Betis-Roma

Migliori e peggiori in Betis-Roma: tutta le responsabilità su Abraham

Altro approfondimento dedicato all’Europa League, incentrato questa volta su migliori e peggiori in Betis-Roma. Nonostante le due vittorie consecutive in campionato contro Inter e Lecce, un momento non semplice per i giallorossi. Da un lato, infatti, un girone in Europa che si è complicato dopo le prime tre giornate, senza dimenticare il pesante infortunio per i nuovi acquisti che si vedranno solo nel 2023. L’ultimo, in ordine di tempo, riguarda Dybala.

Dybala

Infortunio Dybala e tempi di recupero: cosa dobbiamo aspettarci oggi

La Roma dovrà aspettare ancor alcune ore prima di scoprire l’entità dell’infortunio di Paulo Dybala, visto che il nazionale argentino è stato recentemente costretto a uscire dal campo con una smorfia visibilmente dolorosa subito dopo aver tirato il calcio di rigore decisivo contro il Lecce. Secondo La Gazzetta dello Sport , Dybala domani si sottoporrà a un controllo con lo staff medico del club.

Roma-Lecce

Migliori e peggiori in Roma-Lecce: parentesi a parte dedicata a Zaniolo

Tocca analizzare più da vicino questo Roma-Lecce delicato, perché al di là del fatto che allo Stadio Olimpico sia arrivato un avversario non di primissima fascia, sono anni ormai che la compagine giallorossa compromette le sue stagioni soprattutto in queste circostanze. Aggiungiamo poi le montagne russe degli ultimi otto giorni, caratterizzati dalla sofferta vittoria di San Siro contro l’Inter, ma anche dalla sconfitta interna in Europa League contro il Betis che ha complicato non poco il cammino della squadra nella coppa.

Roma-Betis

Migliori e peggiori in Roma-Betis: Dybala sempre ago della bilancia

Servivano risposte importanti anche in Europa, contro un avversario di livello, al punto che questo Roma-Betis ci ha dato effettivamente qualche indicazione sulla quale vale la pena concentrarsi. Partita complicata, forse quella più delicata dell’intera fase a gironi di Europa League. Già, perché se da un lato c’è una corsa a quattro ancora molto aperta per tutte le squadre, allo stesso tempo ai ragazzi di Mourinho serve una volta per tutte continuità dopo il colpaccio esterno di San Siro contro l’Inter.

Smalling

La Roma pensa a Timber ed al contratto da rinnovare a Smalling

Movimenti in entrata, ma anche di gestione rosa per la Roma, perché se è vero che i giallorossi guardano con interesse un talento dell’Ajax del calibro di Timber, è altrettanto vero che il contratto di Smalling pare sarà allungato in automatico. Nello specifico, il difensore della Roma Chris Smalling sta entrando nel suo ultimo anno con il club della Capitale dopo essere arrivato in giallorosso a titolo definitivo nel 2020.

Inter-Roma

Migliori e peggiori in Inter-Roma: Zaniolo sempre ago della bilancia

C’era grande attesa per questo Inter-Roma. Al di là di questioni romantiche, come il ritorno di Mourinho a San Siro come ex di turno, la partita aveva un enorme significato per i tre punti in palio. Entrambe le squadre erano reduci da una sconfitta in campionato assai pesante per i risvolti ambientali, prima ancora che per la classifica. Al di là di questo, il momento delicato per i nerazzurri ha messo Inzaghi sul banco degli imputati, arricchendo ulteriormente di contenuti una partita che di suo non è mai stata banale.

Ola Solbakken

Ola Solbakken è ormai ad un passo dalla Roma in vista di gennaio

Non si arresta il mercato della Roma in vista della sessione di gennaio, con la prospettiva di rinforzarsi soprattutto in attacco. Ola Solbakken ha accettato di unirsi a Jose Mourinho e sarà uno dei protagonisti in Serie A con la maglia della Roma, dopo che il Celtic ha rifiutato la possibilità di ingaggiare l’attaccante Bodo/Glimt, come riportato dalla Gazzetta dello Sport. Mentre i fuochi d’artificio si spegneranno durante la notte di Capodanno, Solbakken avrà un motivo in più per festeggiare.

Lindelof

Mourinho pensa ancora a Lindelof per il mercato di gennaio

Siamo in piena pausa nazionali, con la prospettiva di rivedere in campo la Roma solo tra qualche giorno, ma i giallorossi sono sempre vigili sul mercato, se pensiamo al fatto che Lindelof resti un obiettivo concreto in vista della sessione di gennaio. Secondo quanto riferito dagli addetti ai lavori inglesi, il manager della Roma Jose Mourinho starebbe guardando di nuovo con grande interesse verso Victor Lindelof.

Chalobah

La Roma è ancora fortemente interessata a Chalobah per gennaio

Non si placa in alcun modo l’interesse della Roma per Chalobah, a testimonianza del fatto che il mercato dei giallorossi sia più attivo che mai. Secondo un tweet di Rudy Galetti di Calciomercato (Football.London), la squadra giallorossa è interessata a ingaggiare il giovane difensore del Chelsea Trevoh Chalobah durante la finestra di mercato di gennaio, considerando il fatto che il pacchetto difensivo venga ritenuto ancora incompleto.

Roma-Atalanta

Migliori e peggiori in Roma-Atalanta: focus sui rientri di Abraham e Zaniolo

Troppo importante questo Roma-Atalanta prima della sosta. Dopo un avvio di stagione caratterizzato da un solo match sulla carta contro un avversario di pari livello, se non superiore, i ragazzi di Mourinho prima del break sono stati chiamati ad un test importante contro la compagine di Gasperini. La stessa che, prima dello stop casalingo contro la Cremonese di domenica scorsa, guidava il campionato in solitaria. Insomma, ottimo anche lo stato di forma. Ecco perché è importante approfondire come siano andate le cose all’Olimpico, in attesa dell’Inter tra poco meno di due settimane.