Roma-Parma

Le pagelle di Roma-Parma: Veretout si riprende il centrocampo

Servirà a poco in ottica qualificazione Champions League, ma Roma-Parma è comunque significativa, in quanto i giallorossi hanno dato un segnale importante ai propri tifosi dopo dieci giorni assolutamente da dimenticare per i ragazzi di Fonseca. E pensare che la partita era iniziata come peggio non si poteva, con il vantaggio dei ducali e la prospettiva di dover fare i conti con la quarta sconfitta consecutiva. A maggior ragione, diventa importante analizzare le singole prestazioni per i padroni di casa.

Roma

Le probabili formazioni di Roma-Parma con alcuni rientri importanti

Una stagione al momento da buttare via, ma allo stesso tempo un Roma-Parma che potrebbe tornare utile per rilanciare le quotazioni giallorossi in ottica coppe europee. Certo, fino a poche settimane fa si parlava di Champions League e di corsa sull’Atalanta, ma il ritmo infernale dei nerazzurri, insieme alle tre sconfitte consecutive rimediate dai ragazzi di Fonseca, hanno inevitabilmente cambiato le carte in tavola. Il Napoli ha agguantato i giallorossi, che a questo punto devono guardarsi le spalle anche con il Milan.

Parma-Roma

Le pagelle di Parma-Roma: Pellegrini torna ad essere uomo squadra

Una Roma convincente conquista con merito i quarti di finale di Coppa Italia. Fonseca ottiene diverse risposte importanti da Parma-Roma, a partire da un ritrovato Pellegrini al di là dei due gol decisivi realizzati nel corso del secondo tempo. In generale, quasi tutti sopra la sufficienza in una trasferta sempre complicata, a maggior ragione dopo le due sconfitte consecutive rimediate in casa in campionato. Diventa dunque importante analizzare le singole prestazioni.

Parma-Roma

Le pagelle di Parma-Roma: Dzeko appare affaticato

Le considerazioni su una partita delicata come Parma-Roma e le relative pagelle dei giallorossi non possono non tener conto delle fatiche europee accumulate dalla compagine giallorossa nel corso delle ultime settimane. Il fatto di aver giocato giovedì sera e di essere tornati in piena notte dalla Germania ha inevitabilmente condizionato il match del Tardini, complice il fatto che da inizio stagione Fonseca ha potuto contare solo su parte della rosa se pensiamo ai tanti infortuni accumulati. Insomma, una premessa doverosa esaminando questa partita.