Il Real Madrid vuole davvero Spinazzola: pronta un’offerta alla Roma

Il Real Madrid vuole davvero Spinazzola: pronta un’offerta alla Roma

La Roma dovrà fare i conti con offensive varie nei confronti di Spinazzola nel corso delle prossime settimane. L’agente di Leonardo Spinazzola ha incontrato il Real Madrid secondo quanto riportato da Diario AS e Football Italia. Il terzino attualmente Roma ed ex Atalanta e Juventus, ha fatto un’ottima figura a Euro 2020 con la Nazionale italiana nel ruolo di esterno sinistro.

Il Real ha messo gli occhi sul 28enne per aumentare le sue prospettive sul lato sinistro della difesa, evidentemente impressionato dalle sue prestazioni finora quest’estate; Spinazzola è stato nominato migliore in campo durante il 3-0 dell’Italia nella prima giornata contro la Turchia.

Il possibile scambio tra Roma e Real Madrid su Spinazzola

Davide Lippi, agente di Spinazzola, avrebbe incontrato Luis Campos e il suo braccio destro, Ludovic Fattizzo, nel sud della Francia. Campos, ex direttore sportivo del Lille, ha incontrato Lippi per conto dei Los Blancos. L’idea del Real Madrid è di parlarlo al Santiago Bernabeu in modo da concludere uno scambio, che vedrebbe Borja Mayoral, ai giallorossi alla Roma con un prestito biennale nel 2020. Dunque, lo spagnolo potrebbe dirigersi verso la capitale italiana in cambio di Spinazzola, rinunciando all’obbligo di 20 milioni di euro di acquisto compreso nell’affare. Spinazzola è arrivato alla Roma dalla Juventus nel 2019.

La concorrenza è tanta. Barcellona, ​​Paris Saint-Germain e Tottenham hanno tutti “chiesto informazioni” mentre cercano di acquistare Spinazzola. La sua versatilità nel giocare come terzino su entrambi i lati è estremamente attraente e le sue prestazioni a Euro 2020 stanno sicuramente aiutando il suo profilo.

Se il Tottenham vuole Spinazzola, come si dice da diverse settimane a questa parte dopo l’arrivo di Paratici a Londra alla corta degli Spurs, dovrà difendersi dall’élite europea per prenderlo. E non sarà certo facile per loro, nonostante il fatto che Paratici con Spinazzola abbia lavorato insieme ai tempi della Juventus.

LEGGI ANCHE  Le probabili formazioni di Bologna-Roma: ancora due dubbi per Mourinho

Secondo la Gazzetta dello Sport, se il Real Madrid vuole ingaggiare Spinazzola adesso, costerà almeno 40 milioni di euro. A detta di diverse fonti, le prestazioni di Spinazzola hanno attirato l’attenzione del Real Madrid e non a caso il suo valore è salito alle stelle. In pratica, adesso ingaggiarlo costerà almeno 40 milioni di euro di spese di trasferimento. Nella stagione 20-21, il 28enne terzino italiano Spinazzola ha giocato 39 volte con la Roma, di cui 34 da titolare, contribuendo con 2 gol e 7 assist. Staremo a vedere quale sarà la posizione della Roma nel caso in cui dovesse arrivare una proposta concreta per il suo esterno sinistro nel corso delle prossime settimane.

Un pensiero su “Il Real Madrid vuole davvero Spinazzola: pronta un’offerta alla Roma

  1. Adesso tutti si accorgono di quanto costano i giocatori dell’Atalanta, molto richiesti, senza però ricordare che quando sono arrivati a Bergamo erano dei quasi sconosciuti pagati due soldi.
    La differenza tra una società che sa programmare (Atalanta) e la Roma è una ed è fondamentale: i lombardi prendono giocatori a pochi soldi e li trasformano in campioni o quasi, noi invece prendiamo nomi altisonanti, li paghiamo una sorbola (con ingaggi stratosferici) e poi ci accorgiamo che quasi sempre sono delle sole che ci restano sul groppone per anni distruggendo il bilancio societario. Oppure sono giocatori fisicamente molto fragili che non possono garantire stagioni di livello affidabile.
    Evidentemente il tifoso medio romanista si lascia ancora abbindolare dal nome (inclusi i “grandi dirigenti” alla Monchi), senza però guardare alla sostanza di chi arriva a Trigoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.