Complicata la pista che porta a Marcos Alonso per la Roma

Complicata la pista che porta a Marcos Alonso per la Roma

Leonardo Spinazzola dovrebbe restare fermo per tre o quattro mesi, dopo l’infortunio arrivato nel match tra Belgio e Italia, al punto che la Roma avrebbe messo gli occhi anche su Marcos Alonso per sostituirlo. Secondo El Mundo Deportivo, i giallorossi ed il Barcellona avrebbero contattato il Chelsea per aver acquistare il terzino sinistro Marcos Alonso. Ma il manager dei Blues Thomas Tuchel ha declinato l’offerta del Barcellona poiché vorebbe mantenere Alonso nei suoi piani per la prossima stagione.

La situazione aggiornata su Marcos Alonso

Marcos Alonso è arrivato al Chelsea nell’estate del 2016 dalla Fiorentina. Il terzino sinistro è diventato un grande acquisto per i blues sotto la guida di Antonio Conte poiché era un giocatore chiave della sua squadra. Dopo la fiducia di Conte nello spagnolo, il Chelsea ha vinto il titolo di Premier League nella stagione 2016/17. Ma il suo trend positivo si è concluso quando Conte è partito dal Chelsea nel 2018. Alonso ha avuto meno minuti sotto Maurizio Sarri, poiché preferiva Emerson Palmieri allo spagnolo. Anche sotto Frank Lampard era molto meno presente, poiché la leggenda del Blues preferiva Bin Chilwell.

Tuttavia, Alonso ha avuto un po’ di tempo per giocare nella seconda metà della scorsa stagione sotto Thomas Tuchel. Lo spagnolo ha chiuso la scorsa stagione con 17 presenze come seconda scelta dopo Chilwell. Dopo il suo minor tempo di gioco avuto, si diceva che Alonso avrebbe voluto lasciare questa estate. Pur avendo altri due anni di contratto con la squadra vincitrice della Champions League. Mentre crescevano questi problemi, Barcellona e Inter erano pronte ad accaparrarselo questa estate.

LEGGI ANCHE  Luis Diaz resta la prima alternativa a Kostic per il mercato della Roma

Tuttavia, il suo trasferimento potrebbe non avvenire in questa sessione di calciomercato, a seguito della dichiarazione del manager del Chelsea Thomas Tuchel. Il tecnico tedesco ha commentato l’importanza di avere in squadra un giocatore versatile come Marcos Alonso. Mentre ha parlato anche di includere il terzino sinistro nei suoi piani per la prossima stagione. A seguito di queste dichiarazioni, è probabile che Alonso non lascerà quest’estate e presterà un altro anno di servizio al Chelsea.

I catalani stanno vivendo una grande estate in quanto hanno già ottenuto quattro giocatori in questo mercato in corso. A seguito di questi acquisti, hanno risolto i problemi di attacco e quelli relativi al ruolo difensore centrale per la prossima stagione. Ma sono ancora sul mercato per aggiungere una nuova opzione per il terzino sinistro. La Roma, dal canto suo, deve fare i conti con il problema imprevisto occorso a Spinazzola, dopo un grande Europeo disputato con la maglia azzurra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.