Fenucci a 360° gradi su mercato e società, “non ci saranno prestiti da 6 mesi”


Claudio Fenucci, amministratore delegato della Roma, presente al convegno “Finalmente domenica… quali riforme per un calcio migliore”, parla del mercato della Roma e della società Giallorossa:
Siamo sereni per il futuro del progetto, ci sono le basi per un progetto importante ed il fatto che ieri abbiamo rischiato di vincere non può che aumentare le nostre convizioni. Sono voci infondate quelle circa le dimissioni del Presidente. Impegni, progetti futuri sono stati già definiti. Andremo avanti in questa direzione. Qualsiasi decisione riguardo il mercato, sarà presa d’accordo con il tecnico. Vedremo cosa fare sia in entrata che in uscita. Considerando che la programmazione va avanti. Tutto si muove nell’interesse del progetto Roma e quindi non ci saranno prestiti di 6 mesi. Chi arriverà, farà parte interamente del progetto. Su Osvaldo ha risposto bene il nostro tecnico. Il ragazzo vive la partita in modo molto intenso e questo può giustificare ogni tanto qualche comportamento che all’esterno sembra non corretto. Ieri Franco ha parlato di ridimensionamento? Non so a cosa si riferisse, ciò che è certo è che le valutazioni si fanno, ma il progetto iniziale va avanti“.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Mourinho pensa ancora a Lindelof per il mercato di gennaio

16 commenti su “Fenucci a 360° gradi su mercato e società, “non ci saranno prestiti da 6 mesi””

  1. Sono ottime notizie. Di questa società mi stanno piacendo molte cose. Purtroppo non condivido affatto la scelta del tecnico, e non è poco, ma per molte altre cose credo si sia sulla strada giusta.

    Rispondi
  2. Qualcuno può spiegarmi cosa si è vociferato su ruane a d’amore? stamattina in metro stavo leggendo un giornale e c’era scritto “nessun commento da boston sulle prossime dimissioni di ruane e d’amore…”

    che cosa è successo? mi sono perso un pezzo?

    Rispondi
    • Escono dal C.d.A. semplicemente perche’ non potrebbero presenziare sempre, per problemi logistici. Continueranno a spendere soldi, pero’, e continueranno a contribuire attivamente al progetto. 🙂

      Rispondi
  3. Io non sono molto d’accordo Cozzamà. Il fatto che tu sia contento di una partita fatta all’italiana (che tra l’altro manco è stata vinta) mi lascia perplesso.Per quel che mi riguarda spero sia solo un incidente di percorso necessitato dall’ottimo avversario (ricordo una partita migliore col Milan da questo punto di vista), nonchè da una lista troopo lunga di defezioni e squalifiche. La Rpoma ha fatto di necessità virtù, ma l’idea di calcio del nostro Lucho non è cambiata, ne sono certo, e questo mi conforta.

    Riguardo i giocatori, poi non capisco le insufficienze a Lamela e Greco. Praticamente quelli che ieri saltavano l’uomo,e che hanno molta freschezza al gioco, bè tu me li stronchi con 5,5…Cozzamà…e qui non se pò mica pensà di continuare a giocare all’italiana per rosicchiare punti!!!

    Concludo il mio intervento (da poco, si capisce) con una valutazione di calciomercato: occore un difensore molto bravo, uno alla Thiago Silva, o se volte un Samuel prima maniera, o un Zago mastino.

    Rispondi
    • Come mi piacerebbe avere un difensore come Zago. Adoravo quel giocatore. Buon difensore ma anche grande tecnica, saliva palla al piede, sapeva impostare. Ci manca molto un difensore così in organico.

      Rispondi
  4. LE MIE PERSONALI PAGELLE:

    STEKELENBURG 7
    Ottima prestazione del portierone olandese, sul goal di Chiellini non ha molte colpe perché il bianconero stava saltando indisturbato al centro dell’area e l’istinto in quel momento ha spinto Stek a protendersi in avanti per ridurgli lo specchio della porta.

    TADDEI 6
    Prestazione orribile nel primo tempo, si è ripreso un po’ nel secondo.

    DE ROSSI 8
    Grande partita di Daniele sempre presente in difesa a tappare tutti i buchi.

    HEINZE 8
    Per me merita lo stesso voto di De Rossi perché non ha sbagliato praticamente niente chiudendo tutte le porte alle incursioni dei centrocampisti juventini.

    ANGEL 6
    Partita molto discontinua di questo giovane esterno che personalmente devo ancora capire se sia carne o pesce.

    VIVIANI 6
    Considerando che era la prima da titolare nel calcio dei grandi contro la Juventus… che vogliamo dirgli?? Per me è prontissimo per far parte stabilmente della prima squadra.

    GRECO 5,5
    Non mi è piaciuto affatto, forse è stato il “peggiore” in campo.

    PJANIC 5,5
    In alcuni momenti avrebbe dovuto dare più peso al centrocampo per sorreggere l’onda d’urto dei calciatori avversari, però sicuramente non era un compito facile.

    TOTTI 6,5 (7,5)
    Io veramente non capisco chi si azzarda ad insultarlo ed offenderlo. Siete delle mèrde proprio.
    Partita S-T-U-P-E-N-D-A del Capitano che ha ispirato tutte le azioni offensive della Roma, con lui in campo si è vista nettamente un’altra squadra. Peccato per il rigore sbagliato, ma i rigori si segnano e si sbagliano… come è sempre successo a tutti… tante volte li segna e godiamo come matti, raramente li sbaglia eppure succede.
    Quello tra parentesi è il voto che avrebbe meritato se avesse concretizzato il rigore. Comunque IMMENSO CAPITANO come al solito, ripartiamo da qui.

    OSVALDO 6,5
    Tanto impegno però non ha mai tirato in porta.

    LAMELA 5,5
    Mi aspetto molto di più da un talento (indiscutibile) come lui.

    LUIS ENRIQUE 6,5
    Le critiche gli hanno fatto bene, finalmente ha messo in campo una buona Roma ieri, che sicuramente ha giocato più all’italiana di altre volte… il pareggio contro un avversario odìato come la Juve riscatta in parte le tante umiliazioni subite finora. Speriamo che presto inizino ad arrivare risultati più corposi anche contro le squadre di prima fascia (magari già da Napoli?)

    Rispondi
      • CIAO RAGAZZI. MI CHIAMO ALESSANDRO E SONO DI MILANO, TIFO MILAN, MA QUEST ANNO MI PIACE MOLTO IL PROGETTO ROMA.
        VOLEVO DIRE CHE PER LE PAGELLE, PER ME LAMELA SOPRATTUTTO NEL SECONDO TEMPO HA DATO QUEL CAMBIO DI MARCIA CHE NESSUNO PUO DARE. HA FATTO 2-3 ACCELERAZIONI DEVASTANTI E PROCURATO IL RIGORE. IO LI AVREI DATO ALMENO 6.5!!!! CMQ E’ UN GRAN TALENTO.
        TOTTI NON SI DISCUTE. OSVALDO MOLTO GENEROSO. DE ROSSI SUPER ANCHE DA CENTRALE. PECCATO PER GLI INFORTUNI E SQUALIFICHE SE NO VINCEVATE TRANQUILLI.
        CIAO A TUTTI.

Lascia un commento