Calciomercato Roma: Non solo Isla, si pensa a Basta come alternativa

Rassegna Stampa – Corsport – Pianificare calcio mentre la Roma è alle prese con spigolose questioni fi­nanziarie non deve essere il massimo della vita. Ma questo è il lavoro a cui i di­rigenti di Trigoria sono abituati da almeno un lustro. E così il mercato, a piccoli passi, va avanti. Il direttore sportivo Daniele Pradè sta ascoltando tante voci, leggendo tanti messaggi, guardando tanti dvd per scovare i rinforzi giusti, compatibilmente con le poche risorse a disposizione. Adriano – atteso per marte dì o mercoledì – e Simplicio già sono stati assoldati: cercasi compagnia per i due brasiliani.

ARCHITRAVE – Al momento le strategie romaniste sono condizionate dalle comproprietà. La principale riguarda Marco Motta, su cui si è lanciata con decisione la Juventus. Ranieri non è interessato a trattenerlo, preferisce un terzino più adatto alla fase difensiva come alternati va a Cassetti. E così Motta dovrebbe es sere riscattato dall’Udinese e poi girato alla Juve. Sul fatto che alla fine il percor so sia questo, ci sono pochi dubbi. Il problema, come sempre, è il cash. Udinese e Roma valutano il giocatore 7 milioni, più o meno come l’anno scorso, mentre la Juve è disposta a comprarlo per intero a 5,5. E’ chiaro che l’Udinese non intende pagarlo 3,5 milioni per la metà se non ha la certezza di venderlo alla Juve al doppio (o quasi). La Roma vorrebbe soldi e solo soldi. Se non fosse possibile, l’accordo potrebbe realizzarsi grazie a uno scambio.

CILE O SERBIA – Ranieri vorrebbe Isla. E in questo senso il procuratore, Leo Rodriguez, al sito Romanews si è fatto scappare un’am missione: « Presto incontrerò Pradè. La Roma è interessata a Isla e la Roma ovviamente a Isla interessa. E’ un grande club dove gioca un altro grande cileno, David Pizarro. Ma ora Mauricio è in Su dafrica con la nazionale ed è concentra to sul Mondiale » . Isla viene da un buon campionato nell’Udinese ed è entrato nel cuore dei tifosi della Roma all’ultima giornata: espulso contro la Lazio, è uscito dall’Olimpico mostrando il “pollice verso” imitando il gesto di Francesco Totti. Al di là del folklore, però, ha con vinto la Roma per la continuità di rendi mento. E anche per la duttilità: può giocare terzino o esterno destro alto e all’occorrenza centrocampista centrale. Il punto è che per l’Udinese vale una decina di milioni. E quindi, anche in un progetto di comproprietà, ha un costo superiore rispetto a quello di Motta.

LEGGI ANCHE  Arsenal forte su Abraham: tante pretendenti in Premier League

ALTERNATIVA – Ecco perché la Roma sta considerando un’alternativa, sempre in casa Udinese: Dusan Basta, esterno serbo dai lunghi capelli biondi, 26 anni ad agosto. Era stato seguito già qualche stagione fa: quando giocava nella Stella Rossa di Walter Zenga, impressionò in una partita di Coppa Uefa proprio contro la Roma al Marakana di Belgrado. L’Udinese lo ha preso nell’estate 2008 e dopo un anno in presti to al Lecce lo ha riportato a casa. In Ita lia non è stato molto utilizzato ( 16 pre senze in serie A in due campionati) e infatti ha perso il posto nella nazionale ser ba. Ma a Roma sono ragionevolmente si­curi che sia un discreto investimento. Anche lui può occupare diversi ruoli sul lato destro. Naturalmente, se l’affare do vesse concretizzarsi, sarebbe acquistato a titolo definitivo in cambio della metà di Motta, euro più euro meno. Curiosità: Basta ha debuttato nel l’Udinese sostituendo Isla che si era infortunato. Po trebbe “sostituirlo” per ragioni di opportunità anche nella Roma.

ALTRE – Pradè poi è intenzionato a portare a Ranieri un esterno offensivo puro e un terzino sinistro. Partiamo dal primo ruolo. Tra le soluzioni più gradite c’è Sculli del Genoa, che Prezio si per ora non lascia partire. In alternativa piace Valdes, un altro cileno, stavolta dell’Atalanta. Il vice Riise invece è in stand-by: Gobbi, svincolato dalla Fiorentina, è stato proposto ma non entusiasma. Su questo fronte, la Roma non ha fretta.

36 pensieri su “Calciomercato Roma: Non solo Isla, si pensa a Basta come alternativa

  1. io concordo con quinto, fino ad ora ho delle buone sensazioni anch’io anche perchè il Milan non lo considero un avversario “serio”, la Juve almeno fino a questo momento presenta numerose incognite, e l’Inter ho come l’impressione che voglia fare la fine del Real, altre pretendenti (Napoli, Samp, Palermo…) non credo ci siano, quindi in teoria almeno adesso sarebbe sempre la solita storia tra Roma e Inter, poi se si inserirà qualcun’altro staremo a vedere..

  2. Ti quoto in tutto …pero’…ti sfugge un particolare, NUN CE’ NA LIRAAAAAA l’intelligenza sta’ nello risvegliare i morti e finora mi pare che ci siamo riusciti bene. Finche’ non arriva un’Angelini sognamocelo sto 2° posto che e’ grazia di Dio.

  3. Dimenticavo…riguardo ai miracoli ti ricordo che in 8 anni siamo arrivati 6 volte secondi dietro alla migliore squadra del mondo e che se abbiamo fatto 80 punti il prossimo ci sono tutte le premesse di farne 84 anche se il mercato si chiudesse gia’ in questo momento  

    Questo discorso lo faccio pure io con gli “amici” milanisti e Juventini etc…che credi che non mi rendo conto che abbiamo fatto dei miracoli in 8 anni..mica ho le fette di prociutto sugli occhi…e cmq a me piace il contraddittorio su questo argomento…non e’ vero che e’ inutilie parlare con me come dici tu anzi…ora passiamo ai fatti…io lo dico molto serenamente ma tu veramente saresti contento di Isla e/o Basta? e poi basta co sta storia degli acquisti azzeccati o mercato intelligente…sai come la vedo io? che in ogni qualvolta si fa un mercato di basso profilo(non parlo solo di Roma) per mascherare la cosa si dice e’ stato fatto un mercato intelligente…(un po come quando un attanccante non segna piu’..dicesi finito e si dice ha fatto una partita di sacrificio…non so se mi spiego).
    Poi vorrei dire un’ultima cosa che e’ un fatto…ricordate il miglior mercato che abbiamo fatto negli ultimi 10 anni….?ebben era il 2000 e prendemmo SAMUEL , EMERSON e BATISTUTA…e sapete cosa e’ successo quell’anno….? ovviamente SCUDETTO percio’ non venitemi a dire che con i grandi giocatori(non dico grandi nomi) non si fanno grandi squadre…se poi mi si viene a dire che questo e’ quello che passa il convento perche’ non ci son soldi allora e’ un altro paio di maniche….poi siamo tutti Romanisti e per la Roma e’ chiaro che vogliamo solo il meglio quindi Forza Roma Sempre….
    P.S. su Pazzini che lo prenda la Juve o il Napoli che cambia…il concetto e’ lo stesso

  4. La Roma non punterà mai su Basta, un giocatore che in serie A non ha quasi mai giocato e che pertanto non può essere considerato affidabile.

  5. Dimenticavo…riguardo ai miracoli ti ricordo che in 8 anni siamo arrivati 6 volte secondi dietro alla migliore squadra del mondo e che se abbiamo fatto 80 punti il prossimo ci sono tutte le premesse di farne 84 anche se il mercato si chiudesse gia’ in questo momento

  6. Jofazer lascia perdere, non c’è speranza. Come si fa’ a parlare cosi’ alla luce di quanto accaduto negli ultimi 12 mesi? Pazzini non andra’ alla juve, leggi meno giornali e fa’ funzionare di piu’ il cervello.Pazzini andra’ al Napoli…ed adesso e meglio che mi fermi qui’ prima di trascendere. Non e’ importante prendere i grandi nomi e’ piu’ importante azzeccare gli acquisti e da che mondo e mondo fino a questo momento abbiamo preso una delle migliori punte al mondo.

  7. la roma è una squadra da 4 posto che l’anno scorso ha vissuto un’annata straordinaria andando al di là dei suoi limiti…ma i miracoli capitano una volta!!!  

    Straquoto…meno male che non sono il solo a notare ste cose….personalmente sto apprezzando il mercato che sta facendo la juve (Pepe Bonucci Pazzini) sono questi i nomi di gente che vorrei fosse accostata alla Roma…e non Isla e Basta…se penso che il Bari ha una coppia di centrali difensivi tipo Bonucci e Ranocchia e noi dobbiamo vendere 2 giocatori come Doni e Baptista(che non saranno dei fenomeni ma sono comuqnue 2 giocatori del Brasle che si giochera’ un mondiale..)per TENTARE di prendere Burdisso….ma dai…ma come fa a non venirti la depressione….ma per favore….

  8. concordo con nostalgico74…nn mi sembra, dai nomi fatti, una campagna acquisti all’altezza di una squadra che vuole vincere in italia e in europa…qualcuno mi dice (e mi rivolgo a quelli che dicono che quest’anno si hanno 20 milioni per il mercato) perchè dobbiamo aspettare le cessioni per prendere burdisso? Mi dite perchè isla è subordinato alla cessione di motta? Oppure perchè dobbiamo ripiegare su parametri zero, tipo gobbi?
    Se Adriano è finito a giocare in brasile, in un campionato veramente scarso, sarà che forse qualcosa nn è andato in questo giocatore?
    A me sembra che molti tifosi si siano rassegnati a questa situazione di precarietà, e si siano autoconvinti che cn questa società si possa ambire a chi sa quali obiettivi…purtroppo nn è così…la roma è una squadra da 4 posto che l’anno scorso ha vissuto un’annata straordinaria andando al di là dei suoi limiti…ma i miracoli capitano una volta!!!

  9. -.-”Ma si può sapere che vuoi? Ma li lasci perde fino al 2 settembre, già rompi? Madò… e prenditi una camomilla.
    Già depresso? Nemmeno è iniziato il mercato e già sei depresso.
    Certo che veramente alcuni romanisti proprio non li capisco.  

    no sono io che non ti capisco…prima di tutto io mi limito a commentare quello che dice quest’articolo se poi gli acquisti saranno altri allora e’ normale che riconsiderero’ il mio giudizio….punto secondo ma ti rendi conto che stiamo prendendo la riserva dell’Udinese che a momenti retrocede…no dico ma ci riflettete su queste cose…?parliamo di Basta che nell’Udinese non ha mai giocato(dico Udinese non Napoli o Sampdoria o Fiorentina dico U DI NE SE…che ancora ringrazie i gol di Di Natale…)e poi Isla…mio Dio ma secondo te sono giocatori da Roma…) in confronto Cerci e’ Garrincha…e un’ultima cosa…io le cose preferisco dirle prima e non aspettare il 2 Settembre quando ormai e’ troppo tardi…ma che razza di ragionamento e’…?

  10. ma poi tutti sti parametri zero….poi di adriano nn mi fido….se fosse veramente cambiato, lo avrebbero lasciato a noi?  

    io invece non capisco il tuo ragionamento che è poi quello di tanti altri tifosi: ma che significa che se Adriano era bono ce lo lasciavano a noi??
    Ragionando così dovrebbero fare una lega di 5/6 squadre (Barcelona, Real, Manchester, Inter, Bayern, Chelsea) che hanno 60 giocatori per una, che non possono lasciare agli altri perchè sono boni e allora che fanno? non se li piano loro e li lasciano agli altri? eh no eh!!
    E vi state sempre a lamentare che a Roma non arrivano mai grandi giocatori, quando arrivano però sempre scettici, perplessi, dubbiosi, e che cavolo!!! I giocatori buoni non possono mica andare tutti al Chelsea o al Real!!! quindi se la Roma compra qualcuno non significa NECESSARIAMENTE che non sia bono !!

  11. Ragazzi, ma non ci lamentiamo sempre….siamo a giugno…ci sono minimo altri due mesi e mezzo di calciomercato. Abbiamo già perso due ottimi giocatori. Lasciate fare. Ma non avete capito che non serve avere Kakà e C.Ronaldo per vincere (chiedete al Real)?!?!? Anch’io lo so che l’Inter è uno squadrone e che la sensi non avrà mai i soldi per costruire una squadra come l’Inter. Ma sinceramente in Italia non vedo molto di meglio, guardate la juve e il milan. Io non mi lamenterei, in fondo abbiamo la stessa squadra che l’anno scorso è arrivata a due punti dall’Inter. Lasciate parlare tutti (giornalisti, tifosi di altre squadre) e attendete che se poco poco Vucinic, Totti, Adriano e Menez l’anno prossimo girano come devono girare poi ridiamo noi……ovvio è un rischio lo so ci mancherebbe ma dobbiamo essere ottimisti, alla fine anche questo è il bello….

  12. nn sottovalutiamo isla..se arriva lui è grasso che cola!!
    valdes dell’atalanta è u altro ottimo giocatore
    i cileni sono professionisti seri

  13. ragazzi è sempre la stessa storia..quest’anno noi avremmo dovuto lottare per la champions con un solo aquisto (guberti) ed anche con questo solo acqusto siamoo andati bene dando filo da torcere a quello squadrone dell’inter quindi invece di fare queste lamentele sciocche fate fare alla dirigenza che di sicuro ne capisce di più sul fatto della sensi sono d’ccordo dorebbe lasciare la roma a gente con soldi che abbia un buon progetto per la roma

  14. -.-”Ma si può sapere che vuoi? Ma li lasci perde fino al 2 settembre, già rompi? Madò… e prenditi una camomilla.
    Già depresso? Nemmeno è iniziato il mercato e già sei depresso.
    Certo che veramente alcuni romanisti proprio non li capisco.  

    😆 😛 😆 😛 😆 😛 😆

  15. nostalgico74 scrive:
    6 giugno 2010 alle 22:14

    mamma mia che tristezza..che miseria…isla, basta, ma chi e’ sta gente qui…? se l’anno prossimo arriviamo al 4° posto e’ un miracolo ma ne dubito…che depressione

    -.-”

    Ma si può sapere che vuoi? Ma li lasci perde fino al 2 settembre, già rompi? Madò… e prenditi una camomilla.
    Già depresso? Nemmeno è iniziato il mercato e già sei depresso.
    Certo che veramente alcuni romanisti proprio non li capisco.

  16. MA POSSIBILE CHE CON TANTI GIOCATORI CHE ESISTONO NEL MONDO ALLA ROMA INTERESSINO SOLO QUELLI DELL’UDINESE ?
    POI SPIEGATEMI UNA COSA MA SE L’UDINESEVA HA TUTTI QUESTI CAMPIONI,COME MAI MOMENTI RETROCEDE ?

  17. basta….lo dico io!!allora tanto vale prendi i 3,5mln…..fai cassa e metti crescenzi!!!poi quando deciderai de spenne compri qualcuno ke sia un po meno scommessa…nn dico maicon o marcelo ma qualke altro bono ce sarà!!

  18. mamma mia che tristezza..che miseria…isla, basta, ma chi e’ sta gente qui…? se l’anno prossimo arriviamo al 4° posto e’ un miracolo ma ne dubito…che depressione  (Quota Commento)

    concordo… finché rimarrà Rosella sarà sempre così… il giorno che si scollerà dalla poltrona sarà per noi il giorno della liberazione, altro che il 25 aprile de sto cavolo…

  19. mamma mia che tristezza..che miseria…isla, basta, ma chi e’ sta gente qui…? se l’anno prossimo arriviamo al 4° posto e’ un miracolo ma ne dubito…che depressione

  20. ma poi tutti sti parametri zero….poi di adriano nn mi fido….se fosse veramente cambiato, lo avrebbero lasciato a noi?

  21. Hai detto bene Mister X, Roma e’ una piazza che meriterebbe giocatori come Torres, e purtroppo la Sensi ha fatto il suo tempo e dovrebbe passare la mano a chi e’ piu’ facoltoso e ci possa portare piu’ in alto di cosi’. Se vuole veramente bene alla Roma come dice.

  22. A una cosa, mi è rivenuta in mente:
    Sensi, scusa se insisto, ricordo a tutti che 3-4 anni fa siamo arrivati ai quarti di Champions, avevamo un Budget di soli 20 milioni di euro!?!?!?!?!
    Quando il Napoli, la Fiorentina e il Genoa nè spendevano molti di + senza la Champions!!! E VABBE’ NON INDAGHIAMO SU QUESTO, PERO’ SENSI E’ ORA CHE QUESTA ROMA LA CEDI A UNO CHE COMPRA TORRES E ALTRI FORTI, LO DIRO’ SEMPRE FINO ALLA DATA DELL’ARBITRATO
    FISSATA AL 23 Giugno.

  23. Basta forse significa che il mercato della Roma finisce qui?  (Quota Commento)

    🙂 speriamo di no 🙂

    per il fatto dei 25-30 milioni di Budget, si la Roma se vende Baptista Doni e Brighi può arrivare a quella cifra! Il problema è che dovranno essere reinvestiti comprando giocatori di prima fascia,altrimenti riamniamo sempre con la certezza di essere buttati fuori in Champions (anche se arrivassimo ai 4 non mi dispiacerebbe), però qua tocca vincerla la Champions, altrimenti aspettiamo 2000 anni! Sensi lascia a qualche Magnate e Noi ti Ringraziamo di Cuore,altrimenti nun se scappa da sta situazione!

  24. raga ma qualke settimana fa leggevo suoi giornali ke la roma aveva a disp un budget di circa 25-30 mln…ma ke fine hanno ftt SE NN ABBIAMO ANCORA COMPRATO NESSUNO??????

  25. !Basta di voler comprare Basta! ahah
    Altro che Basta, se si vuole vince la Champions si deve parlare di Ebouè o altro, altrimenti che parliamo a fa de calcio…

  26. allora mettiamo che si venda motta per 7 milioni alla juve. La roma è proprietaria di mezzo cartellino e quindi prenderebbe 3.5 milioni. (se non ci sono giri strani). Che giocatore si compra con 3.5 milioni di euro?????????????? un terzino meglio di motta che ne vale 7???
    meno male che la roma sta facendo un mercato “intelligente” eh!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.