La Roma tornerà sul mercato a gennaio per il suo centrocampo

La Roma tornerà sul mercato a gennaio per il suo centrocampo

Non si fermano in questi giorni le notizie di calciomercato della Roma. A giudicare dalla situazione attuale, sembra che la società giallorossa sia pronta a dare l’ultimo scontro di mercato. Mourinho spera di avere un centrocampista. Le operazioni in uscita non si arrestano. I dirigenti della Roma hanno annunciato di recente che il 24enne centrocampista Joric ha lasciato la squadra e si è trasferito in prestito allo Zurigo in Svizzera per una stagione. Attualmente ci sono tanti centrocampisti nella Roma, ha perso il posto sotto la gestione di Mourinho e lasciare la squadra è la scelta migliore.

Cosa succede ora per il centrocampo della Roma

Non è un caso che di recente la Roma sia stata nuovamente accostata a Zakaria. Di recente, l’autorevole media tedesco Bild ha riferito che la Roma ha ancora una possibilità di prendere il giocatore a gennaio, perché ci sono molti centrocampisti nella squadra tedesca. Allo stato attuale, il Borussia ha registrato 4 giocatori infortunati nella partita contro il Bayer Leverkusen in Bundesliga. Il team giallorosso spera di raccogliere fondi vendendo. Molti media hanno riferito che Zakaria sia da sempre la prima scelta di Mourinho. Certo, non è facile per la Roma prenderlo a gennaio.

La Roma avrebbe i fondi sufficienti per ingaggiare Zakaria dopo aver risolto i contratti coi vari Nzonzi, Pastore ed altri esuberi presenti nella rosa. La difficoltà di sfoltire la rosa e liberarsi degli ingaggi di questi giocatori è stata evidente e la cosa più importante, nonostante siano trascorsi pochi giorni dalla chiusura del mercato. La Roma aveva bisogno di mandare via velocemente questi giocatori prima che potesse scattare l’assalto a Zakaria.

LEGGI ANCHE  Come finirà Juve-Roma? Parlano Collovati e Altobelli

Occhio anche ad eventuali alternative a gennaio. Diverse fonti in questo periodo hanno riferito che Zeke del Chelsea sia il candidato di Mourinho. All’inizio, Zeke è stato promosso durante l’allenamento di Mourinho al Chelsea, e il club campione d’Europa pare essere disposto a mandare via Zeke in prestito.

Staremo a vedere come andranno le cose, anche se non mancano i dubbi sulle condizioni di questi giocatori. Dopotutto, quello che vuole Mourinho è la forza e lo stato di salute della squadra. Secondo i tifosi, stando a quanto raccolto sui social, non è un bene per la squadra che nuovi giocatori siano sempre infortunati.

Staremo a vedere nel corso dei prossimi mesi se la Roma avrà la forza e la voglia di tornare sul mercato, in riferimento ad alcune operazioni in entrata ed in uscita che si potrebbero realizzare a centrocampo. Come sempre, vi terremo aggiornati appena ne sapremo di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.