Roma, si punta a rinforzare il centrocampo: ecco chi c’è nel mirino

Roma, si punta a rinforzare il centrocampo: ecco chi c’è nel mirino

Dal momento in cui c’è stato l’annuncio di Mourinho come nuovo tecnico della Roma, tantissimi tifosi giallorossi si sono riversati sui portali di casino online con l’intento di scommettere sulle chance scudetto della compagine della Capitale.

Probabilmente è stato un comportamento leggermente esagerato, ma permette di capire alla perfezione che tipo di sentimento e di entusiasmo si sono diffusi in città quando c’è stato l’annuncio ufficiale da parte del club capitolino.

Rivoluzione a centrocampo?

Come si può facilmente intuire, adesso che è finito il campionato, è arrivato il momento di tuffarsi nel calciomercato. Saranno mesi estivi caldi, anzi caldissimi, dal momento che le varie voci relative ai nuovi acquisti si continuano a rincorrere e lo faranno probabilmente fino all’inizio della prossima stagione.

Il centrocampo, in modo particolare, è uno dei reparti più chiacchierati, soprattutto per via del fatto che è sempre stata la base per i successi ottenuti in carriera da parte di Josè Mourinho. Proprio per tale ragione, quindi, potrebbe essere necessario per la Roma scendere in campo in chiave calciomercato, per affiancare ai confermatissimi Veretout e Cristante altri rinforzi.

Di conseguenza, è abbastanza palese come almeno un centrocampista tra Villar e Diawara lascerà il club giallorosso. Mourinho, infatti, in questa zona del campo cerca soprattutto fisicità, abbinata anche alla qualità. Non a caso, si sta parlando con sempre maggiore insistenza di Matic, ma anche di Hojbjerg. In realtà, però, entrambe queste ultime due piste sono da considerarsi lontane in riferimento alla possibile chiusura delle trattative.

Tre nomi per presente e futuro della Roma

Tiago Pinto, e questo non è un mistero di certo, si sta focalizzando molto su un centrocampista olandese. Si tratta di Teun Koopmeiner, ventitreenne in forza all’AZ, ha un contratto in scadenza a giugno del 2023. Ovviamente, il centrocampista olandese ha già detto sì a un passaggio alla Roma: la sua ultima stagione, con la bellezza di 15 gol all’attivo, è stata da incorniciare, ma è anche la ragione per cui diversi club si sono fatti avanti e la sua valutazione è lievitata. Adesso, l’AZ chiede 20 milioni di euro per lasciarlo andare.

LEGGI ANCHE  Importanti passi in avanti della Roma su Rui Patricio

Il preferito da Mou, però, è un altro e risponde al nome di Marcel Sabitzer, che gioca nella formazione tedesca del Lipsia. Il problema è solo ed esclusivamente economico in questo caso. Il club tedesco non ha di sicuro necessità di soldi e, per questo motivo, ha escluso di sedersi al tavolo delle trattative di fronte a un’offerta che non arriva almeno a 35 milioni di euro. Infine, nella lista dei centrocampisti che piacciono al tecnico portoghese c’è pure Renato Sanches, campione di Francia con il Lille, ma anche in questo caso servono almeno 30 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.