Migliori e peggiori in Roma-Crotone: sussulto d’orgoglio per Pellegrini


Difficile dire se questo Roma-Crotone avrà  o meno un senso a fine campionato per i giallorossi, ma di sicuro un segnale doveva arrivare. Anche perchà© l’uscita dall’Europa League ha mostrato una squadra che, tutto sommato, dal punto di vista fisico non é apparsa indietro di condizione. Al punto che i diavoli rossi hanno rischiato di vedersela brutta nel corso del secondo tempo gioveda sera. Sarà  la voglia di mettersi in mostra agli occhi di Mourinho, dopo l’annuncio di inizio settimana, fatto sta che la squadra sta rispondendo.

In attesa di vedere come si comporterà  il gruppo in casa dell’Inter mercoleda sera, questo Roma-Crotone consegna diverse note positive. Si parte da un Pellegrini che, a conti fatti, conferma di essere in condizione, dopo almeno due mesi parecchio complicati per lui. A lui, poi, si aggiunge Borja Mayoral, la cui conferma in vista della prossima stagione appare quasi scontata dopo gli ottimi numeri che ha fatto registrare quest’anno. Proviamo ad analizzare alcune prestazioni pi๠da vicino.

I peggiori in Roma-Crotone

Reynolds 5. Sembra strano, ma anche questo Roma-Crotone ci regala delle note stonate. L’esterno di Fonseca é l’unico ad andare in difficoltà  in una partita che rappresenta poco pi๠di un’amichevole per i giallorossi. Basti pensare al fatto che, per larghi tratti della partita, dalle sue parti Molina fa praticamente quello che gli pare. Allo stato attuale, la società  dovrebbe valutare la possibilità  di mandarlo in prestito per farsi le ossa e per adattarsi al calcio italiano.

I migliori in Roma-Crotone 5-0

Pellegrini 8. Non si tratta solo della doppietta arrivata nel corso del secondo tempo. L’elemento di spicco di questa rosa, forse il pi๠futuribile, mostra di avere motivazioni da vendere anche in un match che ha poco da dire. Dettagli non di poco conto, in vista delle considerazioni che si dovranno fare nella prossima stagione. Occorre essere leader in campo, ma anche fuori, diventando esempio per tutti. Già  nel primo tempo ci prova ed é sempre al centro del gioco.

Mkhitaryan 7. Finalmente mostra una condizione accettabile, dopo un girone di ritorno assai complicato. Anche lui, per qualità , ha tutte le carte in regola per essere protagonista nella Roma di Mourinho. Staremo a vedere cosa dirà  il tecnico portoghese.

Borja Mayoral 7,5 Anche nei momenti peggiori della stagione, ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per essere un’alternativa affidabile in attacco. Non sarà  mai un campione, ma uno di quei giocatori che ogni tecnico vorrebbe avere.


3 commenti su “Migliori e peggiori in Roma-Crotone: sussulto d’orgoglio per Pellegrini”

  1. Cari amici giallorossi, un po’ per gioco e un po’ per ammorbidire l’amarezza di questi giorni, mi sono inventato dei versi che dedico al tifoso medio degli innominabili, naturalmente con tutto il mio sdegno e sempre forza Roma!

    Preso com’eri a illuderti di esser colorato
    nemmeno ti sei accorto di essere sbiadito

    Ora che vinci e urli, ti senti forte e bello
    eppure sei soltanto un burino de Formello

    Vorresti festeggiare brindando con il vino
    ti devi accontentare di caciotta e pecorino

    Dici che la tua squadra è prima in Capitale
    ma in fondo sei soltanto un povero laziale.

    Rispondi
  2. Non facciamoci influenzare dal 5-0 contro il derelitto Crotone. Questi sono capaci di perdere tutte e tre le prossime gare, per fortuna le ultime di questo campionato disastroso.
    A Milano rischiamo l’imbarcata, con la Lazzie in questo momento c’è uno scarto abissale e Lo Spezia è la nostra bestia nera (incredibile a dirsi, ma è così), come lo fu la Spal un paio di anni fa. Tanto per dire che questi non impareranno mai la lezione.

    Mi auguro che l’entusiasmo dei tifosi non si fermi a Mou, perchè senza un mercato decente e soprattutto senza risolvere la questione infortuni, il prossimo campionato sarà la fotocopia di questo.

    Rispondi

Lascia un commento


Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /var/www/vhosts/forza-roma.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5279

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /var/www/vhosts/forza-roma.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5279