Migliori e peggiori in Torino-Roma 3-1: si salva Borja Mayoral, difesa da incubo

Migliori e peggiori in Torino-Roma 3-1: si salva Borja Mayoral, difesa da incubo

Si fa davvero tanta fatica nel trovare le parole giuste per il commento a questo Torino-Roma, considerando il fatto che i ragazzi di Fonseca sembrano aver dato un segnale chiaro nel match di domenica pomeriggio ai tifosi e agli addetti ai lavori. Un pericoloso monito, come se da questo momento contasse solo l’Europa League, visto che la squadra pare aver perso definitivamente il treno europeo attraverso l’attuale campionato di Serie A. Un secondo tempo imbarazzante, dopo che nel primo erano state comunque concesse diverse palle gol.

Partendo da questi presupposti, è dura anche individuare migliori e peggiori in Torino-Roma, ma è chiaro che la squadra di Fonseca abbia il dovere di onorare la Serie A. A partire dal delicato match contro l’Atalanta in programma all’Olimpico nel turno infrasettimanale. Al netto dell’esigenza di preparare la doppia sfida contro il Manchester United, non è accettabile assistere a spettacoli di questo tipo.

Migliori in Torino-Roma tra i giallorossi: bene solo Borja Mayoral

Borja Mayoral 6,5. Se c’è una nota positiva in questa seconda metà di stagione tra i giallorossi, sicuramente una menzione d’onore spetta a Borja Mayoral. L’attaccante spagnolo anche in un pomeriggio complicato per i suoi compagni di squadra ha dimostrato di poterci stare benissimo nel gruppo. Freddo davanti al portiere, ma anche tanti movimenti, come gli chiede da sempre Fonseca.

Peggiori in Torino-Roma: non si salva nessuno in difesa

Mirante 5. Qualche intervento discreto, ma è arrugginito e si vede. Esce a farfalle in occasione del gol realizzato da Sanabria, mentre la respinta sul tiro di Belotti è un assist ampiamente evitabile per Zaza. Insomma, mostra insicurezze che ad oggi lo collocano per forza di cose come secondo portiere.

LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Roma-Crotone: sussulto d'orgoglio per Pellegrini

Cristante 5. Partecipa insieme a Mirante al regalo in occasione del pareggio del Torino, perdendo inspiegabilmente l’uomo. In generale, dà l’idea di capirci poco già nel primo tempo, chiuso in vantaggio dalla Roma pur concedendo diverse palle gol. Nella ripresa, è uno dei protagonisti del disastro.

Ibanez 5. A distanza di ore, si fa fatica a comprendere per quale ragione abbia arrestato la corsa, senza creare il minimo grattacapo a Zaza sul gol del 2-1. Mostra nuovamente quelle amnesie del tutto cancellate in Europa League contro l’Ajax.

Fazio 4,5: Da quando è arrivato Smalling, è una riserva. Ogni partita, un disastro. Basti pensare al rigore regalato al Milan alcune settimane fa. Soffre già nel primo tempo, forse penalizzato da un ruolo che richiede un passo a lui sconosciuto. Regala il 3-1 al Torino.

Un pensiero su “Migliori e peggiori in Torino-Roma 3-1: si salva Borja Mayoral, difesa da incubo

  1. Di questi tempi affrontare la Roma è una pacchia per tutti, persino per chi lotta per non retrocedere… tra infortuni a raffica, squalifiche immancabili ogni partita, diffide, scelte scellerate di un allenatore ormai improponibile, bastano anche le riserve della penultima o quartultima per batterci senza troppa fatica.
    Mi piacerebbe tanto sapere cosa passa per la testa dei Friedkin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.