Probabili formazioni di Roma-Young Boys e come guardare la partita

Probabili formazioni di Roma-Young Boys e come guardare la partita

Match più importante di quanto si pensi questo Roma-Young Boys di Europa League. In palio, infatti, c’è il primo posto nel girone. Con una vittoria o un pareggio (in realtà, anche con una sconfitta per 0-1), i giallorossi avrebbero la certezza matematica del primo posto. Assicurandosi in questo modo un sorteggio che sulla carta dovrebbe essere più morbido in vista della fase ad eliminazione diretta nel 2021. Sedicesimi di finale con cui, lo ricordiamo, assisteremo all’entrata in gioco delle squadre retrocesse dalla Champions League.

Le probabili formazioni di Roma-Young Boys

Partiamo col dire che Roma-Young Boys non sarà trasmessa anche in chiaro su TV8. In questo frangente, oltra ad appuntare il fatto che il match di Europa League sia in programma alle ore 21 allo stadio Olimpico di Roma, bisogna tenere a mente che la sfida sarà visibile in esclusiva in diretta su Sky Sport Arena e Sky Sport 253. In alternativa, potrete ricorrere allo streaming, utilizzando l’app SkyGo o quella di Now TV, nel caso in cui doveste essere abbonati con pacchetti che includano i canali in questione.

Per quanto riguarda la squadra che scenderà in campo stasera, inevitabile che Fonseca pensi ad un po’ di turnover. Dopo la brutta sconfitta di Napoli e i tanti infortuni subiti, i giallorossi devono ritrovare energie mentali e fisiche. Riposerà tutto il tridente offensivo, apparso appannato durante il match del San Paolo, mentre in difesa si dovrà fare di necessità virtù. Soprattutto considerando le assenze forzate di Smalling e Mancini.

Pesante anche la situazione a centrocampo, anche se Veretout al massimo dovrebbe saltare il Sassuolo (si pensava ad uno stop molto più lungo nella giornata di ieri). In ogni caso, qui di seguito trovate le probabili formazioni di Roma-Young Boys:

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Cristante, Juan Jesus; Bruno Peres, Villar, Diawara, Calafiori; Perez, Pellegrini; Borja Mayoral. ALL.: Fonseca.

A DISP.: Mirante, Berti, Karsdorp, Tripi, Fazio, Spinazzola, Pedro, Mkhitaryan, Milanese, Ciervo, Dzeko.

YOUNG BOYS (4-4-2): Von Ballmoos; Hefti, Camara, Zesiger, Lefort; Fassnacht, Rieder, Sierro, Sulejmani; Nsame, Elia. ALL.: Seoane. 

A DISP.: Faivre, Neuenschwander, Burgy, Maceiras, Seydoux, Maier, Siebatcheu, Mambimbi, Seferi, Gaudino, Aebischer, Ngamaleu.

ARBITRO: Jovic (Croazia).

GUARDALINEE: Modric e Radic.

IV UOMO: Zebec.

Daniele Mesto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.