Il Tottenham è stato ad un passo da Zaniolo: Mourinho non molla

Il Tottenham è stato ad un passo da Zaniolo: Mourinho non molla

In un vecchio rapporto del The Guardian di pochi mesi fa, si affermava che il Tottenham stesse seguendo Nicolo Zaniolo. Tuttavia, l’interesse è stato visto come una mossa futura poiché il regista è stato fermato da tanti infortuni con la maglia della Roma e gli Spurs hanno cercato gli obiettivi che avevano in mente. Zaniolo ha esordito al Genoa, prima di passare alle giovanili della Fiorentina. Salito all’U17 con i viola, il trequartista è passato all’Entella, affermandosi con l’Under 19 nel 2016. L’Inter lo ha ingaggiato un anno dopo.

Il Tottenham non molla Zaniolo in vista della prossima stagione

Il 20enne ha brillato con l‘Inter Primavera, realizzando 14 gol e 9 assist in 29 partite prima che la Roma lo ingaggiasse nel 2018. Da quando è entrato nel club della capitale, Zaniolo ha collezionato 69 presenze, segnando 14 gol e fornendo 6 assist. Sfortunatamente, la sua rapida ascesa è stata interrotta poiché ha subito un infortunio al legamento crociato in questa stagione e resterà fuori almeno fino a marzo. Il giovane stava appena iniziando a lasciare il segno in nazionale avendo collezionato solo 7 presenze segnando due volte.

Il Tottenham ha una delle migliori squadre del campionato in quanto è riuscito a rafforzare alcune aree chiave e ha anche aggiunto profondità nelle posizioni necessarie. Tuttavia, con alcune lacune emerse negli ultimi mesi, si è reso necessario un centrocampista creativo. Christian Eriksen ha lasciato a metà della scorsa stagione. Ora Dele Alli è caduto in disgrazia con Mourinho e gli sono state concesse solo 6 partite in totale per un totale di 243 minuti di gioco. Ci si aspettava molto da Giovani Lo Celso ma anche lui ha faticato a ottenere minuti regolari.

Secondo i tabloid inglesi, Zaniolo potrebbe potenzialmente essere fuori per la stagione, ma può essere un grande acquisto per il Tottenham in estate. Era una delle prospettive più calde in Europa prima di quell’infortunio a lungo termine. Pone una domanda su come si esibirà una volta che si sarà completamente ripreso. Ma tornare di moda per lui in vista della prossima stagione sarebbe la mossa migliore per gli Spurs in quanto darebbe loro abbastanza tempo per giudicare la situazione e poi procedere.

Daniele Mesto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.