Le pagelle giallorosse di Inter-Roma


(PAGELLE GIALLOROSSE DI INTER-ROMA – FORZA-ROMA.COM) – Una buonissima Roma torna dal Meazza con un pareggio meritatissimo e con la consapevolezza che l’organico orfano di tanti calciatori, addirittura senza De Rossi per una gomitata di Viera dal 30°, dimostra di essere all’altezza dell’Inter e di potersela giocare con chiunque. Vucinic dopo tre minuti si divora un goal clamoroso poi rimedia con un bellissimo goal di testa. Buona la gara della difesa e di Jeremy Menez che a tratti ha messo in difficoltà la retroguardia nerazzurra.

Le pagelle giallorosse di Inter-Roma:

JULIO SERGIO: 6,5 L’Inter non ha portato tutti quegli attacchi che si attendevano alla vigilia ma quando ci provano il portiere brasiliano c’è, miracolosa la parata su Milito poi qualche buona uscita. Sostituisce degnamente Doni. OTTIMA RISERVA.

MOTTA: 6,5 un paio di indecisioni difensivi, il suo cruccio, ma sulla fascia è bello da vedere, esce palla a piede con decisione, qualche sombrero lo piazza, è suo il cross perfetto per Mirko Vucinic. DECISO.

RIISE: 6,5 in difesa non si lascia prendere dalla frenesia di andare avanti. E’puntuale con qualche diagonale mozzafiato e quando c’è da mettere la botta non si tira indietro. PRESENTE.

MEXES: 7 il miglior Mexes della stagione. Gara di grandissimo livello del francese, Milito ed Eto’o sono stanchi ma il lavoro del 5 giallorosso è di alto rendimento. Lui c’è e dopo il suo pessimo inizio la Roma può respirare. AITANTE.
 
ANDREOLLI: 6,5 il difensore gioca per la prima volta contro il suo passato. Mexes lo aiuta e lui non lo fà disperare. Non và per il sottile quando bisogna mettere legna in cascina. Sbroglia qualche situazione complicata. Un messaggio a Pradè: non lo vendere. FUTURO.

PIZARRO: 7 quando esce De Rossi, Mexes prende la fascia e Pizarro è il vero capitano della Roma. Tiene palla e fà risalire la sua Roma quando vuole. Corre e lotta in tutto il centrocampo che stasera ha dominato in lungo ed in largo. MANOVRATORE.

BRIGHI: 6 parte sulla destra ed il suo compito è quello di chiudere spazi ed aiutare gli avanti. Non è brillantissimo ma il suo dovere lo fà con impegno e sacrificio. ERMETICO.

PERROTTA: 6 in avanti manca il suo apporto perchè dedito alla copertura. Ranieri gli impone il ruolo di picconatore di centrocampo, il suo contributo è importante per la squadra. LAVORATORE.

DE ROSSI: S.V.

MENEZ: 7 gara di alto livello del francesino. Senza paura e con molto talento gioca una partita senza impressionarsi di chi gli stà davanti. A tratti mette molta paura alla difesa dell’Inter, è stanco e si vede da qualche fraseggio sbagliato ma Menez ha dimostrato di poter giocare in platee prestigiose. TALENTO.

VUCINIC: 7 se la partita finiva al terzo minuto Mirko non poteva fare ritorno a Roma. Si divora un goal clamoroso ma poi di testa mette alle spalle di Julio Cesar un pallone da grande attaccante. E’lesto a ripartire ed a tenere in ansia tutta la retroguardia. Lucio lo soffre spesso e volentieri. Sbaglia il goal facilissimo e segna quello impossibile. PAZZO.

FATY: 5,5 ci mette tanto per entrare in partita. Non è molto pronto all’inizio ma poi pian piano prende le misure e chiude con dignità la sfida. FRENATO.

OKAKA: 6,5 duella senza paura con Samuel. La sua accelerazione palla al piede e la conclusione sono un ottimo biglietto da visita. Fino alla fine cerca di dare fisicità alla Roma là davanti. SFRONTATO.

TONETTO: S.V.

RANIERI: 6,5 la Roma non perde anzi addirittura rimpiange per non aver tentato tanto di acciuffare la vittoria. Il cambio Tonetto-Menez è la chiara testimonianza che spesso con Ranieri la Roma deve abituarsi ad accontentare. La difesa è granitica e la squadra ha fatto delle buonissime ripartenze. Senza Totti, De Rossi, Juan, Burdisso e Doni la Roma dimostra di valere al Meazza. RAGIONATORE.


24 commenti su “Le pagelle giallorosse di Inter-Roma”

  1. GRANDE RANIERI , a quest’ora con altri allenatori staremmo qui a piangerci addosso della sconfitta con quegli esseri indegni….
    GRANDE ROMA, grande menez , pizarro , mexes , mirko e tutti gli altri…

    Rispondi
  2. ..anche qnd nn c’è nnt da criticare…criticate RANIERI…. fate skifo!…baptista?????????’ gli ha dato 3000 occasioni x farci cambviare idea…nn è mai stato incisivo…

    Rispondi
  3. Ranieri si merita 5 per il cambio tra Menez e Faty io al suo posto avrei messo Baptista che forse quel goal davavti a julio cesar lo avrebbe fatto comunque grande Roma!!!!

    Rispondi
  4. Sto pareggio ce l’ha sulla coscienza quel catenacciaro de Ranieri. Ma come si fa a togliere due punte e mettere un centrocampista di contenimento, tra l’altro davvero inadeguato per questi livelli, e un terzino di 33 anni? Ranieri ha detto a Mourinho: mi sto cagando sotto (come al solito, n.d.r.). Sarà difficile che ci capiti un’altra occasione così grande di vincere a San Siro. Uno tra Guberti e Baptista non poteva entrare? A Ranie’ ma va ad allena’ er Catanzaro

    Rispondi
  5. [quote comment=”121687″]ragazzi la roma nn vuole mandare doni e juan in brasile….ahah[/quote]

    Mandassero via tutti e due… ma per tutta la vita… Juan per mercenario e Doni per incapace… ma questo attegiamento di sufficienza che si ha preso sta propio su le p.a.ll.e… Julio Sergio per tutta la vita.
    Se a gennaio il Real vuole Juan ancora lo venderei subito!
    Per carita, speriamo che Ranieri abbia capito che deve giocare Julio Sergio invece di Doni… almeno lui ci metto piu impegno e grinta.

    Rispondi
  6. Meritavamo la vittoria!
    Certo è stato un errore grave quando Mirko ha sbagliato da solo contro il portiere nerazzurro però ha pure segnato…
    Grande partita di Julio Sergio e della nostra difesa!
    Adesso dopo questa partita abbiamo due capitani rotti… 🙁

    Rispondi
  7. vucinic ha fatto un gol straordinario ok e si meriterebbe anke il 7 ma l errore contro il portiere soltanto è 4 cioè da solo si è fatto recupare da tt e nn ha neanche tirato!!quindi diciamo un 6 per il gol e basta!!cmq raga doveva anda cosi io credevo nella vittoria ma dalla formazione che ho letto gg ho cpt che pareggiavamo o perdevamo perchè la roma ha iniziato a giocare con due mediani sulle fascie per contenere!!

    Rispondi
  8. Sinceramente io non mi ricordo una parata di Doni da minimo un paio d’anni.non capisco in allenamento come si faceva a non vederlo e preferire Artur.Su Faty la non sufficienza per me va bene.piu o meno sn d’accordo su tutto. troppo alto il voto per vucinic.il gol sbagliato è troppo grave

    Rispondi
  9. Riise 7,il migliore con Mexes
    Menez 6,5 perchè comunque in fase offensiva non è mai troppo cattivo,però gioca molto bene in chiusura e nelle ripartenze..
    Vucinic 6…perchè ha stufato questa storia del goal impossibile e del non goal facile…io sono stufo di vedere un giocatore da solo davanti al portiere sbagliare questo genere di goal…la sufficienza cmq non è solo per il goal,ma per alcune rarissime buone giocate…in pressing nn è quasi mai utile…
    Per il resto totalmente d’accordo con voi!

    Rispondi
  10. Sai che c’è, Gianfilippo? Te hai detto che “sostituisce degnamente” Doni…l’ultimo Doni poteva essere sostituito degnamente anche da Roy Carroll e Gary Sprake…c’è…ti conosco bene e so quello che pensi…ma detto così, suona diverso… 🙂

    Rispondi
  11. MATTEO VITALE – 8 Novembre 2009 alle ore 23:29 Quota commento

    Ottima riserva??? Doni non vale na scarpa de Bertagnoli…l’ho sempre detto e lo confermo…altro che riserva…
    Faty merita almeno il 6…abbiamo giocato solo a destra nel secondo tempo…ha toccato una marea di palloni…da oggi si cambia. Io e Quinto eravamo l’unici ad esse ottimisti…:P Tacci vostri! Se me scordo qualcuno, mo dicesse eh

    Te sei scordato de me a Matteo,concordo con te su Faty 5,5 me pare un po troppo risicato. Ma perche’ a DDR senza voto?

    Rispondi
  12. Io darei un 6.5 / 7 a tutti si sono dati da fare, magari qualcuno ha sbagliato ad ogni errore però seguiva una cosa giusta e un recupero. Bravi. Si poteva chiudere con zero gol e tre punti.

    Ma Mourinho non perde in casa da 7 anni e 150 partite… in queste condizioni sarebbe stato veramente troppo.

    Rispondi
  13. [quote comment=”121683″]Ottima riserva??? Doni non vale na scarpa de Bertagnoli…l’ho sempre detto e lo confermo…altro che riserva…
    Faty merita almeno il 6…abbiamo giocato solo a destra nel secondo tempo…ha toccato una marea di palloni…da oggi si cambia. Io e Quinto eravamo l’unici ad esse ottimisti…:P Tacci vostri! Se me scordo qualcuno, mo dicesse eh![/quote]
    ottima riserva è l’aggettivo che ho dato giudicando lo stato attuale del portiere giallorosso. Secondo me meriterebbe più spazio senza che nessuno gridi allo scandalo

    Rispondi
  14. Ottima riserva??? Doni non vale na scarpa de Bertagnoli…l’ho sempre detto e lo confermo…altro che riserva…
    Faty merita almeno il 6…abbiamo giocato solo a destra nel secondo tempo…ha toccato una marea di palloni…da oggi si cambia. Io e Quinto eravamo l’unici ad esse ottimisti…:P Tacci vostri! Se me scordo qualcuno, mo dicesse eh!

    Rispondi

Lascia un commento