Mercato in uscita Roma: ore calde per due giocatori. Si raffredda la pista Destro-Milan


Ore caldissime per due giocatori in uscita dalla Roma, anche se sarebbe più corretto dire quattro. Due sono presenti in rosa, due sono lontani da Trigoria, ma dovrebbero comunque cambiare squadra in questa finestra di mercato, permettendo alla Roma di mettere da parte un bel gruzzoletto da reinvestire poi sul mercato. Partiamo dai giocatori in rosa: Marco Borriello, secondo quanto riferisce Di Marzio, starebbe pensando di accettare il trasferimento al Genoa, con il Grifone piombato sull’ex Milan a seguito dell’infortunio di Matri, fuori per 45 giorni. Sempre in rosa: Emanuelson ha cambiato idea e potrebbe trasferirsi all’Atalanta per il finale di stagione, secondo quanto riporta Alfredo Pedullà. Per il resto: il Bayer Leverkusen vuole riscattare nelle prossime ore Jedvaj, mentre la Fiorentina spinge per prendere Andrea Bertolacci da Roma e Genoa, sempre secondo Di Marzio. Mattia Destro-Milan, invece, è una pista che si raffredda: secondo quanto riportano gli esperti di Sportmediaset, il Milan avrebbe bisogno di un muro contro muro di Destro con la Roma, che il ragazzo non vuole fare perché non convinto di lasciare Roma e Garcia, che pubblicamente continua a definirlo incedibile. Pista che si raffredda.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Dybala e Zaniolo subito protagonisti in Roma-Shakhtar

38 commenti su “Mercato in uscita Roma: ore calde per due giocatori. Si raffredda la pista Destro-Milan”

  1. ste2363 ha detto:

    Ma ragazzi alcune considerazioni. Stiamo bruciando un altro e sottolineo altro, giovane come Destro? E non abbiamo già bruciato Parades, Ucan e Sanabria (quanto ci sono costati)? E non abbiamo perso jedvay? Pe tenere al posto chi in squadra? Tra l’altro poteva giocare come centrale o terzino. Boh…. Secondo, nota positiva, pur giocando male siamo a soli tre punti dalla Juve. Nota negativa, la Juve, che ha soli tre punti più di noi, è di un cinismo in attacco che ce lo sogniamo. Avete visto contro il Napoli? Appena vedono la porta tirano, noi al gol ci arriviamo dopo 34 passaggi…Davvero non so come potrà finire….

    So 3 anni che abbiamo destro, e so 3 anni che ci esaltiamo se azzecca uno stop e se fa bn un passaggio rasoterra di 2 metri.

    Poi che abbia fatto un po’ digoal nessuno mette in dubbio, ma è il come, che alla lunga nn funziona.

    Giocatore sopravvalutato dai più per i goal fatti fare lo scorso anno, che se avevi Borriello teli faceva uguale, anzi, Borriello lo reputo anche più forte.

    Buon giocatore, da squadra media, ma nulla più.

    Sul fatto degli altri giocatori, ti ricordo, che hanno 20-20-18 anni, e non so quante squadre al mondo fanno giocare queste età, a meno di fenomeni cm pogba.

    Sul fatto di tirare, sn d’accordo cn te, nel calcio bisogna tirare, e la Roma, oltre tutto, ha eccellenti tiratori.

    Rispondi
    • @LorySan: Non si tira se non si entra in area…gli avversari contro di noi fanno catenaccio,vanno tutti a protezione dell’area. Quindi se non entri nell’area,tirare è impossibile o quasi

      Rispondi
      • Ti ricordo che si può tirare anche FUORI dall’area…

        Gente cm pjanic, ljajic, Totti, strootman, iturbe, tutti in possesso di una bomba.

        @thiago94:

      • @LorySan: Il tiro da fuori è un colpo da biliardo,le squadre forti vincono basandosi sugli inserimenti in massa dentro l’area.Poi se si azzecca qualche tiro da fuori,meglio ancora…

      • @thiago94: Per entrare a squadre che fanno catenaccio dietro hai solo 3 modi:
        colpo di testa = destro non lo sa fare
        grande tecnica = destro non ce l’ha
        qualità nei passaggi ravvicinati = destro non sa passare
        Direi che abbiamo detto tutto.
        Questa è l’ultima volta che lo ripeto, Destro non sa stoppare, non sa passare, non sa andare di testa, non sa usare il fisico, non sa tirare da fuori e non sa dribblare.
        Le qualità di Destro sono stare sul limite del fuorigioco e inserire un tap-in vincente.
        Non sono brutte qualità, ma per sfruttarla al meglio la Roma dovrebbe “giocare per Destro”, cosa che dubito accadrà spesso.

      • @RomaWolf: veramente per me Destro è un giocatore inutile in tutti i casi…e mica si può vincere lo scudetto con uno che non sa fare quasi niente eh. Sono ben altri i giocatori che ti fanno vincere. Tu dimmi una qualsiasi squadra europea che vuole vincere lo scudo che gioca con un centravanti fiacco come Destro. Ma Sabatini non lo sapeva?Perché non lo ha venduto questa estate?Perché ci sta facendo affrontare una stagione intera senza centravanti?

      • @thiago94: Infatti pure quest’anno vedremo i rubentini vincere lo scudo perché arbitri e Sabatini hanno deciso così

      • @thiago94: Infatti il ruolo di Destro anche in futuro sarà entrare gli ultimi 20-25minuti e provare a segnare.
        Ovunque vada lui rimarrà un giocatore da massimo 30minuti per me.

  2. Bisogna fare un’inversione di tendenza se veramente vogliamo vincere. I giocatori devono voler il gol con forza,devono entrare in area in massa,in campo si deve alzare il ritmo e non fare la passeggiatina mano nella mano solo perché si è più forti. Sbaglieremmo comunque molti gol proprio perché i nostri attaccanti sono poco concreti di natura,ma x quello c’è il mercato estivo che può risolvere tutto o anche solo in parte. Spesso,troppo a dire il vero,ho l’impressione che i giocatori non diano tutto,non pressano l’avversario con la giusta cattiveria. L’esempio lampante è la differenza tra il primo e il secondo tempo nel derby. Che poi dopo il 2-2 non hanno più attaccato,si sono accontentati del pareggio. Potevamo vincere,dopo il gol del pari mancavano 25 minuti. Hanno un atteggiamento remissivo anche quando si va 1-0. Possibile?Cerchiamo di addormentare partite con 80 minuti davanti…

    Rispondi
  3. Ma ragazzi alcune considerazioni. Stiamo bruciando un altro e sottolineo altro, giovane come Destro? E non abbiamo già bruciato Parades, Ucan e Sanabria (quanto ci sono costati)? E non abbiamo perso jedvay? Pe tenere al posto chi in squadra? Tra l’altro poteva giocare come centrale o terzino. Boh…. Secondo, nota positiva, pur giocando male siamo a soli tre punti dalla Juve. Nota negativa, la Juve, che ha soli tre punti più di noi, è di un cinismo in attacco che ce lo sogniamo. Avete visto contro il Napoli? Appena vedono la porta tirano, noi al gol ci arriviamo dopo 34 passaggi…Davvero non so come potrà finire….

    Rispondi
    • @ste2363: Ma che hai bruciato?! Paredes e Ucan hanno 20 anni e Sanabria 18. Come fai a dire che sono bruciati. Jedvaj bruciato? Perché? Lo regali al Leverkusen? Se ti danno 10 mln dopo averlo pagato 5,quel’è la bruciatura? Destro forse si sta bruciando,ma io sinceramente non noto le capacità in lui che tanto decantate. Per me è sopravvalutato

      Rispondi
    • @ste2363: Sulle difficoltà concordo. 34 passaggi se bastano,dato che dentro l’area non ci va nessuno. D’accordo che non abbiamo un centravanti forte,ma nelle altre squadre si inseriscono in 3 o in 4 dentro l’area avversaria.Mica hanno 4 centravanti eh…Inoltre ci servono 10 tiri in porta per segnare un gol. Giocassi io,avrei una media migliore. Peccato perché abbiamo un centrocampo così forte che mi mangio le mani quando vedo i nostri sbagliare in questo modo

      Rispondi
      • @thiago94: concordo, non basta mettere il centravanti in area se poi questo si ritrova in mezzo a 4 difensori avversari, è l’atteggiamento di tutta la squadra che deve cambiare. Se notate, nel secondo gol di Totti, pronti a ricevere il cross c’erano altri 2 giocatori (iturbe e pjanic), nel primo tempo l’area era sempre vuota.

  4. Buon giorno a tutti.
    Di cosa a bisogno la Roma

    X GIUGNO
    La roma a giugno dovrà preoccuparsi di trovare un titolare da anteporre a Desanctis (forse uno tra Cech ed Handanovic), mandando Skorupski a fare un anno di esperienza da titolare per poi riprenderlo pronto quando Desanctis andrà in pensione nel 2016.
    Dovrà prendere un giovane forte vice Holebas sulla sinistra (fose Baba, a me piacerebbe Boilesen).
    Dovrà inoltre forse rimpiazzare un BIG di centrocampo che potrebbe partire di fronte ad offerte irrinunciabili.
    Infine se non accadrà a gennaio dovrà sostituire destro.

    X GENNAIO
    Quello che invece serve fin da subito a gennaio è una alternativa a Maicon come titolare.
    Torosidis è una buona riserva ma come alternativa al brasiliano serve un contitolare visto che questi x età ed acciacchi fa e farà a buon livello si è no la metà delle partite.
    Piace a Bruno Peres ma io proverei ad inserire Abate (in scadenza) nello cessione di destro al Milan.
    Poi in caso di cessione di destro serve un attaccante al suo posto. I nomi fatti sono tanti. La grande occasione è Luiz Adriano in scadenza di contratto, ma probabilmente SABA punta qualcun’altro. Chi?

    Rispondi
    • @derossimaancheno: Scusami ma sul centrocampista,si cede se un giocatore desidera cambiare aria. Fino ad adesso,nessuno in quel reparto ha manifestato questa intenzione. Inoltre devi già cedere Destro. Non basta?

      Rispondi
      • Spero proprio di si, ma quando senti che il PSG punta PJanic e Man Utd e Real Kevin, la possibilità che arrivi un offerta irrinunciabile x il cartellino e come stipendio di uno dei due è concreta. Io penso che Sabatini e la società volgiano trattenerli entrambi, ma di fronte a determinate offerte non sarà possibile. Ad esempio x Kevin si parla di un offerta di oltre 50mln x il cartellino con più del doppio del suo attuale stipendio. Di fronte ad offerte simili non potrà restare.
        @thiago94:

      • @derossimaancheno: Si ok x cifre monstre,però non credo che già da adesso la società pensi di dover fare x forza una cessione.Considerando quella probabile di Destro. Certo poi che x 50 mln parte chiunque,pure Pallotta :mrgreen:

      • La speranza è che x un altro anno riusciamo a trattenerli tutti ma non ci scommetterei.@thiago94:

      • @derossimaancheno: Sarà quel che sarà,però penso che se i giocatori te li pagano bene,non dico che è ottimo per la società vendere,ma neanche un male. Voglio dire che con la cifra giusta si può sempre reinvestire su giocatori giusti

  5. Unica soluzione…

    Garcia riprenditi, non pensare solo alla bella e brava Francesca… Alterna il capitano con Destro, e affianca due ali come si deve visto che conosci solo il 4 3 3…
    I numeri per vincere li abbiamo, ci occorre solo un portiere URGENTEMENTE, e in futuro due ottimi terzini che salgono sulle fasce. E poi lo scudo è nostro !!!

    Rispondi
  6. Il dietro front della Roma per Destro può essere perchè finalmente hanno trovato qualcuno a cui sganciare Borriello.
    Io la vedo solo così, niente fiducia o balle simili, la punta di riserva serve, che sia uno o l’altro e la nuova punta la si prenderà a Giugno non adesso, quindi non possono vendere tutti e due 🙂

    Rispondi
    • @RomaWolf:
      Dai Wolf non puoi mettere Destro e Borriello sullo stesso piano.
      Specialmente se si concretizzasse l’arrivo del mister X come annunciatoci da Pessoa, con le caratteristiche di un giocatore alla Gervinho, mi terrei tutta la vita Destro a prescindere da quale panchina verra’ scelta da Borriello per continuare a svernare.

      Rispondi
      • @down under: Non lo metto sullo stesso piano, ma dico che tanto chiunque resta giocherà poco, molto poco, perchè se arriva un’ala possibile che molte volte il sostituto di Totti lo faccia pure Ljajic spostandosi.
        Sono convinto che il 4-2-3-1 non lo userà così spesso come la gente crede, ma solo quando schiera Strootman e non Nainggolan al centro.
        Per me la punta continuerà a giocare poco come questa andata di campionato. Avrà più spazio in coppa italia e EL, ma in campionato non credo poi così tanto.

      • @RomaWolf:
        Premesso che Destro io non lo cederei a gennaio, per me a prescindere dal modulo, la permanenza di Destro passera’ necessariamente dalla tipologia di attaccante che verra’ acquistato.
        Se arrivasse una punta che puo’ giocare anche al centro tipo Yarmolenko o Aubameyang allora teoricamente potrebbero partire sia Destro che Borriello.
        Arrivasse una punta tipo Konoplianka o Lens, Destro diventerebbe incedibile a prescindere da cosa decidesse Borriello.

  7. Ringrazio CUCS per i consigli sull’altro post e rincaro la domanda non perché tu non sia stato chiaro quanto perché non mi perdo d’animo e sono un po’ come dite voi “de coccio”. Non ho trovato nessun sito (Neanche listicket) che parla di limitazioni sulla curva ospiti (a proposito al barbera è la sud inferiore?) ma limita l’utilizzo delle varie card ai residenti nel lazio, io da siciliano sono comunque obbligato ad andare in un altro settore (andrei in tribuna A ma è una bella botta) e soprattutto se faccio la procedura d’acquisto dal sito di listicket senza problemi potrebbero chiedere la tdt ai tornelli. Scusa se stresso ma non sono mai stato in trasferta e a dire il vero ho visto una sola volta la roma all’olimpico. Grazie in anticipo.
    Ps. Mister x vorrei fosse lacazette giovane e forte e segna tanto (e x questo non sarà lui)

    Rispondi

Lascia un commento