Trigoria, 4/1: ancora differenziato per Totti


A due giorni dalla sfida contro l’Udinese, gli uomini di Garcia si sono ritrovati al Bernardini per l’allenamento delle 12.

I giallorossi, dopo il classico riscaldamento atletico, sono stati impegnati in un torello grande. La sessione è poi proseguita con un lavoro tecnico e si è conclusa con una serie di finalizzazioni.

Totti ha svolto una seduta differenziata a carichi superiori.

Appuntamento a domani, per la rifinitura delle 11 in vista del match del 6 gennaio!

Photo Credits | AS Roma


5 commenti su “Trigoria, 4/1: ancora differenziato per Totti”

  1. Totti all’inizio dell’anno era pienamente in forma, sia con la Juve che con il CSKA e il City, poi Garcia ha iniziato ad usarlo 2-3 volte a settimana con i doppi e tripli turni, e lì l’ha rovinato.
    Impari a dosarlo meglio e a mettere Ljajic al suo posto quando non gioca.
    Se Paredes verrà riscattato, spero mandino lui in prestito e non Ucan, io preferirei il turco, sperando ovviamente giochi + spesso adesso che ha imparato di + la lingua.

    Rispondi
    • @RomaWolf: il problema sta che li era fresco, e 1a partita a settimana la puo ancora giocare… il problema incombe quando si fanno piu partite vicine.

      Si sa che totti gioca le partite importanti, e destro quelle contro le pippe, lo sappiamo tutti, perche se dovesse lasciare fuori totti per destro, e fai conto perde, comincerebbero le critiche belle pesanti, lo sappiamo tutti.

      Sappiamo tutti che a totti da fastidio nn giocare ed essere cambiato a partita in corso.

      il problema sta tutto la.

      Rispondi
      • @LorySan: In realtà con il Genoa ha messo pure Ljajic, Destro manco lo considera, è un intruso 🙂
        Che a Totti dia fastidio credo importi poco a Garcia ormai, credo proprio che giocherà Ljajic più spesso quest’anno.
        Però è lui ad averlo gestito male con i doppi/tripli turni, si vede che Garcia non è abituato al turn-over in mezzo al campionato; anche Gervinho e Pjanic dovevano riposare di + ma non li ha quasi mai tolti.
        Si affida tropo ai titolari, spero che nella seconda parte con l’EL in mezzo sia diverso. Se Destro non gioca me ne frega poco, basta che giochi Ljajic più spesso e pure Iturbe, che deve trovare la condizione.

      • @RomaWolf: sul discorso turn over, si sa, in una squadra ci sn sempre quei giocatori piu difficili da togliere, e quando sei a roma, i vari de rossi, totti, sn sempre quelli piu difficili, perche nella piazza romana, contano tantissimo.

        Gervinho è un pupillo di garcia, e finche iturbe nn carburera, giochera molte volte gervi, come infatti è successo.

        su destro… un po è colpa sua e un po è di garcia, nel senso, che lui ormai è scoraggiato, perche lo scorso anno fa quasi un goal a partita e fa panca, quest’anno comincia benino con un paio di goal e fa panca, allora uno in mente gli viene il pensiero:”faccio goal e vado in panca, faccio goal e vado in panca, che mi impegno a fare??”;

        Poi logicamente è anche un po colpa sua, perche ne in nazionale, ne nel club gioca.

        In nazionale conto lo ha fatto giocare meta tempo con risultati negativi.

        Destro ha la sfortuna di avere davanti totti, come qualsiasi attaccante venuto a roma

      • @LorySan: Penso abbia più la sfortuna di avere un allenatore che usa un modulo con cui lui non serve.
        Destro l’ha fatto giocare poi qualche volta ma non ha ingranato e ha fatto il palo della luce. Ovvio che vedendo uno li davanti non fare niente dia fastidio poi all’allenatore.
        Per me Destro dal Siena non doveva andare alla Roma e fare un passaggio intermedio in un’altra squadra.
        Da noi praticamente ha fatto mezza stagione decente.
        Perchè il primo anno era inutile, metà del secondo era infortunato e l’altra metà ha fatto bene, e questa prima metà è tornato inutile.
        Totti centra poco, volendo come l’anno scorso può farlo giocare insieme a lui. Se preferisce però Ljajic, Florenzi e Iturbe a lui c’è un motivo.
        Non è questione di modulo perchè l’anno scorso pure Pjanic giocava come ala a volte.
        Sicuramente quello che vede in allenamento gli deve fare molto schifo 🙂

Lascia un commento