Garcia, “Giovani alle prime armi ricoperte di denaro. Dov’è la morale?”


Intervista integrale rilasciata da Rudi Garcia a La Repubblica:

Prima sua esperienza professionale all’estero. Garcia, lei è il primo francese ad allenare in serie A.
«Giusto. Deschamps arrivò sulla panchina quando la Juve era in serie B. Cosa significa? Che la Francia non ha mai fatto molto per illuminare i suoi tecnici, anche se ora le cose sono cambiate. In più l’Italia ha sempre avuto un’ottima scuola di allenatori. Qui c’era il calcio che contava: venivamo e venivano da voi a giocare e ad imparare, non all’incontrario. Anche se negli anni Ottanta la nostra nazionale arrivò quasi in cima. Nell’82 voi campioni, noi quarti».

Uno spagnolo in Francia?
«Per fame. In cerca di lavoro. La mia famiglia tanto tempo fa si spostò per una vita migliore, ma nelle Ardenne, al nord della Francia. Abituarsi al tempo, poco mediterraneo, non è stato facile. Il paese delle mie origini in Andalusia, è Mojacar, pesca e mare. Siamo due figli, mia sorella e io, più piccolo. Papà ex calciatore, faceva l’allenatore».

Figlio d’arte.
«Non in quel senso. Papà a casa non c’era mai. Non per cattiveria, ma perché lavorava. Soprattutto nei fine settimana. Allenamenti, trasferte e partite. Avevo 14 anni, quando sei piccolo non capisci, ma patisci le assenze. E allora mi sono detto: io quel mestiere lì non lo farò mai. Chissà, forse mi imponevo di prendere le distanze da qualcosa che mi attraeva. Lo ammetto: non sono un tipo da certezze. Non le ho, non ragiono per partito preso. Preferisco il termine convinzioni. Sono duttile, ho alcune regole, ma il buon senso è quasi sempre la tattica migliore».

Però ha fatto il calciatore.
«Sì. Ho smesso a 28 anni per problemi alla schiena. Ero curioso, chiedevo, cercavo di capire, m’interessavo al contorno. E soffrivo dei silenzi. L’incomunicabilità non mi piace. Mi chiedevo: perché il mio allenatore non mi parla, non mi dice, non mi spiega? Oddio, non è che avessi un buon carattere. Ero fiero di guadagnare, non erano grosse cifre, quelle di un salariato normale, ma da ragazzo poter campare con la tua passione è miracoloso».

Per questo ora sostiene che un coach debba essere attore?
«Deve esprimersi, farsi capire, comunicare. A più livelli. Non c’è solo il mondo dentro, ma anche quello fuori. Deve interpretare vari ruoli. Essere padre, capo, fratello, difensore. E soprattutto deve amare i suoi giocatori, ricordarsi chi sono e cosa possono diventare. Senza mettersi in competizione con loro. Quello che più mi disturba in questo momento è la mia scarsa capacità di espressione. Capisco la lingua, ma io voglio per me ricchezza di termini e sottigliezze. Ora non ne ho e mi sento limitato. Però mi applico, di notte studio la grammatica».

Lei in squadra vuole un comitato di saggi.
«Giusto. Saggi, non saccenti. E’ mia abitudine scegliere un gruppo di giocatori, 5-6, con cui lavorare e gestire il comportamento e le difficoltà dell’intero gruppo. Prima li scelgo e li nomino, dopo lo racconto alla stampa. Non sono tipo che sussurra ai giornali cose che ancora non ho detto nello spogliatoio».

Giocatore preferito?
«Platini, ovvio. Per i mezzi, perché il numero 10 classico ha fascino, per la sua visione di gioco, perché era il migliore, per la capacità di regia».

Ci risiamo, magari con la Dolce Vita.
«No. Il mio film preferito è Invictus. Insegna molte cose. E anche Il Gladiatore. Ognuno ha il suo ruolo. Ai giocatori lo dico: nello spogliatoio quando vi mettete calzoncini e maglietta, vi cambiate, diventate altri. Non mi interessa vita privata, problemi, tormenti, quelli vanno appesi con le vostre giacche».

Lei ci riesce?
«No. Il mestiere dell’allenatore non ti lascia. E’ per 24 ore , sette giorni a settimana, difficile andare a letto senza rimuginare. Non mi lamento, va bene così. Quello che va male sono i troppi soldi dati ai giocatori alle prime armi. Non hanno mai fatto niente e sono già ricoperti di denaro. Un portafoglio di illusioni. Dov’è la morale?».

Cos’ha pensato quando ha visto la testata di Zidane a Materazzi?
«Che l’uomo può essere debole, fragile, ma che niente cancella il tuo passato in campo. Per la Francia Zidane non è quello della testata, ma delle grandi giocate».

Lei allenava a Lille, 200 mila abitanti, due giornali locali.
«La regione ne fa di più. E sì, due fogli locali, qualche volta l’Equipe e France Football. Avete presente il film “Benvenuti al nord”? Pioggia, freddo, grigio. Dove si dice che si piange due volte: quando si arriva e quando si parte. Ma appena filtra un raggio di sole, tutto si scalda. Persone calde, amichevoli. Prevengo la domanda: Roma è diversa, ma io non leggo, ho amici italiani che lo fanno per me e qualche volta mi raccontano. A Roma prima di ora ero venuto solo una volta in vacanza. E sul fatto che si discuta per una settimana su 5 centimetri di palla fuori o dentro, rispondo che sono favorevole alle nuove tecnologie in campo. Se ci sono perché non adoperarle? Le risse continue non fanno bene a nessuno».

Lei è francese, allena a Roma, la proprietà è americana.
«Infatti sono andato a conoscere il presidente Pallotta a New York. In quattro giorni la mia vita è andata rapida. Ho trovato una persona umana, interessata allo sviluppo del marchio, che lavora con un grande staff. Vuole vincere, chiaro, ma ci vuole tempo. Quello che mi ha colpito è la sua cantina pazzesca, da collezionista di vini. Bottiglie e generosità straordinarie. Non abbiamo solo ammirato, ma anche bevuto».

Me se il suo vice Bompard è astemio.
«Non beve vino, è vero. Solo champagne. Non ne ha potuto fare a meno, dopo tanti anni a Reims. Io invece mi sto appassionando al Sangiovese».

E l’altro, Fichaux, vede il primo tempo delle partite in tribuna.
«Mi piace l’imparzialità. Essere lucidi è una prova d’intelligenza. E da sopra l’incontro si vede in maniera diversa, meno viscerale, con una visuale più larga e generale. Non hai un angolo troppo stretto. Movimenti, tempi, posizione in campo, velocità di entrata, falli. Poi Fichaux scende e riferisce. Nella mia vita ho fatto anche il commentatore tv a bordo campo. E lì che ho capito che essere obiettivi è un merito».

Squadra che finora le è piaciuta di più.
«La Juventus».

Sicuro di dirlo?
«I suoi giocatori hanno uno spirito di squadra straordinario. Si aiutano, si appoggiano, si proteggono. Corrono per gli altri, dove non arriva uno, c’è il compagno. I Tre Moschettieri applicati al calcio. E’ la voglia di esserci e di contare di tutti che ne fa una squadra sopra la media».

Anche tifo e razzismo nel calcio italiano sono fuori della media.
«Ci vuole un’evoluzione, una presa di coscienza, videosorveglianze efficaci. Chi fa il razzista allo stadio lo è anche nella società. Non credo alle metamorfosi. Un anno senza partita? Troppo poco. Per tutta la vita devi stare fuori. E alle famiglie, al genitore solo, che lavora e non ha tempo, senza colpevolizzare nessuno, dico: non abdicate all’educazione dei vostri figli, non fatevi vincere dalla pigrizia culturale».

Con lei la Roma inizia per la quinta volta un campionato con un allenatore diverso.
«Nel mondo di oggi si sceglie e si cambia. Vince chi è più duttile, chi si adatta, bisogna essere capaci di rinnovarsi, non avere paura di fare nuovi incontri. Avere esperienze diverse è una ricchezza, non una debolezza».

Mettiamola così: Ferguson, 27 anni al Manchester, è uno scemo?
«No che non lo è. Evidente. C’è stata una sintonia perfetta tra uomo e società, la fedeltà va rispettata. Anche io ho fatto 11 stagioni al Lille, anche se non di seguito. Ma quando non c’è più unità di programmi, meglio separarsi, che non tirare avanti in nome del passato».

Abiterà a Roma?
«No, nella zona di Trigoria. Un’ora di traffico non la sopporterei. Mi piace stare vicino al campo. Sono venute a trovarmi le mie figlie: 14, 17, 22 anni. Siamo andati insieme a vedere e a emozionarci davanti alla Cappella Sistina. Ancora me lo posso permettere».

Lei viene dallo stesso paese del funambolo Philippe Petit.
«Ho visto la sua camminata su un filo teso tra le Torri Gemelle. E’ quello che dico io: l’equilibrio è tutto».

Photo Credits | Getty Images


251 commenti su “Garcia, “Giovani alle prime armi ricoperte di denaro. Dov’è la morale?””

  1. Al di là del fatto che la squadra potrebbe non essere competitiva per il vertice, temo che si respirerà un’aria pensante, quindi dovrà essere bravo a proteggere la i giocatori dall’ambiente.
    Buona fortuna.

    Rispondi
  2. Bellissima intervista. Complimenti a Garcia per l’eleganza e l’intelletto. Bella la sua storia di semplicità e passione. Spero che possa applicare il suo calcio nonostante una società americana, la cui presenza, come già esplicato in passato, tende a forti guadagni economici con la valorizzazioene di giocatori (vedi marquinos e lamenla) e la costruzione del nuovo stadio fra l’altro in un’area naturale. ma le dottor Garcia, merita la roma, ma non la dirigenza.

    Rispondi
  3. Grande Rudi Grande Uomo…secondo me è il migliore allenatore della Gestione america e sarà con noi per molti anni…Forza Rudi!!

    Rispondi
  4. Rudy, senti a me: dillo in conferenza stampa che non approvi queste cessioni e che la società ti sta mettendo in difficoltà, portandoti via giocatori fondamentali alla vigilia del campionato. Dillo chiaro e tondo che così non si può lavorare e che se continuano a fare di testa loro ti dimetti. Perchè se taci poi acconsenti, e se la Roma andrà male sul campo, poi la gente, giustamente, non accetterà che tu dica “mi hanno tolto pedine importanti”…

    Rispondi
  5. caro Garcia sei nella piazza piu’ viscerale d’italia ….. una settimana fa eravamo gasatissimi , poi dopo osvaldo (perennemente insultato in una intera estate + ritiro) e la probabile partenza di lamela tutti a piagne ………. per me hanno fatto bene : difesa con maicon balza benatia’ castan de sanctis ….. centrocampo con strootman rinforzato …… gervinho non mi convince ma sicuro dara’ l’anima correndo e senza tante piagnisteri …….. la roma dei fighetti bojan borriello osvaldo lamela non ci ha portato a niente …….. oltretutto lamela gioca a meta’ come osvaldo …… a volte non e’ in partita , potrebbe tornare e coprire ma con zeman giocavano sempre in attacco ……. 16 goal e un girone di ritorno inesistente cosi’ come marcos …… hai detto bene : questi giovani prendono troppo all’inizio e non se la sudano la maglia ……. un progetto con i giovani al centro sara’ sempre fallimenntare perche’ a parte la poca esperienza , le prime partite che fanno bene sale si esaltano e non li rivedi + ……. vorrei vedere tra 5 anni dove saranno bojan osvaldo e lamela e borini

    Rispondi
    • Ti straquoto è questa la realtà che nessuno vuole ammettere, due anni di figuracce e mezze partite da parte di questi giocatori. Molti non analizzano le partite purtroppo, a Gennaio il signor Marcos appena udite le sirene del Barcellona, ha smesso di giocare a 18 anni e non aveva vinto e nè dimostrato un cazzo! Meglio giocatori unoli che danno tutto per la maglia e non sti fighetti!!!

      Rispondi
  6. La Roma avrebbe chiesto Di Maria al Real Madrid. Vorrei vedere la faccia dei dirigenti del Real e di Di Maria!

    Cioe’, la Roma non potrebbe trattenere Lamela ma sarebbe in grado di comprare uno piu’ forte e costoso di lui. Siamo al cabaret!

    Rispondi
      • Maicon l’hanno pagato zero. Non e’ paragonabile a Di Maria che comunque guadagna tanto @santi bailor:

      • @AsRomaUK: maicon prende 3 netti….cmq voglio dire che la roma ha i soldi di lamela e la metà di quelli ricavati dalla cessione di osvaldo…e cosapiù importante deve incentivare la diffusione del NUOVO(guardacaso) marchio! quindi secondo te può vendere lamela e prendere gilardino?

  7. la sapete la cosa brutta dopo questi due anni qual’è? che non so manco piu incazzato. so proprio svuotato e ve giuro so amareggiato da sta squadra e società
    il terzo anno pensavo potesse cominciare bene ma viste le premesse. penso che sarà peggio degli altri anni.
    tranne l’inter tutti se so rinforzati se arrivamo ottavi quest’anno è un grosso risultato

    Rispondi
  8. Oblomov ha detto:

    @TheMirror: ciao Aveeeee…..come stai? tutto bene?
    spero che almeno tu sia soddisfato ? o neanche tu?
    Peter invece che dice?
    0

    …..ciao cetriò è un piacere risentirti, ho risposto al tuo post in fondo. Soddisfatto? X ora aspetto che devo fà? 😉 x ora chiacchere, poi vedremo

    …io sono un tifoso, quindi tifo l’AS ROMA, x il resto non ce posso fa’ niente!

    …Peter è un pò che non scrive…..Santiago bannato

    Rispondi
  9. vedrete che ora il progetto giovani resuscita, prendiamo halilovic-maupay-bakkali, con 40 milioni abbiamo fatto, certo ci sono buone probabilità che con 3 punte del 96 finiamo in bassa classifica, ma vbb..

    Rispondi
    • @Pluto_79: io è dall’anno scorso che ho fatto la disdetta…
      con rammarico mi accorgo che quest anno ho fatto bene a non rinnovare l’abbonamento a premium…

      Rispondi
      • @hombre horizzontal: ah si sante parole. guarda ho mandato giu la cessione di marcos xke per uno che gioca bene 6 mesi a 19 anni ti offrono 30 milioni glie lo incarti e glie lo dai.
        osvaldo era inevitabile.

        ma lamela no.
        ora manca pjanic cosi il mercato fatto al primo anno è stato tutto rivenduto.
        e qui dentro ancoara c’è gente che dice che sabatini è un grandissimo DS
        se fosse cosi sabatini no nstava ala roma mai nei top team

    • @Pluto_79:
      Ma che cazzo di tifosi siete…..io sono più rammaricato di voi, potete starne certi, ma la ROMA è la ROMA ! punto.

      non fate gli ipocriti….ma sostenete sempre la squadra più bella e (in un futuro prossimo, spero) più forte che ci sia !!

      Roma è di chi la Ama, sempre e comunque, in ogni caso….e se x voi non è così allora cambiate squadra. Dico davvero. 😡 …LA ROMA NON è X I POVERI DI SPIRITO, NON è X CHI VUOLE TUTTO E SUBITO, NON è X CHI NON SA ACCETTARE LE SCONFITTE, NON è X CHI VEDE E SEGUE UNA FILOSOFIA DI CALCIO CHE RISPECCHIA QUELLA DI MOLTE SQUADRE CHE I MEDIA VOGLIONO IMPORRE….TIFARE ROMA è “UNICO” E SPECIALE, è DIVERSO.
      TIFARE ROMA è BELLO PROPRIO PERCHè SI CADE E CI SI RIALZA SEMPRE, SEMPRE E SEMPRE….E QUESTA è LA NOSTRA FORZA !!!

      e comunque, Lamela ancora non ha firmato nulla, e il mercato chiude fra 10 giorni.

      FORZA LA MAGGICA SEMPRE E COMUNQUE 😆

      Rispondi
  10. Vorrei dire una cosa su Garcia. Ancora ingiudicabile, questo è scontato. Non abbiamo visto ancora la Roma in gare ufficiali, ci mancherebbe. Però ti vendono giocatori fondamentali a pochi giorni dal via… spero che si stia facendo sentire in società, anche con toni duri.
    “Chi ci contesta è laziale…”
    Per carità, lui si riferiva alla situazione di Osvaldo, ma ora mi sa che i laziali sono più che soddisfatti di queste cessioni della Roma. Sono i romanisti ad essere incazzati.

    Rispondi
      • @gugly_89: Rudy, fatti sentire! Non ti stanno certo aiutando a fare il tuo lavoro. Ti accontentano con gervinho e poi ti vendono tutto l’attacco?

      • @Il Principe: Guarda, sarò drastico, ma fossi in lui minaccerei le mie dimissioni se non mi procurano i giocatori X, Y e Z o LORO EQUIVALENTI da me accettati.

  11. sul sito della roma dicono che chi ha comprato la maglia di lamela potrà farsi spedire direttamente a casa quella di un altro a scelta…

    Rispondi
    • @Jedvaj:

      Io ho la maglia di Lamela bianca, me la tengo perchè è figa, poi perchè ce l’ho io e altre 3 persone, tra 10 anni vale più dell’ultima maglia di Ronaldo all’Inter, me la rivendo e ci faccio un botto di soldi.

      P.s. Avevo già l’accordo firmato con Pallotta.

      Rispondi
  12. Mi spiace parecchio della vendita quasi ufficiale di Lamela 🙁 è pur vero però che non abbiamo venduto il futuro Pelé o Maradona … Per adesso non critico niente resto a guardare e aspetto. Abbiamo venduto osvaldo? Abbiamo venduto lamela? Bene!! Liberi di farlo ma adesso voglio vede chi c’è portano in squadra! Ma soprattutto so curioso de vede che succede alla 1 de campionato…. Se riusciamo a fa bene anche così con qlk altro acquisto nn me frega niente…. Ma se perdiamo da subito ho paura che dopo quei primi novanta minuti nn passeranno bei momenti coloro che sono “lassù”

    Sabatì poggia e sigarette che sta settimana devi da lavora!!!!

    FORZA ROMA!

    Rispondi
  13. nani-benzema-di maria, stanziati 109 milioni dalla società, pronti i voli a madrid e manchester, sky sport è sicuro, questo sarà il nuovo attacco della squadra capitolina… si la lodigiani…

    Rispondi
  14. “La Roma tratta Di Maria”…e noi crediamo alle favole!

    Al Massimo a Madrid ci vanno per trattare Adrian, uno che se va bene ti fa 7-8 goal a campionato. A questo punto sarebbe meglio tenersi Borriello e Caprari invece di sprecare 15 milioni per Adrian

    Rispondi
  15. TheMirror ha detto:

    Oblomov ha detto:
    @TheMirror: ciao Aveeeee…..come stai? tutto bene?
    spero che almeno tu sia soddisfato ? o neanche tu?
    Peter invece che dice?
    0
    ave è un’altro ma avevi un’altro nome prima?
    come si può essere soddisfatti? peter? quest’anno ha comprato la maglia di lamela
    0

    cci sua! :mrgreen:

    Rispondi
  16. Comunque numericamente di attaccanti chi abbiamo? Totti e gervinho sicuri…è poi? Borriello,caprari e tallo? Sarebbe utile sapere cosa ne pensa la societá,se reintegrarono in rosa visto la peste nera che ha colpito l’attacco..in teoria dovremmo essere cosí ora

    Gervinho (caprari) Totti (borriello). Florenzi (tallo)

    Tre di questi erano dati sicuri partenti e credo sia uno spreco rovinare florenzi cosí mettendo lo fuori ruolo..per essere competitivi per me servono 3 acquisti,due esterni titolari e una punta sempre titolare,insomma rifondare a questo punto l’attacco..con gervinho Totti e un altro come riserve

    Rispondi
  17. sebastian ha detto:

    @King Schultz – Skorupski saves everywhere:
    pare abbia preso passaporto italiano
    1

    Francesco10 ha detto:

    @King Schultz – Skorupski saves everywhere: passaporto italiano!
    1

    fonti? a me tutti i siti del caso lo danno solo argentino

    Rispondi
    • @King Schultz – Skorupski saves everywhere:

      ma tanto è inutile sperarci anche se fosse comunitario

      Rispondi
    • @sebastian: Si, in faccia! Capisco l’ironia della frase, ma manco se arrivassero per me saremmo competitivi SUBITO. Glielo vogliamo dare ALMENO UN MESE a questi per ambientarsi? E in quel mese se perdi un botto di punti, non li recuperi più. Tutto questo ci riporta ad un altro anno come quello terminato. E quindi ad un altro calciomercato uguale. Un ciclo senza fine.

      Rispondi
    • @sebastian: si si mo te ne accorgi chi arriva.
      non lo avete capito ancora che qui hanno smantellato la squadra e non arriverà nessuno???
      c’hanno preso x il culo bene bene

      Rispondi
    • @sebastian: Adrian è possibile, fà l’esterno e all’occorrenza la prima punta! Il suo rendimento è sceso molto da quando ha avuto screzi con Simeone, altrimenti è stato assoluto protagonista della cavalcata in Europa League! Per me arriveranno Adrian e Ba… Nessun altro! 15+9= 24 mil. il resto sono esattamente quelli che servono in budget!

      Rispondi
  18. Angelo Di Livio a Radio Manà Manà Sport: :

    “Non c’è stata chiarezza da parte della società, non è mai stato detto ai tifosi come stavano le cose. Mi da veramente fastidio il fatto che questa dirigenza non abbia mai rispettato i propri tifosi. Bastava andare davanti ad un microfono e spiegare quali erano le strategie del club. A quattro giorni dall’inizio del campionato siamo di fronte ad una squadra incompiuta. Ancora una volta dovremo fare affidamento sul capitano Francesco Totti”.

    parole sante…

    Rispondi
  19. Quindi si è rinunciato al progetto giovani. Diciamo pure che mi sta bene. Adesso però pretendo Nani, Michu e un terzino sinistro FORTE, più un eventuale ricambio in attacco sulle fasce. Altrimenti no che non mi sta bene.

    Rispondi
  20. vendendo lamela questa società ha toccato il fondo piu di quanto io immaginavo quest’anno con la cessione di marcos di osvaldo di lamela si sono messi in tasca marco 31 milioni osvaldo 15+2 quindi 17 lamela 35 sono un totale di 83 milioni se ci aggiungiamo i 5 di stek sono 88 milioni incassati.

    abbiamo preso strootman 20 benatia a 10 jedvaj a 5 gervino a 8 sono stati spesi 43 milioni.
    i vari maicon de sanctis non li abbiamo pagati
    quindi il divario fra cessioni e acquisti sono un bel + 45 milioni secondo me la roma spendera 15 milioni x un attaccante per sostituire lamela e si tiene in tasca 30 milioni

    se questo è il sogno americano criticatemi tutti ma io critico sta società di merda che mi ha portato in due anni a perdere 29 partite e a subire piu di 100 goal.

    io la società satellite per i grandi bclub d’europa non la voglio fare. preferisco un presidente che non c’ha soldi ma che almeno lo so che questi che promettono di farci diventare la regina d’europa.

    Rispondi
  21. Adrian 15 mil. + un altro colpo da 15 mil sempre in attacco e il mercato per la Roma è chiuso… Vedrete! Chi diceva che in bilancio volevano una chiusura a +15/20 mil. non sbagliava!

    Rispondi
      • @dyd_1974: nessuno xke per me la roma non compra nessuno
        c’hanno preso in giro.
        del mercato del primo anno se vendono lamela è rimasto solo pjanic ciò vuol dire che sabatini è un mediocre DS

        e poi devo leggere critiche a me che dico cose vere e critiche per migliorare la roma.

        sta dirigenza ha fatto solo casini in 3 anni

  22. di maria non è prendile nemmeno se fosse strafatto di cocaina tanto da accettare la roma: è extracomunitario

    Rispondi
    • @King Schultz – Skorupski saves everywhere: Si può pure scoprire che Di Maria in realtà è italiano DOC, ma non scherziamo: lo sappiamo tutti che NON può arrivare per mille ragioni.

      1) non facciamo le coppe, e lui mi sa che non si accontenterebbe neanche se facessimo l’EL, lui vuole la champions
      2) sta in una delle società migliori al mondo: perchè dovrebbe venire qui?
      3) ancelotti non è fesso e se lo tiene stretto
      4) ma quando possiamo permettercelo un giocatore così? questi stanno a regalare borriello da due anni perchè prende un ingaggio sostanzioso, non hanno dato 2,4 a Lamela e poi prendono Di Maria?

      Rispondi
      • @Il Principe:

        ma si,infatti anche se fosse comunitario non vale la pena nemmeno sperarci per un secondo.

        si rischia solo che ci illudiamo.

  23. Società di incompetenti e di straccioni… Il nostro attuale miglior giocatore venduto a 3 giorni dall’inizio del campionato… Ma non vi vergognate nemmeno un pò???? prima avete fatto fare gli abbonamenti e poi avete smantellato la squadra… pallottola bla bla bla…
    Continuate a prendere x il culo i tifosi abbocconi… vi meritereste di essere presi a pomodori e uova marce… 😈

    Rispondi
  24. …..tutte le mie aspettative, le ripongo in Rudi Garcia. Non chiedo di vincere subito, ma di creare una squadra vera come spirito, compatezza, gioco, poi il resto verrà da sè!

    …non sò se x Lamela sia fatta, se così fosse spero arrivino giocatori altrettanto forti

    …l’ eventuale cessione arriva all’ultimo, nessuno se l’aspettava, ma il calcio è anche questo

    …vediamo come andrà a finire

    …comunque vadano le cose, domenica sempre al fianco dell’AS ROMA!

    Rispondi
  25. Mata? eto’o? DembaBa? Ragazzi siamo seri, la Roma sta cercando di risparmiare sul monte ingaggi e giocatori già affermati nelle big della premier non arriveranno mai perché, quello che piglia di meno, il senegalese, guadagna 4,16 mln di sterline l’anno fino al 2016.
    Nani potrebbe essere perché è in scadenza di contratto e pur di giocare può anche decidere di accettare meno dei 5 mln che prende ora, ma le altre mi sembrano minchiate

    Rispondi
  26. OK, comprano Adrian. Arrivano conferme. Lo stanno trattando a Madrid. Altro che Di Maria. Non ci siamo. Pur essendo un giocatore di discreta tecnica, abbiamo bisogno di altro, di certezze, di GOAL.

    Rispondi
      • @gugly_89: Sebastian: abbiamo i nostri due bomber, entrambi andati in doppia cifra. Quindi non possiamo accettare giocatori che “SE” tornano quelli di prima… Abbiamo bisogno di certezza e ce le meritiamo dopo queste sanguinose cessioni. E questo è un discorso che prescinde da Adrian, che ha cmq una buona tecnica. Gugly: sono d’accordo con te, occorre assolutamente anche un centravanti, e al 100% lo prenderanno. Il problema è sempre lo stesso, e cioè chi? Devono arrivare giocatori migliori di quelli partiti.

      • @Il Principe: Quoto. Ma… Arriveranno? Io sinceramente la pazienza, da tifoso, la sto perdendo…

    • @Il Principe: “Altro che Di Maria” non nel senso che è meglio Adrian di Di Maria, ma che Di Maria è un lusso che la Roma non può permettersi, purtroppo.

      Rispondi
  27. Secondo quanto riferito da Tele Radio Stereo con i giornalisti Stefano Piccheri e Francesco Canale, quest’ultimo in collegamento dalla Spagna, la Roma prima di cedere Lamela vuole avere pronto uno di pari livello, e così ha chiesto al Real Madrid la possibilità di trattare Angel Di Maria. La trattativa ha come mediatore Ernesto Bronzetti, un procuratore che conosce bene i dirigenti del Real Madrid. Di Maria è in possesso di passaporto italiano.

    🙄 😆 😯 😆 😯 😆 😯 😆

    Rispondi
  28. cmq con l’arrivo di bale penso che il real venderà solo un big e se non sbaglio c’è lo united forte su modric e ozil, sopratutto se dovesse andare via rooney

    Rispondi
  29. Secondo quanto appreso da Vocegiallorossa.it, è in corso una riunione tra Atletico Madrid e Roma per il possibile passaggio in giallorosso dell’attaccante Adrian Lopez. I Colchoneros chiedono 15 milioni per liberare lo spagnolo classe 1988.

    questo non è un nome accettabile, mi aspetto di meglio!

    Rispondi
    • @Jedvaj: io a queste cifre una sega del genere non lo voglio … se alcuni hanno il coraggio di spalare merda su lamela figuriamoci quanta ne tirerebbero su un pippone simile

      Rispondi
  30. Oblomov ha detto:

    @TheMirror: ciao Aveeeee…..come stai? tutto bene?
    spero che almeno tu sia soddisfato ? o neanche tu?
    Peter invece che dice?
    0

    ave è un’altro :mrgreen: ma avevi un’altro nome prima?
    come si può essere soddisfatti? peter? quest’anno ha comprato la maglia di lamela 😕

    Rispondi
  31. Según la COPE, Adrián está reunido con la Roma para negociar su salida. La operación estaría cifrada en 15 millones de euros, que es lo que el equipo italiano ofrecería por el jugador.Según la COPE, Adrián está reunido con la Roma para negociar su salida. La operación estaría cifrada en 15 millones de euros, que es lo que el equipo italiano ofrecería por el jugador.

    Rispondi
  32. E qui tutti a dire per anni: “non capite niente! Questi vogliono fare un proggetto serio! Volete fare come il City o Moratti che cambiano mille giocatori…?”

    Ma magari! Li cambiamo anche noi mille giocatori, senza mai andare sul target di quelli che cmq al City e alla VECCHIA inter hanno permesso di vincere anche qualcosina.

    Rispondi
    • @Il Principe: scusate, ho mandato qualche “G”. L’ortografia giusta non è “progetto”, ne tantomeno “proggetto” ma “proGGGGGGGGetto”. E pensare che qui si leggeva : “AO, co’ Luissse vincemo in Italia e in Europa”…

      Rispondi
    • @Il Principe: Avremmo dovuto fare da subito come quest’anno. Pochi giovani forti (Strootman, magari Jedvaj se si rivela tale e al massimo un altro) da inserire in un contesto di giocatori GIÀ PRONTI messi a disposizione di un ALLENATORE CAPACE. Ma ci siamo fatti infinocchiare dal “progetto giovani” di Baldini e dalle sue utopie. E ad oggi ne paghiamo caro il prezzo.

      Rispondi
  33. La Roma tratta Mata

    mi pare giusto, dai via un’esterno come lamela e prendi un trequartista per adattarlo come esterno, geniale…

    Rispondi
  34. Io credo che tra Baldini e Sabatini sia rimasto un sodalizio, del tipo: io faccio un passo indietro e ti lascio prendere Jedvaj e Halilovic e tu mi dai Lamela.
    Il Totthenam con Lamela e Willian ha la squadra x vincere oggi la Premier, la Roma con i due giovani croati la possibilità di primeggiare nel calcio europeo domani…
    Ricordo che i due erano ormai degli spurs quando è tutto saltato e Tin è venuto da noi. Dopodiché i due ex colleghi hanno continuato a frequentarsi amabilmente, il che dimostra che il tutto è stato fatto in accordo tra i due e non con uno che scippa i giocatori all’altro..

    Rispondi
  35. X I MODERATORI

    Ma è normale che un utente riempia di insulti gli altri? il ragazzino

    DeWallen:

    ha dato dello stornzo ha mandato a fanculo me ed altra gente oltre ad aver augurato la morte almeno un paio di volte a sabatini e ad altra gente.

    Se poi vista la mia risposta decidete di bannare il sottoscritto va bene lo stesso.
    Saluti
    Antonio

    Rispondi
  36. Comunque ste faccie de mmerda de americani perché li vedi tutti co quelle brutte facce da cazzo grasse che te continuano a fanno promesse…i buffoni a noi tifosi ci hanno truffato aprendo la campagna abbonamenti ad aprile e nessuno di loro va davanti ai microfoni e spiegano veramente quali intenzioni hanno…LORO CE DEVONO SPIEGA CHE CAZZO VOGLIONO FARE DELLA ROMA !!!!! PERCHÉ 30.000 TIFOSI IERI SONO ANDATI ALLO STADIO PER ESSERE PRESI PER IL CULO…E A ME STA COSA NON STA BENE…STE FACCE DE MMERDA DEVONO PARLA CHIARO !!!
    NON CE LO MERITIAMO QUESTO TRATTAMENTO !!!! ALLA PRIMA CONTESTAZIONE IO SARÒ PRESENTE !!! ORMAI ME SO ROTTO ER CAZZO DE LASCIAJE I SOLDI TUTTI L’ANNI E DE ESSE PRESO PUNTUALMENTE PER IL CULO…Perché io per fare l’abbonamento e andare allo stadio a seguire la MIA squadra faccio dei sacrifici…e quindi non ci sto a quello che vedo…

    Rispondi
  37. 35 ml, se confermati sono comunque pochi, niente a che vedere con i 30 di marcos. un difensore al massimo può valerne 50 , una punta dello stesso livello ne vale il doppio..
    p.s. ero convinto che sarebbero stati pochi a non incazzarsi se fosse stato venduto lamela, ne parlavato tutti come un fenomeno, l’unico incedibile etc.. bhà 🙄

    Rispondi
  38. Ma vi leggete?
    Siete da ricovero.
    Le tragedie della vita….la cessione di Lamela. 😕 😕 😕 😕 😕 😕 😕
    Ma che cazzo ve frega di Lamela, tifate Roma no?

    Rispondi
  39. Oblomov ha detto:

    Non si capisce più un cavolo su questo sito.
    Anarchia totale.
    Che schieramenti ci sono ora?
    I marcos nostalgici vs pro benatia
    I lamela nostalgici vs pro mister x?
    Io condivo ogni cessione e aquisto.
    Cedere Lamela a 35 mln è un affare. Ma m’aspetto due acquistoni.
    Per il dopo Totti c’è Pjanic.
    1

    non ti preoccupare, pjanic è il prossimo a partire 😆

    Rispondi
      • Oblomov ha detto:

        @TheMirror: ciao Aveeeee…..come stai? tutto bene?
        spero che almeno tu sia soddisfato ? o neanche tu?
        Peter invece che dice?
        0

        …..ciao cetriò è un piacere risentirti, ho risposto al tuo post in fondo. Soddisfatto? X ora aspetto che devo fà? 😉 x ora chiacchere, poi vedremo

        …io sono un tifoso, quindi tifo l’AS ROMA, x il resto non ce posso fa’ niente!

    • Vendiamo Lamela perchè a Garcia non serve? Ah beh certo, se ad ogni nuovo allenatore dobbiamo vendere tutti i migliori solo perchè non gli piacciono ci credo che diventiamo l’Udinese (di bassa classifica visto che stiamo sempre sotto…), quando si compra sono scelte di Sabatini e quando si vende sono gli allenatori i colpevoli -.-

      Rispondi
  40. (ANSA 15:09) Jedvaj e Strooman chiedono un ritocco dell’ingaggio, pretendono un bonus di 10€ in caso di raggiungimento della Champions, messi sul mercato immediamente dalla società!

    Rispondi
  41. SyR7 ha detto:

    @dennisb.: Quello che non si vuole capire è che Lamela ha chiesto un adeguamento del contratto piuttosto sostanzioso, forte del fatto di un’intesa con il Tottenham.
    In più è arrivata la giusta offerta della squadra inglese.
    Ora… sulla tempistica si può pure discutere.
    Ma non trovo scandalosa questa cessione al valore di cui si parla.
    Bisogna considerare che, se non c’è un’asta, il mercato degli attaccanti di solito si realizza alla fine del calciomercato.
    Vendere prima significa realizzare di meno. Così, invece, prendi un po’ per il collo le società che vogliono il tuo calciatore (parlo per quelli non in scadenza, ovviamente).
    Ora aspettiamo di vedere chi saranno i nomi in entrata.
    Perchè, dopo Osvaldo (certo) e Lamela (ancora non ufficiale), l’attacco è fortemente sguarnito.
    0

    Ma che significa che ha chiesto un aumento dell’ingaggio ?! Lamela aveva ancora 3 anni di contratto non sei mica obbligato a rinnovargli il contratto…se lo vuoi tenere ti imponi e gli rinnovi alle cifre che voi tu se non je sta bene va a scadenza tra 3 anni…e poi a quanto so il giocatore sarebbe rimasto volentieri a Roma…

    Rispondi
    • @Nino_Er_Fanello: si mentre il suo procuratore parlava con baldini da parecchio tempo 🙄 ……..commannano i soldiiiiiiiiiiiiiii !!!

      Rispondi
    • @Nino_Er_Fanello: Il problema è proprio quello.
      Lo prendi a calci in culo. Lui gioca di malavoglia. Si deprezza e i 35 milioni tel i sogni!!!
      Comandano i soldi. Se li hai prendi chi te pare. Se non li hai sei con le spalle al muro.
      Noi non li abbiamo!

      Rispondi
  42. lo scorso anno ad oggi stavamo senza terzino destro, una difesa di bambini, portieri inadeguati, allenatore che ignorava l’aspetto tattico difensivo, una quantità spropositata di giocatori offensivi e sabatini diceva che la rosa era completa e il mercato chiuso, a sorpresa venduto bojan e non comprato nessuno… oggi invece, previste cessioni e l’attacco è completamente un incognita… aridatece lopez!!!

    Rispondi
  43. Quello che non si vuole capire è che Lamela ha chiesto un adeguamento del contratto piuttosto sostanzioso, forte del fatto di un’intesa con il Tottenham.
    In più è arrivata la giusta offerta della squadra inglese.
    Ora… sulla tempistica si può pure discutere.
    Ma non trovo scandalosa questa cessione al valore di cui si parla.
    Bisogna considerare che, se non c’è un’asta, il mercato degli attaccanti di solito si realizza alla fine del calciomercato.
    Vendere prima significa realizzare di meno. Così, invece, prendi un po’ per il collo le società che vogliono il tuo calciatore (parlo per quelli non in scadenza, ovviamente).
    Ora aspettiamo di vedere chi saranno i nomi in entrata.
    Perchè, dopo Osvaldo (certo) e Lamela (ancora non ufficiale), l’attacco è fortemente sguarnito.

    Rispondi
    • @SyR7: Tutto giusto. Peccato che il mercato chiuda tra undici giorni e che tra tre si giochi la prima di campionato. E noi chi schieriamo in attacco?

      Rispondi
    • @SyR7:

      Ammesso che l abbia chiesto gli mancano tre dico tre anni di contratto! Una societa forte e seria lo tiene, cioè che fa non gioca per due anni? Poi tra l’altro la Roma credo che a tre ci arrivava…bho non lo so…

      Rispondi
  44. Le incertezze non erano poche, prima che vendessero Lamela ed Osvaldo: ora, a prescindere da chi (EVENTUALMENTE) li sostituirà, le incognite sono diventate ancora di più… Ed il bello è che tra tre giorni si gioca. Il cocktail perfetto per un esordio da incubo, a mio avviso.
    Spero che vada tutto bene e che riusciremo a strappare un pareggio: badate che questi stravolgimenti pesano tanto a noi che stiamo “fuori” quanto ai nostri calciatori che stanno “dentro”. E poi a dirla tutta, se le certezze in attacco si chiamano Totti e Gervinho, beh, non c’è altro da aggiungere, davvero…

    Rispondi
  45. satana.91 ha detto:

    Ancora 2 anni e poi andiamo in b…quest anno campagna acquisti voto 4…a prescindere da chi arriva…e se quello che arriva e gila allora do 3…ero super tifoso coi sensi..ora sono arrivati tutti sti buffoni…spero che vadano in b…tanto e quello il loro intento…altro che vincere…
    0

    Come non quotarti, a malincuore lo faccio, a stò punto era meglio fare come il Napoli se eravamo sommersi di debiti su debiti, si ripartiva da zero e via, senza illudere la gente con pagliacci americani, e sopratutto senza banche del cazzo di mezzo.

    Rispondi
  46. “Quello che mi ha colpito è la sua cantina pazzesca, da collezionista di vini. Bottiglie e generosità straordinarie. Non abbiamo solo ammirato, ma anche bevuto.”

    E ma pare che Pallotta stà a beve un pò troppo urtimamente… 🙄

    Rispondi
    • @Sinico: e deve vede quella de whysky de di benedetto l’imbriacone faccia da culo….quella si che e’ na cantina … infatti non se vede piu’ perche’ so diversi mesi che e’ svenuto e nessuno lo raccoglie

      Rispondi
  47. ljajic, quello che è fatto pija a cazzotti da un laziale, che se guarda intorno e vuole essere ceduto pure quando non lo vuole nessuno, io qua non lo voglio!

    Rispondi
  48. Ave, Peter Pan, Santiago scrivono ancora?
    Curioso di leggere il loro commenti.

    Al momento mi piacciono quelli di Diggia Dennis e Ddrmaancheno
    E non capisco tutti questi drammi.

    Drammi per la cessione di Osvaldo? Osvaldo quello che prese a manate Lamela, quello che insultava Andreazzoli, quello che si faceva espellere ogni due partite?
    Drammi per la cessione di Marcos? Il 20enne futuro talento ceduto a 30mln come se fosse un talento ?
    Drammi per la cessione di Lamela? Il 20enne futuro talento ceduto a 35mln come se fosse un talento?
    Abbiamo ceduto probabili futuri fenomeni ma non fenomeni.

    Rispondi
    • @Oblomov:…..ciao cetriò è un piacere risentirti, dopo un pò di tempo in questi ultimi giorni ho ricominciato a scrivere, ma che dire, la rabbia sul sito è tanta, il mio pensiero è in minoranza. Attendo comunicazioni ufficiali x ora chiacchere, quando arriverà mi esprimerò, x adesso si parla di un qualcosa di non ancora avvenuto, anche se x molti già fatto.

      …comunque andranno le cose, domenica 20:45 sempre al fianco dell’AS ROMA!

      Rispondi
  49. Vogliamo veramente un giovane già forte, ma che tra un paio d’anni, quando non ne avrà compiuti 20, sarà tra i più forti al mondo.
    PRENDIAMO HALILOVIC!!!
    Baldini ci ha provato con 15 mln, la Dinamo ha accettato ma il padre del giocatore no x via dell’ambiente inadatto a farlo crescere.
    Tra l’altro la dinamo Zagabria rischia seriamente l’eliminazione nei preliminari di Champion’s.
    Magari da noi col capitano che gli fa da chioccia ed il suo amico Tin ad aspettarlo ci viene.
    Questo è veramente uno illuminato dal dio del calcio….

    Rispondi
  50. Ancora 2 anni e poi andiamo in b…quest anno campagna acquisti voto 4…a prescindere da chi arriva…e se quello che arriva e gila allora do 3…ero super tifoso coi sensi..ora sono arrivati tutti sti buffoni…spero che vadano in b…tanto e quello il loro intento…altro che vincere…

    Rispondi
  51. Kun ha detto:

    @dennisb.:
    uno che dice che matri ha fatto vincere la juve penso che il cervello non lo abbia proprio
    5

    Rispondi
  52. io sono uno che segue il calcio croato e in generale molti calciatori croati, vi assicuro che cvitanich è una pippa, meglio gilardino a questo punto…

    Rispondi
    • @cinghialegiallorosso: Questa può essere una possibilità. Però scusa, non credo che a questo qui gli è venuto in mente giusto ieri di cambiar squadra: se fosse come dici tu, non avrebbe chiesto alla società di informarlo di eventuali offerte e di valutarle, nel caso, insieme? Sai com’è, l’offerta del Tottenham di 35 mln è vecchia di 2 mesi, se avesse voluto sloggiare e andare lì, perché non farlo subito? Conveniva a noi e conveniva a lui… Ma evidentemente qualcosa si è rotto da entrambe le parti negli ultimi giorni, e questo la dice lunga sulle capacità di questa dirigenza… Ora Sabatini deve fare il diavolo a quattro in UNDICI GIORNI per cercare di non farci rimpiangere troppo questa cessione. Sempre che l’obiettivo della società sia quello e non il diventare una “novella Udinese”, sia chiaro.

      Rispondi
    • @cinghialegiallorosso: guarda caso ora…baldini e da un po’ che e’ ds degli spurs..prima era della roma..per cui se c’era qualcosa perche’ aspettare 3 giorni dalla prima di campionato???ma che cazzata e’??diciamo che lamela avra’ chiesto qualcosa e pallottola pezzo di merda o chi per lui lo ha preso a pesci in faccia facendogli rodere il culo e accettare il totthenam … forse e’ piu’ questa la verita’.

      Rispondi
  53. Francesco10 ha detto:

    @dennisb.: Ovvio… Preferisce Dario Cvitanich! ahahahahahahahah E daje su!
    2

    e questo chi è 😕 😕
    mezza europa vuole Erik e noi prendiamo un allenatore che non lo vuole
    Garcia secondo me arriva al massimo a Natale

    Rispondi
  54. Momento momento momento… Ho capito tutto! Lamela è stato venduto perchè Strootman vuole in numero 8! Come fate a non esserci arrivati??? 😆

    Rispondi
  55. Oggi è uno dei giorni più brutti della mia vita di tifoso devoto. La fede vacilla. Leggo i vostri post da sempre e oggi comprendo che non abbiamo più voce. E dire che qui si riscontra una lucidità genuina che dirigenti e giornalisti non possiedono. Eppure siamo fuori,impotenti e mazziati. Solo perchè civili e tristi per l’impossibilità di fare qualcosa. Ho una maglia appesa in camera,è di Totti.Oggi sembra non aver senso. Persino quelle poche vittorie sono svanite. Non riconosco più questo calcio,non mi appartiene. Non può appartenere ai bambini di oggi che saranno strapagati da adolescenti,senza criterio e misura. Non è più romantico quel pallone che gira e rimbalza per finire,si spera,in fondo alla rete. Siamo ad un passo dal non esistere più. Vorrei ricredermi ma ho un terrore fottuto. For……za…..R….OM….a………. 😥

    Rispondi
  56. per me la cessione di lamela è dipesa da più fattori e tra questi stiamo sottovalutando il fatto che a garcia non piacesse lamela e non lo vedeva adatto per il suo gioco

    Rispondi
    • @dennisb.:

      quello puo essere vero pero bho si parla di un 20enne ci puoi anche provare a fargli fare quello che vuoi tu…è vero che a Lille fece piazza pulita..

      Rispondi
    • @dennisb.: Fatto sta che Garcia ieri stava parecchio incazzàto (si vedeva palesemente quando l’hanno inquadrato), qualcosa vorrà pur dire, no? Peraltro lui disse che ci serviva UN ALTRO GIOCATORE che avesse le caratteristiche di Lamela. UN ULTERIORE GIOCATORE, non un sostituto. Quindi l’ipotesi “scelta tecnica” secondo me è da scartare…

      Rispondi
    • @dennisb.: se non andava bene l’unico esterno che ha portato in ritiro e in tourneè , allora potevano compraglieli prima quelli adatti!!!

      Rispondi
    • @dennisb.: Quello che non si vuole capire è che Lamela ha chiesto un adeguamento del contratto piuttosto sostanzioso, forte del fatto di un’intesa con il Tottenham.
      In più è arrivata la giusta offerta della squadra inglese.
      Ora… sulla tempistica si può pure discutere.
      Ma non trovo scandalosa questa cessione al valore di cui si parla.
      Bisogna considerare che, se non c’è un’asta, il mercato degli attaccanti di solito si realizza alla fine del calciomercato.
      Vendere prima significa realizzare di meno. Così, invece, prendi un po’ per il collo le società che vogliono il tuo calciatore (parlo per quelli non in scadenza, ovviamente).
      Ora aspettiamo di vedere chi saranno i nomi in entrata.
      Perchè, dopo Osvaldo (certo) e Lamela (ancora non ufficiale), l’attacco è fortemente sguarnito.

      Rispondi
  57. Quando si dimette sabatini.? Quando se ne va pallotta???
    Vi rendete conto che non abbiamo attacco….totti 35 anni destro ai box lamela al tottenham e gervinho ci e? Poi gli altri due non li pronuncio neanche….

    Rispondi
  58. Con i soldi del l’eventuale cessione di Lamela ci prenderei Eriksen o Bruma (alterego di totti sulla sx ) , Ante Rebic ( è l’ideale come alternativa a Destro) ed Halilovic ( il nuovo Kruyff come alternativa a Gervinho sulla destra ma anche a Pjanic).
    Età media vent’anni, lo stesso potenziale se non maggiore di Lamela.
    Se poi avanzano soldi, ovvero con parte di quelli di Osvaldo, andrei a prendermi Chirichles, va bene anche a gennaio.
    Infine se riuscissimo a vendere DDR al Chelsea andrei a prendermi Fernando del Porto.
    L’anno prossimo andiemmo in Champion e quello successivo ce la giocheremmo con quasi tutti, con buona pace del coco.

    Rispondi
    • @derossimaancheno: Bruma? e chi è
      Rebic? 😯 🙄 🙄 🙄 🙄
      no no no .
      halilovic cosa lo prendiamo a fare, per rivenderlo tra un anno?

      👿 👿 👿 👿

      sabatini ➡ ➡ ➡ ➡ ➡ dom ❗

      Rispondi
      • Cara Julia,
        Bruma è un anno che cerca di prenderlo il Man Utd che ha già offerto 15mln.
        È stato forse il miglior giocatore de sub20.
        Ora è fuori rosa perché ê in scadenza di contratto tra un anno e non rinnova.
        Vero che guardare un video su Youtube non è sufficiente x valutare un giocatore, ma vattelo a vedere…

        P.s.: salutamo gli springboks 😉 ..@JULIA.02.ZA:

      • La dinamo i 15 mln offerti da Baldini li aveva accettati, è il padre che ha detto no x via dell’ambiente, inadatto al giovanissimo talento.
        La Dinamo Zagabria rischia seriamente l’eliminazione dalla Champion, in tal caso vorrà far cassa..
        Lo paragonano a messi x via della stazza e del talento ma è un giocatore diverso, capace anche di giocare a centrocampo, recuperare palloni e servire assist oltre che di saltare uomini come birilli e sparare siluri sotto il sette.@Jedvaj:

  59. Diggia ha detto:

    @Nino_Er_Fanello: ahahahah invece al milan e all’inter stanno messi bene. Siete ridicoli. il giardino del vicino è semprem piu verde vero??? L’inter ed il milan se compriamo (come faremo) un grande esterno e un attaccante ci staranno sotto e di molto. SImao senza dubbio piu forti. Ma siete solo capaci di piangere. Poi se domani arriva nani e un bel centroavanti che fate?? vi rimangiate tutto?? troppo comodo. Andate a sentire Marione.
    1

    Ridicolo sei te che ancora continui a da alibi a sti buffoni…

    Rispondi
  60. hungry for glory, a sto punto se potevano fa ‘n panino piuttosto che magnasse laMela

    lolololololololol

    Rispondi
  61. E comunque, non per fare il denigratore, ma se questa è sempre stata la politica di Sabatini, cioè di prendere solo giocatori “pronti”, allora si può dire che a rovinarci è stato Baldini, sia sul piano degli acquisti che su quello degli allenatori… Intanto chi lo prende in quel posto siamo noi, in particolare chi ha rinnovato l’abbonamento…

    Rispondi
  62. Non si capisce più un cavolo su questo sito.
    Anarchia totale.
    Che schieramenti ci sono ora?
    I marcos nostalgici vs pro benatia
    I lamela nostalgici vs pro mister x?

    Io condivo ogni cessione e aquisto.
    Cedere Lamela a 35 mln è un affare. Ma m’aspetto due acquistoni.
    Per il dopo Totti c’è Pjanic.

    Rispondi
  63. c’era chi era dispiaciuto della partenza di osvaldo, chi pensava che doveva partire solo in caso di un sostituto pari o superiore… ora c’è gente che è d’accordo con la cessione di lamela, incomprensibile….

    Rispondi
    • @Jedvaj: quest estate non ho seguito il calcio mercato ma prima dell’estate ero favorevole alla cessione d osvaldo e marcos.
      Lamela mi piaceva ma rifiutare 35mln per un “futuro” talento sarebbe una follia.
      E comunque se già ora pretende 4mln a stagione, quanto chiederebbe nel caso dovesse esplodere?
      Non siamo il real nè il barca….Pensiamo al bene della roma e non al bene di sti mercenari.
      Ha detto bene Garcia “Giovani alle prime armi ricoperte di denaro. Dov’è la morale?”

      Rispondi
      • Ave, Peter Pan, Santiago scrivono ancora?
        Curioso di leggere il loro commenti.

        Al momento mi piacciono quelli di Diggia Dennis e Ddrmaancheno
        E non capisco tutti questi drammi.

        Drammi per la cessione di Osvaldo? Osvaldo quello che prese a manate Lamela, quello che insultava Andreazzoli, quello che si faceva espellere ogni due partite?
        Drammi per la cessione di Marcos? Il 20enne futuro talento ceduto a 30mln come se fosse un talento ?
        Drammi per la cessione di Lamela? Il 20enne futuro talento ceduto a 35mln come se fosse un talento?
        Abbiamo ceduto probabili futuri fenomeni ma non fenomeni.
        S

  64. Che poi è bello no, fare una rivoluzione a 4-5 giorni dall’inizio del campionato! Ma vi rendete conto che ad oggi l’attacco TITOLARE dovrebbe essere Gervinho-Totti-Tallo/Caprari? Attacco nel quale praticamente ci si può “fidare” solo del capitano, che però ha 37 anni… La vedo molto, molto male. Davvero.

    Rispondi
  65. si stupendo mi viene il vomito (cit.)

    😡 😡 😡 😡 😡 😡
    intervista inutile
    se non vinci 3-0 con il Livorno e con il Verona è meglio che te ne vai e di corsa
    👿 👿 👿 👿 👿 👿 👿 👿 👿

    Adesso dovete comprare 3 campioni no scommesse e no giocatori con il carattere come Osvaldo
    No Ljaic no Gilardino NON prendetemi in giro ancora

    Sabatini appena ci sarà scritto Ufficale Lamela al Tottenham ti devi subito dimettere
    VIA
    VIA
    VIA 😡 😡 😡 😡

    dennisb, a calcio si gioca in 11 se non lo sai. i brutti risultati solo colpa di tutti anche di allenatori pallotta e baldini e sabatini non solo di 2 giocatori

    😡 😡 😡 😡 😡 😡 😡 😡 😡 😡 😡 😡 😡 😡 😡

    Rispondi
      • @King Schultz – Skorupski saves everywhere: sono troppo arrabbiata oggi. se non prendono 3 campioni veri ci siamo indeboliti. appena sarà ufficiale la vendita di Erik 🙁 non commenterò più ma ogni tanto ritornerò per salutare gli utenti più simpatici come te

      • @JULIA.02.ZA:

        grazie!! 😳

        io sono due giorni che ho il sangue amarissimo,ti capisco.
        penso che in quel caso mi prenderò anche io una pausa.

    • @JULIA.02.ZA: E come ti si può dar torto? Stiamo rovinati, e domenica c’è la prima di campionato… A questo punto mi preparo già psicologicamente per la figuraccia: siamo onesti, chi segnerà in un attacco fatto da Gervinho (da 10 gg con noi), Totti (un grande, ma 37 anni e non si muove più ormai) e Tallo/Caprari? Boh. Anzi, bah.

      Rispondi
  66. tutti sicuri che nani viene, ma ndo sta scritto? guardate che i nomi in entrata so quelli appena usciti, i vari matri, ba, rebic, cvitanich.. mah…

    Rispondi
  67. lamela e osvaldo come messi e van basten….peccato che con questi 2 fenomeni in 2 anni nemmeno sesti siamo arrivati……
    accendetelo il cervello prima di postare commenti

    Rispondi
  68. E quindi dopo due anni, il tanto decantato “progetto giovani” è morto. Definitivamente. E lo fa con uno schianto mai pensato, ossia la cessione di Erik Lamela. Ora, a prescindere da chi verrà preso in sostituzione (peraltro non è che manchi molto alla fine del calciomercato, NdR) segnerà l’ennesima rivoluzione di una squadra che a quel punto avrà visto cambiare più di cinque titolari in un anno. Per carità, non è detto che non si possa fare bene, ma questo dipende dai sostituti, appunto. Perché con la cessione di Erik ci stiamo avvicinando pericolosamente alla “realtà Udinese”, anzi, diciamo pure che è quello il paragone calzante: se non si prende Nani, una punta forte (che sia Demba Ba o Michu, non vi azzardate a nominare Matri) e magari anche sto Chiricles in difesa, oltre che un terzino, vorrà dire che oltre al progetto sarà morta anche la Roma. E questo sarà molto triste…

    PS le parole di Garcia “Quello che va male sono i troppi soldi dati ai giocatori alle prime armi. Non hanno mai fatto niente e sono già ricoperti di denaro. Un portafoglio di illusioni. Dov’è la morale?” le condivido in pieno, peraltro secondo me sono espressamente rivolte a Lamela, a questo punto…

    Rispondi
  69. Lamela era considerato il dopo-Totti, quindi è normale che c’è l’incazzatura e pure tanta

    Lamela + Osvaldo sono 30 goal in due la passata stagione, parliamo di numeri importanti.

    Bisogna comprare gente seria, gente che segna, per il momento dico
    Bergessio, Ljalic, Ba

    Rispondi
    • @tigeRM: e questa e’ la gente seria??? facciamo nani/sanchez , damiao …. poi dove trovano i soldi sono cazzi loro ma solo cosi’ saresti competitivo come prima o forse anche di piu’ … ljajc e’ un pezzo d’asino come osvaldo non ci dimentichiamo che rossi lo ha preso a calci nel culo e anche con la fiorentina sta facendo il merdone .. in piu’ ha un preaccordo con il milan

      Rispondi
      • @bacialafava:
        si è gente rodata al campionato italiano che segna con regolarità
        Ba è sempre andato in doppia cifra in campionati importanti

        sai quanti goal hanno fatto Bergessio e Ljalic l’anno scorso ?

  70. Muito preocupado com a squadra!!

    Estamos a 10 dias, do fim do calciomercato, e temos que;

    Vender o Borriello.
    E contratar os substitutos de Lamela, e Osvaldo.

    Espero que seja;

    Demba Ba, Nani, Ljajic.

    ATAQUE – AS ROMA 2013/14

    TOTTI, Destro, Gervinho, Ljajic, Demba Ba, Nani.

    Rispondi
    • Sulla carta sembrerebbe un attacco allettante…. bah…. anche se fosse…non credo che tra i tempi di addattamento alla città alla lingua e agli schemi sia molto superiore a chi avevamo…
      Gervinho riserva all’arsenal…. Demba ba riserva al chelsea… Nani riserva al Manchester….Ljaic riserva alla fiorentina…. Destro viene da un infortunio…
      Vedremo che verrà fuori…comunquie a 3 giorni dall’inizio della stagione e con la presentazione in corso…la trattativa Lamela è stata na bastardata alla tifoseria…

      Rispondi
    • @Nino_Er_Fanello: Era chiaro già allora, perché accorgersene solo adesso? 😀
      Se avessero ricevuto garanzie circa il rafforzamento della squadra sarebbero venuti entrambi di corsa.

      Rispondi
    • @Nino_Er_Fanello: e io che avevo detto e so stato trattato a pesci in faccia…peter pan se dovrebbe mette un dito ar culo adesso … lui e chi lo spolicciava

      Rispondi
    • @Nino_Er_Fanello: ahahahah invece al milan e all’inter stanno messi bene. Siete ridicoli. il giardino del vicino è semprem piu verde vero??? L’inter ed il milan se compriamo (come faremo) un grande esterno e un attaccante ci staranno sotto e di molto. SImao senza dubbio piu forti. Ma siete solo capaci di piangere. Poi se domani arriva nani e un bel centroavanti che fate?? vi rimangiate tutto?? troppo comodo. Andate a sentire Marione.

      Rispondi
  71. Comunque Garcià è veramente un grande, io già lo amo.

    Poi non so se avete sentito Benatià ai microfoni di Mangiante? Sembrava che giocasse alla Roma da 20 anni.

    Rispondi
  72. Con tutta la buona volontà…. davvero non è comprensibile la dinamica del nostro far mercato….
    Siamo a 3 giorni dall’inizio della stagione…. e ancora parliamo di vendere titolari e forse di sostituirli….
    Questi dirigenti non hanno fatto altro che sbandierare che noi eravamo quelli del progetto arrogante…del progetto giovane e che il futuro eravamo noi….
    I pochi calciatori di talento che sono riusciti a far bene… cioè che hanno dimostrato di poter essere un valore aggiunto…pian piano vengono venduti al miglior offerente….
    Quest’anno controtendenza….calciatori molto maturi che forse avranno esperienza…ma che certo non danno prospettiva alcuna….
    Via Osvaldo per il carattere…ok… certo però serve chi lo sostituisce con gli stessi gol…almeno 15 a campionato…e non è Gilardino…
    Via Marquinhos… vedremo se Benatia e Jedevaj varranno lo stesso….
    Ma vendere Lamela….quando in rosa hai solo lui che salta l’uomo creando superiorità numerica…. boh????
    Di gervinho…che dire…vedremo…voluto dal mister….ma x me resta una grande incognita….
    Temo che questi americani” sulla carta” ambiziosi…pensano moltooo al business…e non avendo risultati…ci trattano come l’Udinese….prendiamo qualche talento..e lo rivendiamo al miglior offerente…. 🙁

    Rispondi
    • @Nino_Er_Fanello:

      te giuro che ce stavo a pensà pure io.

      ma anche i giocatori, ce ne fosse stato uno con un sorriso.

      Rispondi
  73. canà abbiamo preso i 2/5 di platini,ma abbiamo ceduto falchetti e mengoni.canà:ma come presidente avevamo detto che erano incedibili.presidente: si ma abbiano ricevuto in cambio tramite un giro particolare indovini un pò indovini un pò ma .. ma .. mara .. mara.. maradonaaaaaaaaaaaaaa .canà:maraaaaaadona .presidente :si ma fra due anni però canà: 😥 😕 😳 🙁 😡 😐 ❗ ❓ 😯 😯 😯

    Rispondi
    • @Jedvaj:
      non mi pare abbiano dato solo 3 gare a Louis pur senza avere grossi risultati fin da subito e con una pesante eliminazione dai preliminari europei…..
      vedrai che Garcia è di altri livelli, e il poverino sei tu che se non hai ancora capito le potenzialità tattiche del gioco viste nelle poche gare fatte dalla roma sino ad oggi vor dì che de calcio nun ce capisci na mazza

      Rispondi
      • @ReKal69: intendo i tifosi -.-, è ovvio che la società gli darà minimo 6 mesi, io so che è bravo, ma con la rosa che si ritrova le sconfitte arriveranno e di certo non è colpa sua se a 2 giorni dalla prima gli smantellano l’attacco…

  74. Lei è francese, allena a Roma, la proprietà è americana.
    «Infatti sono andato a conoscere il presidente Pallotta a New York. In quattro giorni la mia vita è andata rapida. Ho trovato una persona umana, interessata allo sviluppo del marchio, che lavora con un grande staff. Vuole vincere, chiaro, ma ci vuole tempo. Quello che mi ha colpito è la sua cantina pazzesca, da collezionista di vini. Bottiglie e generosità straordinarie. Non abbiamo solo ammirato, ma anche bevuto».

    .. Hai capito tu..
    L’hanno fatto bere, poi quand’era tosto gli hanno detto di Lamela – Marcos – Osvaldo..

    😛 😮 Daje Rudi!!!

    Rispondi
    • @Kun:
      la morale è che si nun volevi gli americani dovevi sborsa per comprà le azioni da Roma come fanno col Barça….
      auanagana flanagan

      Rispondi

Lascia un commento