Walter Sabatini conferma la cessione in prestito di Borriello alla Juventus


Walter Sabatini, il direttore sportivo della Roma, a Tuttosport:
Stiamo aspettando che chiami la Juventus per ufficializzare l’operazione. Si farà in prestito e non ci sarà nessun obbligo di riscatto. E’ una richiesta superflua, parliamo di un giocatore del livello di Marco Borriello: ci mancherebbe che se lo facessero scappare alla fine del prestito“.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Mourinho pensa ancora a Lindelof per il mercato di gennaio

19 commenti su “Walter Sabatini conferma la cessione in prestito di Borriello alla Juventus”

  1. bravi, state tutti con la calcolatrice in mano e nessuno si lamenta che perdiamo un bomber come non ne vedevamo a roma da parecchio.. siete gli stessi che un anno fa godevano con lui e per lui.. ma che gente..

    Rispondi
  2. Questa non è una bella situazione.A me non piace Borriello e detesto la Juve,però mi trovo nella situazione di dover sperare che mi smentisca segnando un sacco di goal,e per giunta nella Juve(ho già detto che la detesto?).Il rischio che ritorni da noi l’estate prossima mi sembra concreto,però Sabatini ostenta sicurezza,speriamo bene…

    Rispondi
  3. Veramente non ha mai parlato di prestito “secco” ma ha specificato che non ci sarà l obbligo di riscatto su Borriello.

    La trattativa dovrebbe chiudersi con un prestito oneroso di un 0,5/ 1 milione e il diritto di riscatto a 7-8 milioni!

    Poi chi contesta Sabatini e società si commenta da solo….

    Rispondi
  4. Ma no Sabatini nn è scemo,la juve n lo avrebbe mai preso con obbligo di riscatto,so troppo tirchi ,quindi ha fatto bene,borriello ha piu possibilita di giocare alla juve che alla roma,magari alla juve farà bene e quando torna da noi lo vendiamo al suo prezzo 8/9 milioni.

    Se rimane un anno a roma fermo,invece nn lo vendi a 9 milioni ma grasso che cola se ti danno la metà,per un calciatore che è stato fermo 1 anno,perche se restava a roma per tutto l’anno faceva panca.

    E nn è che poi ti danno 8/9 milioni sulla fiducia,invece magari fa bene alla juve e il prezzo si mantiene.

    Sabatini sa il fatto suo.

    Rispondi
    • Poi cmq la juve vende amauri,venderà iaquinta,del piero è arrivato alla frutta ,toni penso lo vendono( e cmq penso fra borriello e toni la juve preferisca marco).

      La juve avrebbe:matri,vucinic,borriello quaglierella.

      Tutto fa pensare che lo riscattano.

      Rispondi
  5. Prestito secco? Sabatini è un mago a comprare ma a vendere fa un po’ schifo… Non si può assumere un collaboratore che si occupi delle vendite?

    Anche se ci fosse un gentlemen agreement con Marotta io non mi fiderei…. Bha… 2,7 milioni lordi risparmiati… QUando c’era il marsiglia o il tottenam che te lo compravano… Mortaci tua Marco… Mortacci tua!

    Rispondi
    • Ci lamentavamo di Rosella Pradè ed eccoci serviti… meglio che non commento se no mi bannano… ennesimo regalo ad una squadra del nord che ringrazia e andrà a vincere qualcosa che noi ci sogniamo.
      Questi dirigenti vanno bene per il torneo di Riscone, non certo per i grandi traguardi, gli scudetti e le coppe. Che tristezza

      Rispondi
  6. mmm no non me piace così..

    a sto punto meglio che sta in panchina invece di andare a segnare gol nella juve

    zero guadagno, zero prestiti..soprattutto se si parla di giocatori importanti come borriello

    Rispondi

Lascia un commento