Lazio, Delio Rossi discute con squadra per oltre un’ora

Qualcosa da chiarire prima di iniziare la settimana di allenamento sicuramente c’era e la squadra di Delio Rossi, che sarebbe dovuta tornare in campo dopo il pareggio casalingo per 1-1 col Genoa alle ore 15, ha invece ritardato l’inizio dell’allenamento di un’ora e mezzo. Negli spogliatoi del centro sportivo biancoceleste l’allenatore ha tenuto a colloquio i calciatori per analizzare la gara contro i rossoblu e per tornare anche sulle dichiarazioni del capitano Tommaso Rocchi, che aveva pubblicamente ammesso di non aver gradito l’esclusione dalla formazione titolare. Proprio il capitano laziale ha ulteriormente ritardato il suo ingresso in campo, raggiungendo i compagni dopo circa 20 minuti. Non è escluso che l’attaccante veneziano abbia avuto un faccia a faccia anche col presidente Claudio Lotito, che nel frattempo si era recato a Formello. Per quanto riguarda la squadra, Zarate e Matuzalem hanno effettuato lavoro differenziato, mentre Siviglia e Firmani hanno proseguito il protocollo terapeutico.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento