Roma è Giallorossa

Roma è Giallorossa

La Lazio all’estero non la conosce quasi nessuno, checchè ne dicano i nostri cuginetti. Un olandese, qualche mese fa, mi ha chiesto che squadra tifassi…gli ho detto Roma, ovviamente…e poi gli ho chiesto se conoscesse la Lazio: “Lazio? What’s Lazio?“.
Diciamo che la pensano così anche in Svizzera. La curva dello Zurigo, ieri sera, ha deliziato il tifo romanista con uno striscione che recitava: “ROMA E’ GIALLOROSSA”. I 1300 tifosi della Lazio non l’hanno presa bene…

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

9 pensieri su “Roma è Giallorossa

  1. Noi siamo quelli belli e fighi, loro gli sfigati che nessuno si fila. Come Liverpool ed Everton, Barcellona ed Espanyol, Milan e Inter, UTD e City, Valencia e Levante, Real Madrid e Rayo Vallecano…

  2. i striscioni in europa con quelel scritte esistono per dar contro all’altra tifoseria. come esistono pure qui che si vedono quando si va in trasferta a milano che si vedono striscioni inter club roma tipo.

    che la roma è conosciuta piu della lazio è normale. negli ultimi 10 anni noi abbiamo partecipato alla champions e loro no.

    ma io ormai sono avanti. sento dire a molti miei amici laziali. ma come mai siete felici che la roma ha perso il derby.

    io ovviamente non sono felice che la roma ha perso il derby ma x la legge dei numeri eran normale perdere. ma ciò che più mi fa stare tranquillo è che abbiamo dopo anni una società solida, seria ed economicamente forte. che abbiamo una squadra piena di giovani che non sono solo giovani di belle speranze ma sono giovani che a 20 anni hanno gia esperienze da veterani. ecco xke sono tranquillo. perche noi abbiamo un futuro che sia poi vincente o meno non lo so perche si possono avere anche 200 milioni da spendere e non vincere nulla.

    ma noi siamo destinati a rimanere in alto per molti anni. spero che il gioco di luise enruque possa essere assimilato al piu presto, in passato dissi che la roma vera si sarebbe vista a fine novembre… aspettiamo ma cmq siamo a 4 punti dalla prima e stiamo giocando a 30% se giochiamo al 100% non vedo squadra che ci possa infastidire

      1. li city in 2-3 anni vincerà la champions, basta che non cambia mancini. il real è aumentato tantissimo di gioco, e st’anno i classici so molti più duri per il barca!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.