Buona Roma ma non basta: Il Chelsea vince 1-0

Non è stata una disfatta come domenica ma comunque un’altra sconfitta, la terza consecutiva in partite ufficiali. Nemmeno la Champions risolleva la Roma, che perde col Chelsea 1-0. Un ko figlio anche del 4-0 rimediato dall’Inter all’Olimpico e, più in generale, del momento no dei giallorossi. La squadra di Spalletti, infatti, nel tentativo di mettere fine alla striscia negativa, ha badato più a togliere gli spazi al Chelsea chiudendosi che a proporre qualche trama offensiva. Il piano ha retto per un tempo, il primo, poi però le forze sono venute gradualmente meno, la squadra di Scolari ha preso sempre più campo fino a chiudere la Roma negli ultimi trenta metri e a punirla con un colpo di testa di Terry alla mezzora della ripresa. Un successo tutto sommato meritato, anche perchè Doni ha dovuto più volte chiudere la porta di fronte ai tentativi di Lampard (in particolare) e compagni, dall’altra parte invece Cech non ha compiuto nemmeno un intervento degno di nota. Non è stata tutta da buttare, comunque, la prestazione della Roma a Stamford Bridge. In particolare l’atteggiamento e la determinazione mostrati nel primo tempo e anche nella prima parte del secondo dai giallorossi rappresentano un segnale positivo in vista della trasferta di domenica a Udine. Dove forse non sarà protagonista Aquilani, ultima vittima dell’infinita sequela di infortuni che sta tormentando la banda Spalletti. Il centrocampista è uscito al quarto d’ora della ripresa toccandosi dietro la coscia sinistra. Per il tecnico della Roma fare i conti con l’infermeria piena ormai non è più una novità. Anche con il Chelsea deve fare a meno di Pizarro e, all’ultimo, pure di Juan, mentre Perrotta resta in panchina. Ce la fa a recuperare, invece, Doni, che al 9′ deve tuffarsi su un destro di Lampard. Malgrado le occasioni siano appannaggio degli inglesi, che al 23′ vanno di nuovo vicini al gol con un incrocio scheggiato ancora da Lampard, la Roma mostra grande personalità, dimostrando di essersi messa alle spalle la scoppola rimediata con l’Inter. Sia sulle fasce, specie sulla destra dove Cicinho e Taddei annullano Malouda, che in mezzo, grazie anche al sacrificio di Aquilani, il Chelsea trova pochi spazio giocabili. Alla Roma mancano solo i tempi giusti per quel contropiede in grado di portarla dalle parti di Cech. Deluso dalla brutta prova di Malouda, Scolari lo cambia con Belletti ad inizio ripresa e il Chelsea piano piano comincia a conquistare metri. I giallorossi, peraltro, al quarto d’ora perdono uno tra i migliori in campo. Aquilani, infatti, esce toccandosi dietro la coscia sinistra e Spalletti deve cambiarlo con Perrotta. Un minuto e Kalou, lasciato completamente solo, di testa costringe Doni all’intervento. Al 22′, poi, Anelka sporca un tiro di Mikel e per poco non beffa il portiere della Roma. Ormai è un assedio e la squadra di Spalletti crolla al 32′ quando capitan Terry anticipa Taddei e De Rossi e di testa, su angolo di Lampard, batte Doni. Sei minuti più tardi Doni deve alzare sulla traversa una punizione di Lampard. A rendere meno amara la serata la vittoria del Bordeaux sul Cluj, ma adesso la Roma non potrà veramente più fallire un colpo altrimenti il cammino in Champions League rischia seriamente di fermarsi prima degli ottavi.

Condividi l'articolo:

22 commenti su “Buona Roma ma non basta: Il Chelsea vince 1-0”

  1. Bella Roma, non era facile andare a Londra dopo 2 sconfitte consecutive in campionato. Ha fatto la sua partita, grandi Mexes, Panucci, Brighi, e Totti. Finchè è stato in campo anche Aquilani mi è piaciuto, era spesso lui che andava a chiudere in difesa insieme ai centrali. Solo il risultato ci condanna, ma sono fiducioso per il futuro. Ed ora, andiamo a vincere ad Udine !!!

    Rispondi
  2. ieri nn abbbiamo giocato male…. però restiamo lo stesso in grande crisi… peccato per l’ infortunio di aquilani. fino che stava in campo era il migliore in campo assieme all’ capitano. in questo momentaccio è meglio che andiamo su youtube a vedere roma-real……. :26: :26: DAJE ROMA!!!! RISVEGLIATI !! :25: :25: :18: :18:

    Rispondi
  3. per la prima volta quest’anno ha messo la squadra in campo come si deve…………….abbiamo giocato a londra forse ve lo siete dimenticati……………atteggiamento giustissimo e visto che parlate di tiri in porta io mi ricordo che il chelsea ha creato qualcosa solo da palla inattiva ed in porta appena 2 volte…il goal e un tiro centralissimo di kalou

    Rispondi
  4. Ma come fate adire che è stata positiva una prestazione in cui non si è MAI riusciti a tirare in porta!? Io non ricordo una squadra in champion’s league, nemmeno la più sconosciuta, concludere una partita con il numero ZERO nella casella dei tiri in porta.
    Smettiamola di difendere e assecondare questo allenatore che per l’ennesiva volta ha sbagliato TUTTO e ci viene pure a raccontare che lo spirito è quello giusto… si lo spirito magari è giusto, l’allenatore no però!
    Signor Spalletti si dimetta, che se non lo fa lei qui a Roma ormai nessuno ha il coraggio di contestarla.
    Facciamolo scendere dal piedistallo! :16:
    :26:

    Rispondi
  5. forse un pò troppo sulla difensiva nel secondo tempo ma bisogna tener conto che giocavamo in casa del chelsea….comunque faccio notare che totti anche con una gamba sola fa ancora la differenza in mezzo al campo…stiamo migliorando e presto torneremo a vincere…io ci sarò il 4 novembre contro il chelsea e ci prenderemo la rivincita…FORZA ROMAAAAAAAAA

    Rispondi
  6. Per come è messa ora la Roma abbiamo giocato bene , è lo 0 a 0 era il risultato + giusto , ma Spalletti deve capire che Brighi deve giocare sempre e che Taddei è inconcludente e andava cambiato prima è l’unico che corre corre ma non conclude nulla poteva mettere Tonetto al suo posto?

    Rispondi
  7. Stasera abbiamo giocato bene Stratosferici i Tifosi in 3000 se sentivano solo loro e quando hanno intonato Roma Roma me stavo a senti male Immenso Capitano Grandi Mexes Panucci e Brighi, Aquilani prima ke si facesse male nn mi è dispiaciuto finalmente gli ho visto far una partita con la grinta giusta…guardiamo la realtà il Chelsea apparte qlk palla inattiva nn è mai stato pericoloso qst è la strafa giusta spero solo ke le prossime le giochiamo con la stessa voglia di stasera…Daje Roma Daje

    Rispondi
  8. vi rammento che è la terza partita cosegutiva che perdiamo più altre due o tre tra campionato e chempions,scusate ma non le conto più,di positivo c’è che il cluj ha perso. :25:

    Rispondi
  9. torno a ripetere che ci manca uno che segna che porta profondita’ e’ vero che on abbiamo mai tirato in porta ma perlomeno si e’vista la voglia di giocare a calcio .dai ragazzi usciremo da questa crisi ma quest’anno la vedo dura

    Rispondi
  10. e come se partita dopo partita ritornasse la mia Roma quella che tutti conosciamo….e quandoi tifosi hanno iniziato a intonare Roma Roma Roma…mi è tornato il ricordo della partita di chempions contro il real l’ anno scorso a tutte quelle emozioni bellissime che ho vissuto quella sera…xchè è dali che dobbiamo ripartire….DAJE ROMA DAJE…

    Rispondi
  11. D’accordo con GIO.ASR80, se la Roma gioca con questa voglia, con Cluj e Bordeaux fa 6 punti e per passare bastano e avanzano.
    Il secondo tempo la Roma è calata perchè Totti non ha 90 minuti ed Aquilani s’è fatto male, in più fino a che è uscito era lui che si metteva nella posizione dove ha segnato Terry sui calci d’angolo…

    Rispondi
  12. [quote comment=”34664″]si ragà vabè ma non ve sta mai bene un kazzo…era la partita peggiore ke potevamo avere in questo momento…venivamo da 2 sconfitte in campionato…falcidiati dalle assenze e da influenze e fortuni vari…andiamo a Londra…giochiamo un primo tempo ottimo contro una squadra ke l’anno scorso ha perso la champions league per un palo…avranno impegnato Doni massimo 2 volte…paghiamo l’unica disattenzione su un calcio piazzato e per un colpo di testa…gli stessi colpi di testa ke ci hanno permesso fino adesso di fare almeno sti 7 punti fino adesso…e mò…leggo i soliti commenti…”ke skifo”…”famo pena”…per come ci arrivavamo ne potevamo prendere altri 7! io sono soddisfatto…e poi il Cluj ke ha perso a Bordeaux per un autogol è, in un certo senso, l’unica botta di culo a nostro favore…adesso ce la giochiamo per il 2° posto con 2 partite da giocare in casa…io ci credo…degli altri tromboni ke stanno sempre a criticà me ne frego…DAJE ROMA…[/quote]
    grande. IMMENSO

    Rispondi
  13. bravo GIO…Io trovo esagerati tt qsti commenti negativi…hanno giocato bene….abbiamo i 2 centrali difensivi k sn straforti…brighi ha giocato benissimo…totti ha corso x 90..ma ke volete d +!!!!! Domenica abbiam perso 4 a 0….oggi se pensava ad un ‘altra deblacle e invece hanno ftto a loro bella figutra e sui un calcio piazzat hanno segnato..nn giocavamo cn una squadretta da niente…qsti nn perdevano da 80 e passa giornate in casa…ma prendete i lati positivi da qst partita…e nn va mai bene niente! :18:

    Rispondi
  14. si ragà vabè ma non ve sta mai bene un kazzo…era la partita peggiore ke potevamo avere in questo momento…venivamo da 2 sconfitte in campionato…falcidiati dalle assenze e da influenze e fortuni vari…andiamo a Londra…giochiamo un primo tempo ottimo contro una squadra ke l’anno scorso ha perso la champions league per un palo…avranno impegnato Doni massimo 2 volte…paghiamo l’unica disattenzione su un calcio piazzato e per un colpo di testa…gli stessi colpi di testa ke ci hanno permesso fino adesso di fare almeno sti 7 punti fino adesso…e mò…leggo i soliti commenti…”ke skifo”…”famo pena”…per come ci arrivavamo ne potevamo prendere altri 7! io sono soddisfatto…e poi il Cluj ke ha perso a Bordeaux per un autogol è, in un certo senso, l’unica botta di culo a nostro favore…adesso ce la giochiamo per il 2° posto con 2 partite da giocare in casa…io ci credo…degli altri tromboni ke stanno sempre a criticà me ne frego…DAJE ROMA…

    Rispondi
  15. e come se partita dopo partita ritornasse la mia Roma quella che tutti conosciamo….e quandoi tifosi hanno iniziato a intonare Rona Roma Roma…mi è tornato il ricordo della partita di chempions contro il real l’ anno scorso a tutte quelle emozioni bellissime che ho vissuto quella sera…xchè è dali che dobbiamo ripartire….DAJE ROMA DAJE… :26:

    Rispondi

Lascia un commento