Classifica del campionato capovolta?

Ragazzi dopo la bella vittoria di pochi minuti fa della nostra Roma, vedendo la classifica di Serie A mi è sembrato per un attimo di leggerla capovolta. Non trovando la Magica nelle prime posizioni stavo facendo fatica per capire che nelle prime posizioni ci potesse essere la Lazieeee, Napoli, Udinese e Catania. Forse la classifica sta facendo brutti scherzi ai miei occhi.. Comunque resta il fatto che fin’ora è un campionato molto strano e particolare e alquanto interessante dal punto di vista statistico. In attesa del posticipo serale tra Inter e Milan quale potrebbe riordinare un po le idee e soprattutto la classifica a favore dei neroazzurri, ci si domanda quanto dureranno queste posizioni e queste squadre ai vertici.

Questa è la classifica di serie A dopo la quinta giornata (in attesa del posticipo tra Inter e Milan):

Condividi l'articolo:

21 commenti su “Classifica del campionato capovolta?”

  1. Secondo me facciamo attenzione a fare proclami, anche dopo la Reggina sembravamo tornati…Ora c’è un pizzico di ottimismo in più, però aspettiamo prossime tre partite (bordeaux, siena e soprattutto inter in casa). Spero che contro i francesi, con il ritono di De Rossi, a farci le spese non sia Menez o Brighi, ma che esca Perrotta che mi sembra ancor lontano da una forma accettabile, che ne dite? Spererei, anche, un impiego un pò più continuo di Okaka, che sarò matto, per me è forte (quantomeno in terrmini relativi, non deve mica contendere il posto agli attaccanti del Milan!)

    Rispondi
  2. Ragazzi la vittoria di ieri è stata una conferma che si sta iniziando ad avviare il motore!!!!!cero se nun avessimmo perso a genova ora staremo ancora meglio!!!ma la roma di ieri era lontana parente di quella di inzio campionato!!!!cmq togliendo inter, juve e milan le altre che stanno sopra di noi sono solo fuochi di paglia!!!!!!!

    Rispondi
  3. senza il culo non vai da nessuna parte perchè se a genoa non trovavi un guardalinee cieco avevi 1 punto in + ed erano 3 risultati utili consecutivi poi basta parlare di zarate che è bravo e del napoli costruito molto bene; le squadre che bisogna guardare sono milan, inter juventus e fiorentina

    Rispondi
  4. LA bella vittoria della roma?… abbiamo fatto due goal a culo, il primo un autogoal. il secondo un passaggio andato male e deviato su i piedi di vucinic…..
    Tutti a dire siamo tornati, poi la prima squadra un po piu tecnica che incontriamo ne prendiamo 3…..e dai siamo realisti, la Roma non ce sta, se tutto va bene la vedremo a fine ottobre

    Rispondi
  5. ma guardate..per me parlano i numeri…zarate ha fatto 4 goal su azione e tutti molto belli..prova sempre a puntare l uomo..prova a tirare..e poi ci mette davvero l anima..gli va detto!!
    cmq nn rosico affatto..la differenza tra noi e loro,come dice mourigno[che si para il culo per la brutta prova…]noi insieme a inter e juve e secondo me pure i viola..abbiamo dietro un progetto che ci permette di restare tra le grandi per anni come è successo.
    cmq sia squadre come lazio napoli palermo…sarenno per le grandi squadre moolto piu difficili da affrontare rispetto allo scorso anno…insieme ci metto samp e catania che in casa nn ti regalano nulla..anzi…e poi l udinese..che zitta zitta è sempre li.
    è un gran bel capionato….
    menez _zarate sn due giocatori diversi.. x me menez è davvero bravo..deve essere un po piu attivo sui contrasti e piano piano imparare gli schemi…per fare le cose con automatismo in modo che si ricominci a giocare a 100km orari.
    come lo ero a inizio campionato sn fiducioso.

    Rispondi
  6. zarate nn e una pippa….e un giocatore con dei mezzi tecnici fantastici….siamo sinceri…ma e anche vero che gioca per se stesso…e che la lazio gioca per lui….questa e la mentalità da squadretta…una squadra che gioca di contropiede e basta..per lui e il massimo!!!…secondo me e un buon giocatore ma non e niente di che..e sempre secondo me..menez entro 1 anno può diventare molto più forte dell’argentino…perchè sta crescendo in un gruppo..imparando alcuni movimenti…e nn pensa a giocare solo per se stesso come fa zarate…detto questo sarà un anno veramente divertente!!!

    Rispondi
  7. tutti a dire zarate è un bel giocatore .ma che state a di vucinic è 10 volte piu forte ,sta solo passando un periodo di culo.prima cosa di 6 gol 2 su rigore ,quello de oggi col torino è na palla svirgolata ,vedrete che fine farà la panchina lo aspettaaaaaa .

    Rispondi
  8. siamo solo agli inzi..cn mexes..come dico da tempo è un altra storia…
    e ancora nn è in grande forma…….
    e insieme a juan..ancora un altra..anche se panucci sta andando fortissimo.
    solo l inter puo permettersi di giocare lunghi periodi di tempo senza 6 7 titolari…
    noi purtroppo no.
    aspettiamo che rietri il capitano…e vedrete che andremo sempre meglio..
    lazio e napoli sn due ottime squadre..inevitabilmente avranno un calo..nn vedo squadre che possano scappare ..almeno per tutto il girone d andata.
    complimenti…zarate è un gran bel giocatore..ma nn restera^ mai alla lazio per piu di questa stagione..
    pero^ un gran bel colpo..
    il sostituto di mancini è menez…io ho visto pochissimi giocatori saltare l uomo cn quella facilita^–ha corsa …largo a sinistra puo fare sfracelli..e tra poco sn convinto li fara^…

    Rispondi
  9. state calmi non è sucesso niente ,per uscire dalla crisi ne devi vincere altre 3 di fila . oggi ottima roma ,ragazzi ma con mexes è un altra musica ,buona prova anche di cicinho finalmente. poi un pensiero ai cugini ,guarda che per salvate te mancono ancora una quarantina de punti……………………..finirà sto culo

    Rispondi
  10. Io ho fiducia,nella mia Roma.se siamo tutti convinti potremmo rifare la serie delle 11 vittorie consecutive…….bè vedendo la squadra di Formello al primo posto mi rode un pò…….ma prima o poi si dovranno fermare……

    Rispondi
  11. Ragazzi guardate il Napoli: non è una bella fiaba come ad esempio il Chievo qualche anno fa. Ora il Napoli è una realtà: a mio avviso è più forte della Fiorentina e sono quasi certo che finirà tra le prime 4… è rinata una delle grandi squadre della storia del calcio italiano con la quale toccherà competere come contro le altre grandi Juventus, Milan ed Inter. Sono ROMANISTA SFEGATATO, certo, ma come appassionato di calcio ciò non può che farmi piacere… basta che finiscono sotto di noi però 😉

    Rispondi
  12. Bisogna accettare al momento questa classifica anche se alla lunga i valori in campo si assesteranno. Bisogna anche ammettere che la squadra che al momento è in testa alla classifica è davvero una compagine ben messa in campo con un ragazzino li davanti (Zarate) che è davvero forte in aggiunta a Pandev e fra poco a Rocchi.

    Rispondi
  13. Mannaggia vedere la Roma a centro classifica e la Lazzie prima fa un certo effetto… mi consolo pensando che siamo ancora alla 5° giornata…
    Stasera bisogna sperare in una vittoria del Milan sennò l’Inter fugge e so ca**i amari….

    Rispondi
  14. non saprei…il livello delle squadre medio-basse si è notevolmente innalzato…di certo è che quest’anno non ci saranno più squadre che chiuderanno a 85 o 82 punti…ne sono convinto…

    Rispondi

Lascia un commento