Atalanta archiviata: 2-0. Ora tutti a Bordeaux

Netta vittoria dei giallorossi contro l’Atalanta con le reti tutte nel primo tempo di Panucci (con deviazione di un difensore bergamasco) e di Vucinic. Gara mai in bilico e a senso unico dove si è rivisto il buon gioco della Roma con anche una buona supremazia territoriale che l’ha sempre contraddistinta. Concentrazione l’arma vincente di questa partita. La Lazio va nuovamente in vetta alla classifca battendo per 3-1 il Torino in attesa del big-match di stasera tra Inter-Milan. Per la Roma che si rifà avanti in campionato, ora l’attende un importante riscatto anche in Champions mercoledi prossimo contro il Bordeaux. Se si continua cosi si può rientrare in corsa in tutte le competizioni.

Ecco i risultati e marcatori della 5ª giornata:

Bologna-Napoli 0-1
42′ st Denis (N)

Catania-Chievo 1-0
17′ pt Paolucci (C)

Lecce-Cagliari 2-0
34′ pt Giacomazzi (L), 17′ st Castillo (L)

Palermo-Reggina 1-0
7′ st Miccoli (P)

Roma-Atalanta 2-0
17′ pt Panucci (R), 32′ st Vucinic (R)

Torino-Lazio 1-3
30′ pt Pandev (L), 18′ st Zarate (L), 38′ st rig. Zarate (L), 92’st rig. Amoruso (T)

Udinese-Siena 2-1
22′ pt Quagliarella (U), 29′ pt Pepe (U), 38′ st Kharja (S)

Milan-Inter (ore 20.30)

GIOCATE IERI
Sampdoria-Juve 0-0

Fiorentina-Genoa 1-0
15′ st Gilardino (F)

Condividi l'articolo:

23 commenti su “Atalanta archiviata: 2-0. Ora tutti a Bordeaux”

  1. Va benissimo così, se non perdiamo troppo terreno in campionato fino alla sosta e riusciamo a vincere a Bordeaux poi uscirà la vera Roma, ne sono convinto..Già con Mexes in campo Riise da timido pulcino s’è dimostrato quantomeno un vero giocatore, una volta rientrerà Juan, e soprattutto il Capitano anche Menez e Baptista dimostreranno che non abbiamo comprato ad minchiam st’estate! La realtà è che ce se so rotti TROPPI giocatori fondamentali e tutti insieme!Ma forse meglio ora che più avanti visto che sto campionato è realmente molto equilibrato…Occhio al Milan, ieri non ha fatto struscià palla all’InDer e c’aveva 4 giocatori iperoffensivi(ci metto pure Seedorf..)…DAJE ROMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    Rispondi
  2. se giocasse brighi quello che “fa”(o meglio che dovrebbe fare invece di consegnare la palla agli avversai)pizarro lo potrebbe fare de rossi con sicuramente miglior risultato………

    Rispondi
  3. beh anche pizarro sbaglia…e i suoi errori spesso portano a subire un goal..ma lui e importante perchè e un rifugio per tutti i compagni…tiene il pallone…fa salire la squadra…e poi fa lanci millimetrici…per questa roma e importante…anche se bisogna riconoscere che Brighi sta facendo ottime prestazioni e ce sempre in ogni punto del campo…un applauso a brighi….e come si dice spesso…se nn hai una ROSA di ottimi giocatori non vai da nessuna parte…conta poco chi sia il titolare..l’importante e che tutti si fanno trovare pronti..e Brighi lo sta facendo

    Rispondi
  4. …me so rotto er c a z z o delle “lavatrici” de Pizzarro…. Brighi è uno che difende.. lotta e c’ha quei 20 cm de più… nun dico che Pizzarro è ‘na p i p p a ma l’ultima volta che co la palla ha fatto er c o j o n e m’ha fatto sgranà er rosario e so venuti giù tutti li santi dal 1 gennaio ar 31 dicembre….CAPITA’ ME MANCHI…..UN INNO AR GLADIATORE PANUCCI !!!

    Rispondi
  5. …regà….ho capito di odiare più l’intertriste che la Lanzie…..perchè so comunque i cugini poveri…me fanno pena… ma che C A Z Z O me sta a succede comunque…IN C U L O ai Lanziali e agli sporchi intertristi… e sempre FORZA ROMA…….SPALLETTI for ever …. Milan – Intertriste 1-0 Dinho goal!!!

    Rispondi
  6. intanto mi chiedo….ma come fate a preoccuparvi della lazio ????….allora ci dobbiamo preoccupare anche del catania..dell’udinese…e via via ???…bah..cmq parlando di cose più interessanti…la Roma ancora non e tornata hai suoi livelli…però…si vede una squadra più attenta a CENTROCAMPO….e proprio il centrocampo quello che e mancato a questa roma…anche se dopo la partita con la reggina si e vista una Roma sempre in crescita(anche contro il genoa)….oggi si e pensato molto di più alla fase difensiva…riise e salito molto di meno…e menez si comincia ad esaltare…(anche se ancora deve entrare negli schemi)…ma ribalta il gioco con grande facilità..ed e questo che ora serve alla roma..uno che lo sa fare….ci siamo comportati da squadra…e questo e gia un passo avanti…io sono sempre fiducioso..perchè..i mezzi ci sono…l’allenatore ha le palle…e i giocatori sono ottimi…quando torneranno i giocatori..e quando la condizione atletica sarà al max…questa Roma può far paura a tutti….gran partita di Brighi e di cicinho…ma nn dimentico neanche vucinic aquilani e ottimo il ritorno di mexes….ora si pensa alla champioons e nn sarà facile.

    Rispondi
  7. Io farei notare che Brighi sta diventando fondamentale e Spalletti se capisce che quest’anno si deve giocare + coperti lasciando perdere il bel gioco possiamo dire la nostra

    Rispondi
  8. state calmi non è sucesso niente ,per uscire dalla crisi ne devi vincere altre 3 di fila . oggi ottima roma ,ragazzi ma con mexes è un altra musica ,buona prova anche di cicinho finalmente. poi un pensiero ai cugini ,guarda che per salvate te mancono ancora una quarantina de punti……………………..finirà sto culo………………

    Rispondi
  9. mi stupisco che vi preoccupate della Lazio….che ben presto tornerà hai suoi livelli di metà fine classifica!! Piuttosto speriamo che qualcuno fermi gli interisti che tra qualche settimana ci staremo adosso!!! e pensiamo a Bordeaux!!! che dobbiamo riprenderci il posto che ci spetta in champion’s.

    FORZA ROMA

    Rispondi
  10. c’hai ragione e te capisco anche…ma te lo ripeto…pensiamo alla Roma adesso, che ad abbassare la cresta ai lanziali ci penseranno nel frattempo le altre…fino ovviamente al derby!

    Rispondi
  11. BINGO BONGO con tutto il rispetto per la tua opinione ma adesso i problemi nostri sono altri! STI KAZZI LA LAZIO! ke poi si è visto come non appena si è trovata di fronte una grande squadra come il Milan, sia stata 4 volte FOTTUTA! pensiamo a far bene col Bordeaux piuttosto!ciao…

    Rispondi
  12. un risultato importantissimo vista la rosa praticamente dimezzata, e tra i grandi assenti, oltre a Totti, pure De Rossi.Mi sto convincendo sempre più che questo brutto inizio di campionato è stato dovuto quasi totalmente all’assenza dei nostri giocatori fondamentali per il nostro gioco.Sono fiducioso che non appena rientreranno tutti gli infortunati, torneremo ai livelli di sempre…DAJE ROMA!

    Rispondi
  13. Sono contento per la nostra Magica Roma… Un primo tempo proprio come la Roma della stagione appena trascorsa, mentre il secondo noioso e poco incisivo… Comunque ci sono le basi per ripartire alla grande.
    Una parola però, PURTROPPO, tocca spenderla per la Lazzie: prima a 12 punti, 4 vittorie ed una sola sconfitta, mole di gioco prodotta impressionante, Zarate ahimè stratosferico…
    NUN DICO NIENTE MA UN PO’ ROSICO… E UN PO’ MI PREOCCUPO…

    Rispondi
  14. a vedere la classifica, viene strano vedere la lazie, napoli e l’udinese in testa, ma se il Milan stasera ferma l’internazionale, possiamo pensare che gli errori commessi a palermo e a genova sono meno importanti per il campionato. FORZA ROMA, continua cosi’ che non appena la rosa sarà disponibile andremo a ridare lezione di calcio in tutti i campi italiani.

    Rispondi

Lascia un commento