Roma-Lazio 2-0: i giallorossi vincono il derby della capitale


Sarà colpa che Olimpia, l’aquila laziale, non ha effettuato il canonico volo prepartita ma la Roma esce vincitrice dal derby romano. 2-0 secco, frutto di una superiorità giallorossa messa in mostra per gran parte della partita e concretizzato con due netti rigori. Il primo, al 5°minuto della ripresa e segnato da Borriello grazie all’intervento di mano di Lichstainer su tiro di Simplicio, è stata la scintilla che accende un match che nei primi 45′ regala emozioni solo grazie al gol regolare di Greco, annullato da una sciagurata segnalazione di fuorigioco di Morganti. Le assenze nello scacchiere di Ranieri, alle quali sul finire del primo tempo, si aggiunge anche quella di Menez (al suo posto un ispiratissimo Greco), non condizionano il gioco romanista decisamente più in palla delle precedenti uscite.
Il vantaggio dell’ex milanista riaccende l’ardore dei laziali che prima con Floccari e poi con Hernanes provano a superare Julio Sergio ma, il portierone della Roma, si oppone al pareggio con interventi da campione. Sono ben due le traverse che fanno tremare l’Olimpico. La prima, al 32°della ripresa, è di Simplicio che spara la palla sul legno alto da posizione più che favorevole. La seconda, al 37° è di stampo biancoceleste. Foggia a due passi dalla porta colpisce la palla dal basso verso l’alto colpendo in pieno la traversa. Sulla carambola Zarate non trova lo specchio.
Al 39° esce Borriello ed entra Baptista. Il brasiliano dopo due minuti salta di netto Diaz che lo atterra in area. Il direttore di gara non ha dubbi ed assegna il secondo calcio di rigore. Si prende la responsabilità Vucinic che non sbaglia il 2-0. Giallorossi in delirio. Il forcing laziale nel finale non si concretizza e la Roma si porta a casa i 3 punti importantissimi.


33 commenti su “Roma-Lazio 2-0: i giallorossi vincono il derby della capitale”

  1. un gruppo su facebook, tale “since 1900” ha scritto ke meglio perde un derby ke esse romanisti…. er problema è ke nun sanno più ke vordi vince un derby visto ke li stanno a perde tutti!!!! e poi ridicoliiii pur de nasconde ke stanno a rosicà, se inventano ste ca.zz.ate… poracciiii

    Rispondi
  2. che goduria mamma mia…cioè a noi hanno negato un gol regolarissimo e loro hanno il coraggio de contestà x un rigore che manco c’era! LAZIALI ROSICATE! 😉

    Rispondi
  3. a regà nn potete immagina cm so contenta
    vorrei venire a roma x vedere cn i miei okki cm stanno a rosicà quella massa de burini de lazzie brutta
    davanti ai miei okki ho ancora quella scena dei due gol e poi quante risate ke me so fatta cn carlo zampa quanto commentava la vittoria della roma,troppo bella!
    😆 😆 😆 😆 😆 😆
    ROMA 6 LA MIA VITA E IL MIO ORGOGLIO
    SEMPRE CN TEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
    FORZA ROMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    PS:POVERA OLIMPIA PURTROPPO E COSTRETTA A VOLARE X QUEI BURINI
    ANKE SE L HA CAPITO ANKE LEI X QUALE SQUADRA DEVE VOLA VISTO QUELL ALTRA VOLTA
    NN VOLEVA PIU SCENDERE DAL TETTO DELL OLIMPICO
    KE RIDICOLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
    LAZZIE
    STAT KIN E FIGUR E MERDDDDDDDDDDDDD
    FORZA ROMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA 😆

    Rispondi
    • mah, guarda non ti perdi nulla, a dire il vero di scoloriti in giro non ne vedo da circa mezza giornata.
      Gli unici che posso vedere sono i miei genitori (purtroppo si, sono lazielli) e “molto sportivamente” l’unica analisi che riescono a trarre dalla partita è che noi abbiamo giocato con il dodicesimo uomo in campo 😛 😛 😛
      me gli si perdona anche questa dai…in fondo so laziali 😛

      Rispondi
      • A REGà IL MASSIMO è STATO SENTIRE USCENDO DALLO STADIO 4 (DICO 4) INFELICI FORMELLESI CHE FACEVANO I CONTI SUI PUNTI DI VANTAGGIO SULLA SECONDA..SULLA PROSSIMA PARTITA..ECC ECC!!!!!111 Aò QUESTI CREDONO DAVERO ALLO SCUDETTO..MUAHHHAUAUAUAUAUAUAUAAUA

      • ahahahahah poracciiiiiii ce credonooooo poracciiiiii
        nun hanno capito che da ieri è iniziata la discesa inesorabile…

  4. FORZA LA ROMA OLE’! ANDIAMO AVANTI COSI’! DOMINIO TOTALE LASCIATE STARE I G U F I CHE CI HANNO FATTO

    INFORTUNARE TUTTI MA NON GLI E’ VALSO A NULLA.
    GRANDE ROMA OLE’
    A LA*IELI DI ME TORNATE NELLE FOGNE! ANNATE A VENDE LE PARTITE DA LA’ DENTRO ME*DACCIE!

    DAJE ROMA OLE’ SICUREZZA E DOMINIO AVANTI COSI’ BISOGNA DOMINARE E FARCI VALERE LA NOSTRA SQUADRA HA

    POTENZA ASSURDA DOBBIAMO DIMOSTRARE TUTTO IL NOSTRO VALORE PARTITA DOPO PARTITA BASTA SULLA

    CARTA AVANTI COSI’ IN CAMPO A DIMOSTRARE AD OGNI CACCHIO DI PARTITA.DAJE FORZA LA ROMA OLE’!

    COMUNQUE I LA*IELI LASCIATELI PARLARE CHE IL FUORIGIOCO DI BORRIELLO CHE A NOI CE L’HANNO FISCHIATO

    SOLO DOPO CHE ERANO CERTI CHE SEGNAVAMO SENNO’ NON LO FISCHIAVA…
    POI SULLA PARATA DI MANO DEL LA*IELE ERA DA ESPULSIONE ,SIMPLICIO L’ AVEVA MESSA ALL ANGOLINO

    INPARABILE.
    POI IL LORO SOSPETTO RIGORE ERA FUORIGIOCO DI UN METRO E NON VALE UNA CEPPA TUTTO IL DISCORSO DEL

    SOSPETTO RIGORE LORO ,PERCHE’ L AZIONE DOVEVA FINIRE PRIMA,E TRA L’ALTRO MAURI SI BUTTA

    CLAMOROSAMENTE DOPO CHE NON RIESCE A PRENDERLA.

    OTTIMO BAPTISTA L’IMPATTO HA FATTO SOLO QUELLO MA HA FATTO BENE.
    GRANDIOSO SIMPLICIO CHE TOCCO PALLA.
    GRECO DETERMINATO.
    CASSETTI PERFETTO
    JULIO SERGIO BRAVO SULL UNICA LORO OCCASIONE
    MITICI VUCIO VUCINIC E BORRIELLO
    DEROSSI ORDINATO GRINTOSO
    PERROTTA CORRE E RECUPERA MEXES BURDISSO SICURI ALLA GRANDE

    Rispondi

Lascia un commento