Previsto per lunerdì incontro tra Lega della serie A e l’Assocalciatori

E’ previsto per lunedì il summit tra alcuni esponenti della Lega di serie A (Cellino e Lotito, per esempio) e l’Assocalciatori. L’incontro si svolgerà a Roma, e vedrà come argomento di discussione alcuni punti che potrebbero rivoluzionare il rapporto tra club e giocatori nel prossimo futuro, anche e soprattutto in chiave mercato.
La Lega arriverà a questo delicato vertice con 8 aspetti di discussione dai quali partire: dalla flessibilità della parte economica all’esclusione dei limiti per le sanzioni pecuniarie, dalla regolamentazione degli aspetti sanitari all’adozione di un codice etico interno per ciascuna società. Si discuterà addirittura dell’abolizione dell’obbligo di far allenare tutti insieme, della riforma del Collegio arbitrale per dirimere le controversie contrattuali, fino all’esclusività della prestazione sportiva.

L’ultimo e più rivoluzionario aspetto punto riguarda infine il divieto di poter rifiutare un trasferimento ad un club di pari livello e a fronte del pagamento di una quota parametrata all’ingaggio. Sarebbe la fine di quei giocatori che hanno preferito restare nella propria squadra da separati in casa piuttosto che cambiare aria, pura a condizioni vantaggiose. Ci sarà da discutere.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento