Calciomercato Roma: ancora nulla di fatto per Burdisso

Questa mattina Daniele Pradè e Marco Branca hanno tenuto un’incontro all’Hotel Principe di Savoia per chiarire gli ultimi punti della trattativa per il passaggio a titolo definitivo di Burdisso in giallorosso. Da quanto è emerso dalle prime informazioni i due non hanno trovato un’accordo soddisfacente per entrambe le parti.  Le parti si ritroveranno all’inizio della prossima settimana per cercare di trovare una soluzione per limare le differenze tra domanda e offerta.


LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

5 pensieri su “Calciomercato Roma: ancora nulla di fatto per Burdisso

  1. Che ve devo di? Se non ce stanno i compratori se sfascia tutto! In tal caso l’unica cosa che posso dire è che Amarezza! nel senso potevi vende a Soros e perchè non l’hai fatto? La banca sta operando dello strozzinaggio di sicuro,
    però qua chi ci rimetterà saremo Noi tifosi questo è sicuro. Nessuno sa quello che succede..

  2. io mi auguro che passi alla banca. Certo questo significherà mercato bloccato e tanto menefreghismo nei confronti della roma, ma almeno non fallirà e prima o poi qualcuno la comprerà…. speriamo bene

    fatto sta che si prospettano tempi sempre piu cupi.

  3. Ragazzi non so se le fonti che girano in rete siano affidabili ma sembra che manchi poco al passaggio della società dalla famiglia Sensi all’Interista Profumo di Unicredit non so se sia vero o no….

  4. si cade sempre piu sul ridicolo………
    non ce la faccio piu abbiamo meno chance del catania di prendere un giocatore specialmente se costa piu di 1 euro!!!
    vattene vattene vattene!!!  

    capisco e condivido la tua amarezza
    alla fine è sempre la stessa storia
    con la Sensi non andiamo da nessuna parte
    io auspico che si proceda quanto prima a rendere legge il fair play finanziario
    sapere che la ROma finirà in mano alla banca non mi rasserena affatto, ma magari alla fine si rivelerà una cosa buona
    fatto sta che tra Sensi e banca non cambia molto
    anche perché in entrambi i casi rischiamo il fallimento e la retrocessione in C
    sarebbe comunque meglio porre fine quanto prima a tutta sta storia

  5. si cade sempre piu sul ridicolo………
    non ce la faccio piu abbiamo meno chance del catania di prendere un giocatore specialmente se costa piu di 1 euro!!!
    vattene vattene vattene!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.