E’ iniziato il conto alla rovescia per l’arrivo dell’Imperatore a Roma

Rassegna Stampa – Il Romanista – Il suo pensiero, adesso, è soltanto la Roma. Potrebbe sembrare una frase retorica, ma, in questo caso, ci sono i fatti che lo dimostrano. Adriano sta facendo il conto alla rovescia: il suo arrivo nella Capitale è ormai questione di giorni, i bagagli stanno per essere chiusi, il passaporto è stato tolto dal cassetto.

Il procuratore e amico, Gilmar Rinaldi, sta sistemando le ultime cose, poi i due – e forse anche la mamma di Adriano – si imbarcheranno per Fiumicino. L’albergo dove alloggeranno, all’Eur, è già stato prenotato, ma solo per pochi giorni. Adriano infatti, dopo la firma con la Roma che lo renderà a tutti gli effetti un giocatore giallorosso, andrà in Sardegna, a Baia Sardinia. Con lui tre o quattro amici brasiliani, gli stessi che gli saranno accanto nei primi giorni romani.

L’ex attaccante del Flamengo sta anche prendendo i primi contatti per scegliere casa, ma di questo se ne occuperà direttamente al ritorno dalle vacanze. Quel che è certo è che prenderà un’abitazione con giardino in zona Axa Casal Palocco, non distante dal mare che la mamma tanto ama. Proprio perché Adriano è pronto per immergersi completamente nell’avventura romana, ieri ha cercato di chiudere una questione giudiziaria che lo riguarda. Il brasiliano era atteso in tribunale per due foto pubblicate tempo fa su un quotidiano che lo ritraevano con un fucile in mano, ma al suo posto ha mandato un legale, concordando l’interrogatorio al suo rientro da Roma.

Il suo procuratore, Gilmar Rinaldi, ha invece precisato che nell’immagine Adriano non aveva un fucile bensì un abatjouritaliano con la forma di un fucile, mentre l’arma che un amico del giocatore aveva era in realtà un giocattolo. Intervenendo al programma “Redacao SporTv”, Rinaldi ha aggiunto che tempo fa Adriano è stato oggetto di un tentativo di estorsione a Rio proprio da parte di una persona che aveva le foto e voleva venderle. Adriano agli amici italiani ha confidato che neanche lui immaginava di avere tutta questa voglia di riscatto e che non vuole commettere passi falsi nel periodo che resterà alla Roma. La sua vita, e la sua carriera, sono giunte a un punto di svolta e Adriano è pronto a convicere tutti gli scettici. Per questo ha voluto chiudere i conti col passato. Perché adesso per lui ci sono solo presente e futuro. Che hanno un solo nome: Roma.

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

10 pensieri su “E’ iniziato il conto alla rovescia per l’arrivo dell’Imperatore a Roma

  1. ZITTI GUFI!!!

    FORZA ADRAINO CHE LA INSACCHERA’ E TIRERA’ GIU’ LE PORTE AVVERSARIE.
    ALLA FACCIA VOSTRA DEI GUFI!!!TIE’!!!!

    FORZA ADRIANO FORZA LA ROMA OLE’

  2. veramente anche io sarei pro-adriano… solo che non ho la testa sotto la sabbia e mi diverto a prenderlo per il ****. se permetti, di motivi ne ha forniti in abbondanza fino ad ora…  (Quota Commento)

    era in risposta a jeremy menez

  3. dico da adesso Adriano mi piace, mi sono permesso la battuta perchè mi è venuta spontanea…Daje o’ imperador

    veramente anche io sarei pro-adriano… solo che non ho la testa sotto la sabbia e mi diverto a prenderlo per il culo. se permetti, di motivi ne ha forniti in abbondanza fino ad ora…

  4. secondo me sta facendo il conto alla rovescia in questo modo…10
    e giù uno shot di kahlua
    9
    e giù uno di vodka
    8
    e giù un rum e pera
    7
    e giù uno scotch
    6
    egiù una tequila sale e limone
    5
    e giù uno shot dicachaça
    4
    e daje de gin a garganella
    3e vai a godersi un bicchierino di cognac
    2
    e famose un amaro abbruzzese
    1
    e giù un B52
    0
    eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeevvvivaaaaaaaaaa (si odono schiamazzi e spari in aria della banda di narcos che festeggiava con lui)…..  

    E poi segna, segna e ancora segna. E tutti voi a dire “GRANDE ADRIANO”!!

  5. secondo me sta facendo il conto alla rovescia in questo modo…

    10
    e giù uno shot di kahlua
    9
    e giù uno di vodka
    8
    e giù un rum e pera
    7
    e giù uno scotch
    6
    e giù una tequila sale e limone
    5
    e giù uno shot di cachaça
    4
    e daje de gin a garganella
    3
    e vai a godersi un bicchierino di cognac
    2
    e famose un amaro abbruzzese
    1
    e giù un B52
    0
    eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeevvvivaaaaaaaaaa (si odono schiamazzi e spari in aria della banda di narcos che festeggiava con lui)…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.