Udinese-Roma 1-3 tabellino e cronaca


VucinicSpalletti ha preferito Vucinic a Mancini nel ruolo di esterno sinistro, Totti gioca di punta. Roma vicinissima al vantaggio al 21′ con Vucinic che si aggiusta il pallone e tira di poco al lato. Altra bella occasione per i giallorossi con Totti. Al 30′ è l’Udinese a sfiorare il vantaggio, Taddei salva sulla linea a Doni battuto.

All’inizio della ripresa segna l’Udinese: cross di Dessena e gol di Di Natale. Dopo che la palla è entrata in rete c’è un vivace battibecco fra Doni e Panucci. Il portiere rimprovera platealmente al difensore di aver abbassato la testa all’arrivo del cross, Panucci risponde, la discussione continua per un minuto con Panucci che si allontana e Doni che lo insegure continuando a parlare.

Reagisce la Roma, da dimenticare una conclusione di Totti da buona posizione. Il pareggio giallorosso arriva con Vucinic che controlla e metter a rete con un tiro preciso. Pochi minuti e arriva il vantaggio giallorosso con Taddei che si libera sulla destra e trova il colpo vincente di sinistro. Allo scadere chiude la partita Giuly con una conclusione vincente dopo dopo un contropiede.

PRIMO TEMPO
Prima occasione per l’Udinese al 4’ palla pericolosa in area manda in angolo Panucci che anticipa Quagliarella. Conclusione di Di Natale, nessun problema per Doni. Punizione per i giallorossi al 6’per un fallo di Dossena su Perrotta. Pizarro alla battuta ma Rizzoli vede un fallo di Totti. Punizione dalla distanza del capitano giallorosso al 9’, destro potente respinta da Handanovic. All’11’ Handanovoc chiude sotto rete su inserimento di Perrotta, poi Lukovic chiude su Totti. Ancora il capitano giallorosso per Taddei, il suo destro in corsa è deviato in corner. Al 13’ Tonetto servito da Totti parte in contropiede ma Handanovic esce bene e anticipa il giallorosso. Cartellino giallo per Dossena al 14’ per un fallo su Cicinho. Qualgliarella in contropiede viene fermato da Panucci che devia in angolo. Pallonetto di Taddei servito da Totti ma il brasiliano sbaglia a colpire la palla. Doni in tuffo respinge un destro da fuori di Inler. Occasione per i giallorossi al 22’: controllo di Vucinic in corsa, poi il tocco di destro finisce alto. Giocata di Cicinho per Totti che prova il destro da centro area, tunnel a Coda, Handanovic para a terra.  Al 27’ Totti per Perrotta che salta un difensore ma Handanovic lo anticipa gli esce sui piedi e blocca il pallone. Destro di pepe dalla distanza, Doni si tuffa il pallone è fuori. Punizione per l’Udinese al 31’: alla battuta d’Agostino, palla sopra la traversa. Decisivo l’intervento di Taddei al 33’ che salva sulla linea un colpo di testa di Quagliarella che sarebbe sicuramente entrato. Al 35’ colpo di tacco di Totti per Cicinho che serve De Rossi ma viene anticipato dalla difesa.  Gran destro di Vucinic dalla distanza, sfiora la traversa. Perrotta servito da Vucinic scaglia un tiro potente da fuori che viene parato da Handanovic. Totti in area servito da Taddei manda alto da buona posizione. Cross di di Natale, nessun problema per Doni. Problemi alla caviglia per Pizarro dopo uno scontro. Ammonito Pepe al 45’. Due minuti di recupero. Destro potente di Totti al 46’, Handanovic devia in angolo. Punizione per l’Udinese palla sul fondo. Il primo tempo termina 0-0.

LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Roma-Atalanta: focus sui rientri di Abraham e Zaniolo

SECONDO TEMPO
Le squadre rientrano in campo con le medesime formazioni. Al 1’ della ripresa Doni respinge un destro ravvicinato di Di Natale. Roma vicina al gol con Totti al 3’ del st che arriva a un passo da Handanovic ma viene chiuso prima della conclusione. Gol dell’Udinese al 7’ Di Natale mette dentro con un colpo di testa. La Roma reagisce Totti prova il tiro che termina alto. Cartellino giallo  per Totti all’8’st. Bravo Doni che esce e blocca. Grande tiro di De Rossi al 10’respinge Handanovic ci prova Totti da posizione angolata ma non trova lo specchio. Cross di cicinho al 13’, Coda per anticipare Totti rischia l’autogol la palla infatti colpisce in pieno il palo alla sinistra di Handanovic. Bravissimo Doni che respinge un destro di Pepe, poi Quagliarella palla respinta da Mexes e Inler mette fuori. Corner per l’Udinese al 16’ Doni respinge con i pugni. Tiro dalla distanza di De Rossi, palla fuori. Primo cambio per mister Spalletti al 17’esce Perrotta e al suo posto entra Giuly. Pareggio della Roma con Vucinic al 19’ del st, il montenegrino in area stoppa e cadendo colpisce di destro e mette dentro aggirando Pepe. Conclusione di Di Natale dalla distanza Doni respinge con i gomiti. Raddoppio dei giallorossi al 25’ della ripresa: assist di De Rossi per Taddei che infila sotto la traversa con un piattone destro. De Rossi rimane a terra dopo uno scontro, dolore alla mandibola lo costringe ad uscire il centrocampista giallorosso. Roma in dieci. Secondo cambio per Spalletti al 31’ della ripresa esce Totti ed entra Brighi. De Rossi rientra in campo. Sostituzione per Marino entra Zapata ed esce Ferronetti. Fermato in fuorigioco Taddei ma l’azione era regolare perché con il tunnel di Brighi si mantiene in gioco l’azione del brasiliano. Cambio per l’Udinese entra Pinzi ed esce D’Agostino. Al 39’ Panucci in tuffo chiude in angolo. Dalla bandierina Pepe, allontana Mexes. Destro di Quagliarella al 40’ palla sul fondo. Bellissimo destro di Pizarro, Handanovic manda in angolo. Ammonito Taddei al 43’ della ripresa. Al 45’ ancora un gol per la Roma con Giuly che firma con un diagonale sinistro il gol del 3-1. Quattro minuti di recupero. Ultimo cambio per Spalletti esce Vucinic entra Antunes. La partita termina 3-1.

LEGGI ANCHE  La Roma è ancora fortemente interessata a Chalobah per gennaio

UDINESE (3-4-3):  Handanovic; Zapotocny, Coda, Lukovic; Ferronetti (79′ Zapata), D’Agostino (83′ Pinzi), Inler, Dossena (77′ Floro Flores); Pepe, Quagliarella, Di Natale. A disp.: Saulo, Isla, Eremenko, Colombo. All. Marino
 
ROMA (4-2-3-1): Doni; Cicinho, Panucci, Mexes, Tonetto; De Rossi, Pizarro; Taddei, Perrotta (62′ Giuly), Vucinic (91′ Antunes); Totti (76′ Brighi). A disp.: Curci, Juan, Esposito, Mancini. All. Spalletti
 
ARBITRO: Rizzoli di Bologna (Griselli-Calcagno; 4° Celi)
 
MARCATORI: 52′ Di Natale, 64′ Vucinic, 70′ Taddei, 90′ Giuly
 
NOTE: Ammoniti Dossena, Pepe, Totti, Taddei. Recupero pt 2′, st 4′.


10 commenti su “Udinese-Roma 1-3 tabellino e cronaca”

  1. Io pensavo che Totti segnasse con un colpo di tacco ed alzandosi la maglietta tirasse fori la maglietta sotto, con il volto del sindaco replicante… meno male che n? segnato, ci? gi? la pressione alta e pens? a nnaltri quattro anni d’agonia co Roma riempita de palazzi e altro, nun avrej retto la botta. Tutto ? bene quello che finisce bene avemo vinto Noi, la gente vera, i Tifosi veri…la gente der popolo, Forza Roma.

    Rispondi
  2. adesso voglio vedere tutti criticoni che escheno alla prima sconfitta della roma e criticano de rossi, doni e tutta la squadra. Falsi tifosi che esultano quando vinciamo e si arrabbiano alle sconfitte o errori. Imparate ad essere tifosi, daje roma daje ? ancora tutto aperto. De rossi crocifisso per un rigore sbagliato,a ogni errore scatta la critica e i fischi, roma non ? questa se volete fare cos? tifate n’antra squadra. NOI VOGLIAMO I VERI ROMANI.

    Rispondi
  3. ao ? proprio vero ? la roma ? la mejo mo ce stocca sl sper? ke l’inter perde ma per me ? molto difficile

    DOVEMO TIFA PE I VIOLA!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi
  4. Incredibile quanto questa Roma possa regalare emozioni cos? forti di partita in partita…e ora se gufa!!!Complimenti gran bel sito!!!:)

    Rispondi

Lascia un commento