Occhi sulla Nazionale per la Roma: Frattesi e Bellanova obiettivi difficili

Sarà molto difficile raggiungere determinati obiettivi di mercato per la Roma, alla luce delle recenti indicazioni emerse a proposito di Frattesi e Bellanova. L’Inter ha smentito le recenti avances della Roma per il centrocampista Davide Frattesi, ritenuto uno degli obiettivi estivi di Daniele De Rossi. Il centrocampista italiano ed ex Primavera è stato anche recentemente accostato ad un ritorno nella Capitale.

Gli ultimi aggiornamenti su Frattesi e Bellanova, diventati obiettivi della Roma

Voci di corridoio sostenevano che Frattesi potesse – visto lo scarso tempo trascorso con Simone Inzaghi all’Inter – cercare un ricongiungimento con Daniele De Rossi alla Roma. Frattesi sembra rappresentare tutte le qualità di cui De Rossi ha bisogno nel suo centrocampo ideale. Secondo Tuttosport , però, le richieste della Roma per Frattesi – arrivato all’Inter un anno fa dal Sassuolo – non sono state accolte positivamente dalla dirigenza nerazzurra.

Nemmeno dodici mesi fa l’Inter acquistava Davide Frattesi dal Sassuolo in prestito con obbligo di riscatto. L’opzione era scattata a febbraio, con i nerazzurri costretti a versare ai Neroverdi 27 milioni di euro dopo i 6 già versati l’estate scorsa. Di questi 33 milioni, quasi 10 andranno alla Roma che nel 2017 aveva inserito tra le clausole della cessione al Sassuolo una percentuale sulla futura rivendita, fissata al 30%. Di conseguenza, l’Inter non considera Frattesi in vendita a meno che non arrivi per lui un’offerta molto importante.

Quanto al ruolo di esterno, la Roma ha una lista di obiettivi per rafforzare la posizione del terzino destro quest’estate. Con le imminenti uscite di Rasmus Kristensen – pronto per il ritorno dal prestito al Leeds United – e di Rick Karsdorp – previsto per la vendita nelle prossime settimane – la Roma dovrà aggiungere almeno un’altra opzione sulla fascia destra.

Negli anni il ruolo di terzino destro si è rivelato il principale anello debole della Roma. Giocatori del calibro di Florenzi, Bruno Peres, Maitland-Niles e Santon a conti fatti hanno tutti fallito nel fornire alla Roma il tipo di uscita e copertura difensiva che il ruolo tipicamente richiede. Così, riporta Il Messaggero, Daniele De Rossi e il direttore tecnico Florent Ghisolfi hanno stilato una lista di nomi su cui il club punterà quest’estate.

Il quotidiano indica Tiago Santos e Bafode Diakite del Lille, oltre a Raoul Bellanova del Torino, le principali priorità della Roma. Si prevede che i giallorossi facciano accertamenti ed eventualmente colloqui per tutti e tre i giocatori. Staremo a vedere se con Bellanova le cose saranno più semplici rispetto a Frattesi.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento