Gli obiettivi di mercato della Roma: situazione aggiornata ad inizio maggio

Il mercato della Roma entrerà nel vivo solo il prossimo mese, ma è chiaro che le strategie siano già ad un livello avanzato a maggio. Ad esempio, la società capitolina è stata accostata ad un altro talento della Bundesliga in vista della finestra estiva. Il club della capitale sarebbe interessato al giovane dello Stoccarda Jamie Leweling, in prestito dall’Union Berlino.

Tutte le ultime anticipazioni sul mercato della Roma a maggio

Il 21enne calciatore ghanese è presumibilmente uno dei talenti più brillanti che la Roma ha monitorato all’estero in questa stagione. Quest’anno, Leweling si è dimostrato un giocatore chiave per lo Stoccarda e la sua impressionante stagione, segnando 4 gol e fornendo 4 assist in 31 partite. Secondo calciomercato.it, ciò che ha attratto la Roma verso Leweling è la sua flessibilità e adattabilità in campo: il giovane può ricoprire più posizioni e giocare in difesa, centrocampo e attacco.

I giallorossi, però, devono ancora aprire la trattativa con l’Union Berlino: la situazione è più complicata visto che lo Stoccarda conserva un’opzione di riscatto da 6 milioni di euro che potrebbe attivare nelle prossime settimane per poi alzare significativamente il prezzo del giocatore alla ricerca di un potenziale acquirente in estate. I dirigenti giallorossi seguono la situazione con interesse.

Dunque, appare chiaro che la Roma stia già pianificando il mercato estivo, con la priorità che si dice sia l’attacco. Dato il futuro incerto di Romelu Lukaku e Tammy Abraham – entrambi i quali potrebbero lasciare la capitale italiana a fine stagione – la Roma ha preso in considerazione la possibilità di rivoluzionare il proprio roster in vista della prossima stagione.

Secondo calciomercato.com , con Daniele De Rossi destinato ad assumere incarichi manageriali a lungo termine, la Roma vuole aggiungere più ritmo sulle fasce e puntare su attaccanti che possano coprire più posizioni in attacco. Il portale di notizie cita Rafa Silva del Benfica e Federico Chiesa della Juve come obiettivi concreti per i giallorossi.

Silva diventerà svincolato tra qualche settimana, mentre Chiesa potrebbe lasciare la Juventus dietro compenso visto che i rapporti tra il giocatore e il club torinese sembrano inaspriti. Entrambi i giocatori rientrano nel tipo di profili low cost che la Roma intende perseguire.

Tutte le considerazioni fatte fino a questo momento sono inevitabilmente condizionate da quello che succederà attorno alla figura di Romelu Lukaku. Insomma, il mercato della Roma non potrà non essere influenzato dalla prospettiva di affrontare o meno un esborso del genere.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento