Renato Sanches ad un passo dall’addio alla Roma: contatti avviati

Sembrano non esserci i presupposti affinché Renato Sanches possa restare alla Roma fino al termine della stagione. Questo quello che è emerso anche dopo la notte di Torino, tra dichiarazioni sparse e rumors di mercato che vedono il calciatore portoghese ormai ai margini del progetto giallorosso. Troppi i problemi fisici accusati in questi mesi, mentre Mourinho ha bisogno di certezze in vista della seconda parte della stagione.

Cosa aspettarsi sul futuro di Renato Sanches nei prossimi giorni

Al direttore generale della Roma, Tiago Pinto, è stato chiesto di commentare le ultime indiscrezioni che collegano il club della Capitale a rinforzi difensivi nel mese di gennaio.

Pinto, nell’intervista rilasciata a DAZN prima di Juventus-Roma, ha dichiarato: “Dico sempre la verità e sono sempre molto chiaro su quello che succede dietro le quinte. E’ vero che serve un difensore centrale, questo lo sappiamo da tempo. Ci stiamo lavorando, ma abbiamo un accordo transattivo da rispettare, un budget di trasferimento con cui lavorare”.

“Cercherò di essere creativo per trovare una soluzione sportiva adatta all’allenatore, ma anche una soluzione economico-tattica adatta al club”, ha aggiunto.

“Renato Sanches? Sarà sempre un mio acquisto, non mi interessa come finirà il suo tempo qui. Quando è arrivato eravamo tutti consapevoli dei limiti che aveva. Lo staff tecnico e quello medico hanno fatto un buon lavoro per metterlo nella migliore condizione, poi quando arriva il mercato e i giocatori non giocano… Forse i suoi si aspettavano di più e tutto va valutato per il suo bene”.

“Per Renato, dal primo all’ultimo giorno, mi sono preso la responsabilità del suo acquisto. Non lo faccio quando i giocatori fanno molto bene, ma quando fanno malissimo sì, ci sono abituato”.

Secondo Il Tempo sarebbero già in corso trattative tra la Roma e il Paris Saint-Germain per risolvere in anticipo il contratto di prestito. Il prestito, però, verrà risolto solo una volta che l’entourage di Sanches gli troverà una nuova squadra a cui unirsi.

Pertanto, Tuttusport suggerisce che il Galatasaray abbia espresso interesse per il 26enne. I colossi turchi cercano un ulteriore centrocampista a gennaio e Renato Sanches potrebbe rappresentare un’opzione a basso costo per loro.

A prescindere da come andranno le cose con il club turco, resta la forte delusione per la parentesi di questi mesi, visto che al netto degli infortuni del passato, in tanti si aspettavano la rinascita di Renato Sanches con la maglia della Roma. Ora il suo destino in Italia appare segnato.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento