La Roma è ancora fortemente interessata a Chalobah per gennaio


Non si placa in alcun modo l’interesse della Roma per Chalobah, a testimonianza del fatto che il mercato dei giallorossi sia più attivo che mai. Secondo un tweet di Rudy Galetti di Calciomercato (Football.London), la squadra giallorossa è interessata a ingaggiare il giovane difensore del Chelsea Trevoh Chalobah durante la finestra di mercato di gennaio, considerando il fatto che il pacchetto difensivo venga ritenuto ancora incompleto.

Gli ultimi aggiornamenti sulla Roma che vuole Chalobah per gennaio

Il tecnico della Roma Jose Mourinho è desideroso di ingaggiare un nuovo difensore centrale in inverno. Sta tenendo d’occhio Japhet Tanganga del Tottenham Hotspur e Victor Lindelof del Manchester United. Chalobah, che l’ultima volta ha avuto una bella svolta nella stagione sotto Thomas Tuchel, è stato associato ad un trasferimento all’Inter nella finestra estiva. Il Chelsea ha rifiutato l’offerta dicendo che il giocatore non è in vendita.

Tuttavia, il 23enne, il cui contratto allo Stamford Bridge dura fino al 2026, ha crescenti preoccupazioni per il suo tempo di gioco con la maglia blu dopo l’arrivo di Wesley Fofana. Chalobah, che la scorsa stagione ha collezionato 20 presenze in campionato , ne ha collezionate una delle sei giocate finora in questa stagione. Ma tutto ciò è accaduto sotto Tuchel, che ora è stato licenziato dal club. Potrebbe esserci un’apertura sotto il nuovo allenatore Graham Potter affinché il giovane mostri la sua qualità sul campo di allenamento e guadagna il suo posto nella squadra.

Se ciò non dovesse accadere entro novembre, non sarebbe una cattiva idea cercare una mossa altrove. Il 23enne nazionale inglese Under 21 ha trascorso una stagione in Francia giocando per l’FC Lorient nella stagione 2020/21, quindi ha l’esperienza di giocare a calcio al di fuori dell’Inghilterra.

LEGGI ANCHE  Mourinho pensa ancora a Lindelof per il mercato di gennaio

Anche dal punto di vista del Chelsea non dovrebbero tenere a bada un giocatore a cui non è garantito alcun livello di tempo di gioco e di minutaggio. Chalobah ha fatto bene per loro l’anno scorso ed è in un’età in cui giocare è l’unico modo per aiutarlo a fare esperienza e migliorare come giocatore. Se vogliono tenerlo per il futuro, c’è un’opzione per prestarlo per una o due stagioni prima di richiamarlo quando c’è un’apertura definitiva nella posizione di difensore centrale.

Staremo a vedere se durante la finestra di gennaio il Chelsea deciderà di aprire effettivamente al prestito secco per Chalobah alla Roma, o in alternativa al prestito con diritto di riscatto, in modo da valutare il suo eventuale impatto con la Serie A.


Lascia un commento