Come procede il recupero di Zaniolo dopo l’infortunio contro la Cremonese


Sta evolvendo nel migliore dei modi l’infortunio di Zaniolo. Il centrocampista della Roma, finito al centro di numerosi voci di mercato durante la stagione estiva, potrebbe tornare in campo dopo tre settimane dallo stop della scorsa settimana, in seguito all’infortunio riportato nella vittoria per 1-0 sulla Cremonese. Il giovane ha preso una botta alla spalla e sembrava dolorante quando è stato messo in barella a metà partita ieri.

Gli ultimi aggiornamenti sul il recupero di Zaniolo dopo l’infortunio contro la Cremonese

Postando su Instagram dopo la partita, Zaniolo sembrava suggerire che l’infortunio non fosse così grave come intuito, dicendo: “Per tutti i profeti di sventura che speravano fosse qualcosa di grave… ci vedremo tra tre settimane”. La Gazzetta dello Sport riferisce sulla vicenda, suggerendo che Zaniolo ha subito una lussazione alla spalla e tornerà in campo tra circa tre settimane. Secondo le ultime informazioni raccolte, non sono emersi imprevisti nel suo programma di recupero e nel giro di una settimana, o al massimo dieci giorni, dovremmo poter rivedere in campo il calciatore cresciuto nelle giovanili dell’Inter.

sarà inoltre indisponibile per la squadra di Jose Mourinho quando affronterà Udinese, Monza, Empoli e Atalanta, oltre a due gare della fase a gironi di Europa League. Attenzione però al piano di recupero dei giallorossi, in quanto non è escluso che Zaniolo possa iniziare a mettere minuti nelle gambe contro l’Empoli, per poi tornare del tutto disponibile in vista del match che vedrà i giallorossi impegnati contro l’Atalanta.

Si tratterà sicuramente di un duro colpo per i ragazzi di Mourinho, che hanno perso per lungo tempo anche i servizi del neo acquisto Georginio Wijnaldum. Anche se questo infortunio segnerà sicuramente la fine delle voci riguardanti il presunto trasferimento di Zaniolo alla Juventus, sabato scorso l’attrazione principale è stata Paulo Dybala. L’argentino ha fatto il suo primo ritorno all’Allianz Stadiun da quando ha lasciato il club alla fine della scorsa stagione.

LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Inter-Roma: Zaniolo sempre ago della bilancia

A breve saranno intanto avviati i discorsi sul rinnovo di contratto. Il giocatore ha acquisito maggiore fiducia nel corso della preseason della Roma e sta lavorando a stretto contatto con Jose Mourinho per tornare al top della forma. La Roma non lo ha mai costretto a lasciare il club e le richieste del club sono rimaste chiare e ferme per tutta l’estate. Ora i giallorossi dovrebbero incontrare Claudio Vigorelli, l’agente di Zaniolo, e fare una proposta concreta per un rinnovo contrattuale che lo riaffermi ulteriormente come uno dei giocatori chiave del club per gli anni a venire.


Lascia un commento