La Roma non ha mollato la pista Zaha in questi giorni


Ci sono conferme sul fatto che in questi giorni la Roma non abbia mollato la pista Zaha. Il 29enne è entrato nell’ultimo anno di contratto con il Selhurst Park e potrebbe essere pronto per un trasferimento in Serie A. Jose Mourinho conosce la Premier League tanto quanto qualsiasi allenatore moderno, quindi non dovrebbe sorprendere che stia di nuovo puntando gli occhi sull’Inghilterra nel suo ultimo tentativo di migliorare la rosa della Roma. Il bersaglio dei suoi affetti? Icona del Crystal Palace Wilfried Zaha.

Cosa sappiamo al momento sul possibile passaggio di Zaha alla Roma

GOAL può confermare che Mourinho ha incaricato il direttore generale della Roma, Tiago Pinto, di valutare la possibilità di ingaggiare Zaha dopo che era stato proposto ai giallorossi come potenzialmente disponibile dai suoi agenti. Si ritiene, tuttavia, che i vincitori dell’Europa Conference League dovrebbero vendere prima di poter acquistare Zaha. Dopo la partenza di Henrikh Mkhitaryan per trasferirsi all’Inter a parametro zero, la Roma ha cercato un attaccante versatile che possa giocare in molte posizioni diverse in prima linea.

Zaha, 29 anni, si adatta a quel profilo, avendo giocato su entrambe le fasce e al centro durante una carriera al Palace che lo ha visto accumulare oltre 150 gol e assist combinati dal suo debutto nel 2010. L’ex Manchester United era stato precedentemente valutato intorno ai 90 milioni di euro dagli Eagles, ma sarebbe stato disponibile per una frazione di quel prezzo ora essendo entrato nell’ultimo anno del suo contratto a Selhurst Park.

Un grosso ostacolo potrebbe venire sotto forma di richieste per il suo ingaggio annuale, come sempre destinate ad alzarsi coi giocatori che si avvicinano alla scadenza naturale dei loro contratti con le rispettive squadra di club. Il tutto, con i club di Serie A che hanno lottato per pareggiare quantomeno le somme pagate dalle squadre della Premier League negli ultimi anni.

Come accennato, la Roma avrebbe bisogno di vendere prima di poter anche solo pensare di provare ad allontanare Zaha da Palace, ma ci sono giocatori che sarebbero disposti a vedere andare avanti sotto forma di Carles Perez e Stephan El Shaarawy. Potrebbero anche essere in procinto di vendere Nicolò Zaniolo alla Juventus, se i bianconeri faranno a modo loro, ma Mourinho vuole portare Zaha nella capitale italiana a prescindere da come andrà il futuro di Zaniolo. Staremo a vedere se ci saranno ulteriori indicazioni utili per confermare il possibile passaggio di Zaha alla Roma dalla prossima stagione.


Lascia un commento