Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio


Pare non essere del tutto tramontata l’idea di portare Cristiano Ronaldo alla Roma. Ve lo diciamo da settimane che le probabilità di riuscita dell’affare sono quasi pari allo zero, considerando l’investimento richiesto alla società che intende prendere l’attaccante portoghese dal Manchester United, ma è altrettanto giusto riportare quello che dicono in Inghilterra. Vediamo come stanno le cose per i club che di recente hanno mostrato un certo interesse nei confronti dell’ex giocatore di Juventus e Real Madrid.

Le reali prospettive di portarsi a casa Cristiano Ronaldo dal Manchester United

Secondo quanto riferito, Paris Saint-Germain, Bayern Monaco e Roma stanno valutando una mossa per assicurarsi l’attaccante del Manchester United, Cristiano Ronaldo, in vista della prossima stagione. Nonostante abbia segnato 14 gol in Premier League e Champions League in questa stagione, il 37enne ha avuto un impatto minore dall’arrivo del boss ad interim Ralf Rangnick.

Secondo The Sun, PSG, Bayern e Roma stanno tutti monitorando la situazione in un momento in cui l’agente Jorge Mendes ha discusso con i funzionari dello United. La fonte cita una fonte che afferma che Ronaldo “non vuole passare gli ultimi due anni della sua carriera stellare a metà classifica“. Allo stato attuale, il passaggio al PSG è molto probabile tra i tre club nominati per una serie di motivi, anche per la loro capacità di soddisfare le richieste salariali di Ronaldo.

Cristiano Ronaldo vuole lasciare il Manchester United quest’estate perché non si sente parte del progetto di Erik ten Hag all’Old Trafford. L’attaccante portoghese, 37 anni, ha segnato 24 gol nella sua seconda stagione allo United, ma tutto sta per cambiare con l’arrivo del tecnico olandese quest’estate.

LEGGI ANCHE  Come potrebbe giocare Dybala con la maglia della Roma

Ronaldo ora sta cercando una via d’uscita dallo United in vista della prossima stagione. Diversi giornali affermano che l’attaccante non si senta coinvolto negli sforzi di Ten Hag per rivitalizzare una squadra che è in uno stato di declino da diverse stagioni. L’incapacità dello United di qualificarsi per la Champions League la prossima stagione è apparentemente un altro fattore mentre Ronaldo entra nel crepuscolo della sua illustre carriera.

La Roma e lo Sporting Lisbona sono elencate come potenziali destinazioni, ma non è chiaro come entrambi i club potrebbero permettersi l’enorme stipendio di 480.000 sterline a settimana di Ronaldo anche se potessero portarlo al tavolo delle trattative. Giocherà invece in Europa League durante la prima stagione di Ten Hag dopo essere arrivato sesto in Premier League. Staremo a vedere quali saranno le valutazioni di Cristiano Ronaldo.


Lascia un commento