Anche Douglas Luiz obiettivo concreto per la nuova Roma che verrà

Anche Douglas Luiz obiettivo concreto per la nuova Roma che verrà

Ci sono diversi obiettivi di mercato per la Roma della prossima stagione, considerando che in queste ore inizia ad essere fatto con insistenza anche il nome di Douglas Luiz, giocatore che si sta mettendo in luce con la maglia dell’Aston Villa. Secondo il quotidiano italiano Calcio Mercato con informazioni dalla stampa inglese, la Roma punta su Douglas Luis per rafforzare la propria area di centrocampista nel mercato della prossima estate.

Focus su Douglas Luiz in vista dell’assalto della Roma

Nuova richiesta di José Mourinho per fare un salto di qualità alla sua rosa con l’intenzione di lottare per il titolo di Serie A entro il 2022/23. Del resto, il tecnico portoghese non ha mai nascosto che il progetto a lui affidato ha una durata pari ad almeno tre anni, secondo quanto riportato al momento del suo arrivo nella capitale. Ecco perché bisogna valutare il suo lavoro a medio o lungo termine

Douglas Luiz è uno dei giocatori che vuole vendere l’Aston Villa per avere più soldi da investire negli acquisti che Steven Gerrard ha richiesto per lottare per le posizioni di qualificazione nelle competizioni europee. La Roma vuole sfruttare questa situazione per ottenere i servizi del brasiliano per rinforzare la prima linea dell’area del centrocampista. Nella capitale italiana sono suonati diversi nomi come Granit Xhaka e Rigui Puig.

Il 23enne ha giocato 33 partite di Premier League la scorsa stagione, uscendo dalla panchina solo una volta e pesando con due assist. Douglas Luiz è un elemento chiave nel centrocampo di Villa e perderlo infliggerebbe un duro colpo ai loro piani per la nuova stagione. Sebbene Mourinho non sia più l’allenatore di una volta, continua ad attrarre giocatori e l’opportunità di giocare sotto di lui potrebbe fare appello alla stella di Villa.

LEGGI ANCHE  Mourinho insiste per Cristiano Ronaldo alla Roma: affare quasi impossibile

Entrambi hanno il portoghese come lingua madre, che potrebbe avere un ruolo mentre il boss della Roma pianifica la sua mossa. La squadra capitolina, come tutti sanno, sta cercando di tornare tra le prime quattro la prossima stagione e ricominciare a lottare per il titolo sotto il nuovo allenatore. Obiettivo quasi impossibile, ma è chiaro che le trattative in questo periodo debbano focalizzarsi su giocatori pronti a non accettare un trasferimento solo in caso di qualificazione alla prossima edizione della Champions League.

Staremo a vedere come andranno le cose e se la Roma riuscirà ad utilizzare gli argomenti giusti per attirare l’interesse di un giocatore come Douglas Luiz, attualmente protagonista in Premier League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.