La Roma vuole provarci seriamente con Dest in estate


Secondo quanto riferito da diversi addetti ai lavori, il terzino destro del Barcellona Sergino Dest é emerso come obiettivo di trasferimento per la Roma di Jose Mourinho prima della finestra di mercato estiva. Secondo il Corriere dello Sport, i giallorossi stanno valutando la possibilità  di fare una proposta per il difensore del Barcellona Sergino Dest nella prossima finestra di mercato mentre Jose Mourinho cerca di rafforzare le sue opzioni nel delicato ruolo di terzino destro.

Quali intenzioni ha la Roma con Dest

Dest é arrivato al Barcellona nell’estate del 2020 dall’AFC Ajax con un accordo del valore di circa 25 milioni di euro, ma ha trovato la vita difficile in Catalogna. Sebbene sia apparso regolarmente nella sua stagione di debutto, l’USMNT internazionale non é stato sempre convincente. Ed ha trovato minutaggio ridotto durante la stagione in corso, soprattutto dopo l’arrivo di Dani Alves.

Dest inizialmente ha lottato sotto il nuovo allenatore Xavi Hernandez, ma nelle ultime settimane é migliorato. Tuttavia, il suo futuro al Camp Nou rimane incerto poichà© i giganti catalani stanno spingendo per ingaggiare il suo ex compagno di squadra dell’Ajax Noussair Mazraoui a parametro zero e hanno in programma di prolungare il contratto di Dani Alves di un altro anno.

E la Roma potrebbe ora fornire a Dest una via di fuga in estate, con l’allenatore Jose Mourinho e il direttore Tiago Pinto che perlustrano il mercato alla ricerca di rinforzi nella posizione di terzino destro. Allo stato attuale, i  giallorossi hanno come opzione solo Rick Karsdorp nel ruolo terzino destro. Ha dovuto giocare senza sosta per la mancanza di una copertura adeguata nella posizione, cosa che Mourinho é intenzionato ad affrontare prima della sua seconda stagione allo Stadio Olimpico.

La situazione che si é venuta a creare nel corso degli ultimi mesi, dunque, ha costretto la Roma a guardare verso altre opzioni sul mercato, con Dest che emerge come alternativa sempre pi๠autorevole da alcune settimane a questa parte. Resta da capire quale sarà  la richiesta del Barcellona al momento del contatto tra i club.

Il 21enne é stato associato anche ad un possibile ritorno nell’ex club dell’Ajax. Ma la possibilità  di giocare sotto la gestione un allenatore come Jose Mourinho potrebbe indurlo a fare il salto in Italia in estate. Allo stesso tempo, c’é anche una forte possibilità  che il nazionale dell’USMNT decida di rimanere al Barcellona, ​​dove é contratto fino al 2025, e lottare per il suo posto in squadra.


Lascia un commento