La Roma punta con decisione su Weigl in vista di giugno

La Roma punta con decisione su Weigl in vista di giugno

Weigl sarà uno dei nomi più caldi durante la prossima sessione di calciomercato. Ormai non ci sono dubbi in merito. Non è un caso che squadre italiane come Milan e Roma siano interessate ad ingaggiare il centrocampista del Benfica Julian Weigl questa estate, secondo una lunga serie di indiscrezioni. Secondo il quotidiano tedesco Bild, entrambi i club sarebbero in corsa per ingaggiare l’ex giocatore del Borussia Dortmund.

La Roma ha possibilità di portarsi a casa Weigl?

Il Milan perderà Franck Kessie in estate a causa di notizie che lo collegano al trasferimento al Barcellona, ​​squadra spagnola. Si suggerisce che la dirigenza milanista si muova rapidamente nei prossimi mesi per cercare di trovare il suo sostituto con Renato Sanches, anch’esso fortemente legato.

Weigl ha deluso in Bundesliga ma ha ritrovato la sua forma in Portogallo segnando 3 gol e 5 assist con 37 presenze finora in questa stagione. Il suo attuale contratto con i giganti portoghesi è in vigore fino al 2024 ma potrebbe lasciare il Benfica per un’offerta importante dal punto di vista economico. Anche la Roma segue il giocatore mentre José Mourinho cerca di dare corposità al centrocampo giallorosso.

Quali sono i costi dell’operazione? Qui subentrano altre difficoltà, al netto del fatto che un investimento del genere sia decisamente giustificabile per un giocatore del genere. In particolare, il prezzo del suo cartellino si aggira intorno ai 20 milioni di euro. Per il tedesco, invece, è prevista anche l’ipotesi di un prestito con obbligo di riscatto. Oltre al fattore economico, il Milan dovrà fare i conti anche con la Roma: il club giallorosso, su richiesta di Jose Mourinho, penserebbe a Weigl per rinforzare il centrocampo per la prossima stagione.

LEGGI ANCHE  Arsenal forte su Abraham: tante pretendenti in Premier League

Dunque, situazione di facile lettura. Da un lato il Milan  checerca un sostituto per Frank Kessie. Il centrocampista ivoriano ha deciso di non rinnovare il contratto con i rossoneri e si libererà, a parametro zero, a fine stagione. Il binomio composto da Maldini e Massara, consapevole della volontà dell’ex Atalanta, vuole anticipare ogni mossa in vista dell’estate e garantire al tecnico Stefano Pioli un innesto di esperienza e qualità. L’attenzione cade su Julian Weigl classe ’95 di proprietà del Benfica.

La Roma, invece, potrebbe inserire Weigl rosa al posto di Veretout. Il centrocampista francese, qualora Mourinho dovesse restare nella capitale, potrebbe cercare nuovi stimoli altrove. Staremo a vedere come andranno le cose nel corso dei prossimi mesi e quale sarà la guida tecnica dei giallorossi in vista della prossima stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.