Tutto fatto per Sergio Oliveira: con il Cagliari sarà titolare

Tutto fatto per Sergio Oliveira: con il Cagliari sarà titolare

Pochi dubbi sul fatto che Sergio Oliveira sarà il primo acquisto cruciale per la Roma durante la sessione di calciomercato invernale. Il giocatore, secondo quanto riportato da diverse fonti, dovrebbe addirittura giocare come titolare in occasione del match di Serie A che attende i giallorossi contro il Cagliari. Il centrocampista arriva in prestito per un milione di euro e il diritto di riscatto fissato a 13,5 milioni. Mercoledì potrebbe essere nella capitale.

Tutte le ultime notizie sul trasferimento di Sergio Oliveira alla Roma

Jose Mourinho ha annunciato un nuovo rinforzo subito dopo l’incredibile sconfitta – la nona in campionato in 21 partite – contro la Juve. “C’è un centrocampista in prestito, è il profilo psicologico che vogliamo portare un salto di qualità a livello di squadra”, ha detto il tecnico. Roma. E il profilo coincide con quello di Sergio Oliveira, che potrebbe arrivare nella capitale già martedì per effettuare le visite mediche. Il club giallorosso ha chiuso l’operazione con il Porto sulla base di un oneroso prestito di un milione di euro e un diritto di riscatto fissato a 13,5 milioni.

Sergio Oliveira , come riporta il ‘Corriere dello Sport’, ha già salutato i compagni al Porto ed è pronto a firmare un contratto quadriennale da circa due milioni e mezzo di euro netti a stagione e a mettersi a disposizione dei suoi allenatore connazionale, con il quale condivide anche l’agente, Jorge Mendes. In estate il nome di Sergio Oliveira era stato legato alla Fiorentina ed è stata una delle cause che hanno portato alla rottura tra il presidente Commisso e Gattuso. Dopo Maitland-Niles è il secondo rinforzo per Mourinho.

Possibile che a far posto a Sergio Oliveira possa essere Cristante, destinato nelle prossime partite a tornare a centrocampo, dopo aver allungato le rotazioni di Mourinho in difesa contro la Juventus e in altre circostanze. La squalifica di Mancini nel match coi bianconeri ha costretto il tecnico portoghese a forzare alcune valutazioni, ma l’ex Atalanta ha commesso diversi errori nei terribili venti minuti finali della squadra contro gli uomini di Allegri.

LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Empoli-Roma: Abraham mostruoso, impreciso Mancini

Di sicuro, comunque, Mourinho ora si ritroverà un’alternativa in più di un certo peso nel ruolo di mezzala, in attesa di capire quali saranno le prossime valutazioni anche su Veretout. Il francese appare in ritardo di condizione, dopo aver tirato la carretta a lungo nell’ultimo biennio. Insomma, se tutto andrà per il verso giusto, finalmente ci sarà la possibilità di scegliere solo i giocatori più in forma tra quelli disponibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.