Bereszynski è il nome principale per il mercato di gennaio alla Roma

Bereszynski è il nome principale per il mercato di gennaio alla Roma

Potrebbe essere quello di Bereszynski il nome principale per il mercato di gennaio alla Roma, considerando il fatto che i giallorossi hanno la necessità di colmare un buco che si è venuto a creare nella rosa. Il vice Karsdrop di ruolo, infatti, non c’è e al momento occorre analizzare con grande attenzione quello che offre il mercato. Ovviamente una soluzione low cost, anche perché i giallorossi non sono alla ricerca di un titolare, ma allo stesso tempo la scelta dovrà ricadere su un giocatore pronto per la Serie A.

Le ultime notizie sul possibile passaggio di Bereszynski alla Roma

Con la finestra di mercato di gennaio che si avvicina rapidamente, la Roma sta dando priorità ad aree chiave per ulteriori miglioramenti. Più specificamente, il club sta cercando di rafforzare il centrocampo e aggiungere un terzino che potrebbe sostituire Rick Karsdorp. Secondo il Corriere dello Sport , nonostante le indiscrezioni che lo legassero al club della capitale, Mazraoui dell’Ajax potrebbe aggregarsi solo a fine stagione. Secondo quanto riferito, il giocatore non lascerà Amsterdam a gennaio.

Continua così la ricerca di un valido supporto a Karsdorp. L’ultimo nome è quello di Bartosz Bereszyński della Sampdoria. Il 29enne è un giocatore esperto di Serie A che potrebbe facilmente inserirsi e adattarsi alla tattica di Mourinho. Bereszyński è uno dei tanti nomi che Tiago Pinto prenderà in considerazione per il mercato di gennaio.

Bisogna tenere a mente che la Roma rimanga molto attiva sul mercato mentre si prepara ad affrontare la Juventus questo fine settimana. Secondo il Corriere dello Sport , il tecnico Josè Mourinho chiederebbe due rinforzi alla riapertura del mercato a gennaio: un centrocampista e un terzino.

LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Bologna-Roma: Mkhitaryan ci prova, Abraham assente

Il tecnico portoghese vuole portare un centrocampista che possa ruotare con Jordan Veretout e Bryan Cristante al centro del suo 4-2-3-1. Il favorito, legato ai giallorossi da luglio, è Denis Zakaria del Borussia Mönchengladbach. L’accordo del nazionale svizzero scade quest’estate e ci sono pochissimi segnali che sia disposto a rimanere con la squadra tedesca. Di conseguenza, la Roma cercherà di approfittare della situazione a gennaio offrendo 5-6 milioni di euro più una clausola di svendita per lo Zakaria.

Staremo a vedere alla fine quali saranno le decisioni della Roma, per quanto riguarda il mercato di gennaio. Di sicuro, allo stato attuale, i nomi di Zakaria e Bereszynski sono quelli sui quali ci si sta concentrando maggiormente per accontentare Mourinho. Sarà importante strappare le migliori condizioni economiche possibili, visto il particolare momento che stiamo vivendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.