Jose Mourinho vuole il portiere del Tottenham Hugo Lloris alla Roma

Jose Mourinho vuole il portiere del Tottenham Hugo Lloris alla Roma

Secondo le notizie di calciomercato che sono state riportate da Express, l’ex allenatore del Tottenham Jose Mourinho vuole Hugo Lloris alla Roma. Il portoghese è pronto a subentrare dalla prossima stagione e potrebbe fare irruzione nella sua ex squadra per il portiere francese. Lloris è con il Tottenham Hotspur dall’estate del 2012 quando è arrivato dal club di Ligue 1, vale a dire l’Olympique Lyon. Nel corso dei suoi nove anni nel nord di Londra, il portiere è diventato un’icona del club ed è stato uno dei migliori della lega durante il suo picco.

Le ultime voci sul passaggio di Hugo Lloris alla Roma

Tuttavia, nelle ultime due stagioni, Lloris ha iniziato a mostrare i segni dell’età con rendimento incostante. Anche se ci sono state delle belle prestazioni tra i pali, ci sono state anche occasioni in cui ha commesso errori gravi che hanno danneggiato non poco la sua squadra.

Nonostante ciò, al vincitore della Coppa del Mondo potrebbe essere offerta una via d’uscita dall’ex allenatore Jose Mourinho. È stato riferito da diverse fonti inglesi, infatti, che Mourinho abbia contattato Lloris per un trasferimento ai giallorossi. La Roma è alla ricerca di un nuovo portiere ed è stata accostata in queste settimane anche a David de Gea e Rui Patricio. Nonostante il portiere abbia solo un anno dalla fine del suo contratto, gli Spurs sono desiderosi di tenerlo.

È comprensibile che gli Spurs vogliano mantenere Lloris nonostante la sua forma non più all’altezza degli anni migliori che hanno caratterizzato la sua carriera. Non ci sono portieri nella squadra che possono subentrare a lui. Gli Spurs hanno cercato di “assicurarsi” con il trascorrere dei mesi personaggi del calibro di Dean Henderson, Ugurkan Cakir e Sam Johnstone. Tuttavia, se non riescono a ottenere uno di quei nomi, potrebbero essere costretti a trattenere Lloris anche se se ne andrà libero la prossima stagione.

LEGGI ANCHE  Luis Diaz resta la prima alternativa a Kostic per il mercato della Roma

Mourinho è stato sollevato dal suo incarico quasi sette settimane fa in vista della finale di Coppa Carabao con il Manchester City. Eppure non ha perso tempo a lanciarsi in un nuovo progetto alla Roma. Parte del suo compito sarà quello di rinnovare la sua rosa e mettere insieme una squadra in grado di lottare per lo scudetto. Significa che c’è molto lavoro da fare se Mourinho vuole aiutare il club a vincere di nuovo trofei. Per farlo, quest’estate dovrà aggiungere alcuni giocatori esperti nel suo spogliatoio. A tal proposito, il profilo di Lloris è molto interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.