La Roma vince a Bergamo, ma che fatica!


Una  Roma ancora da quadrare conquista una meritata vittoria contro un’ Atalanta concentrata e combattiva e si porta, con 21 punti, nel pieno delle pretendenti per il quarto posto distante ora solo 3 lunghezze.

Roma che per vincere deve soffrire, allo schiaffo di Ceravolo al 13° del primo tempo risponde Vucinic al 44° del primo tempo. Vantaggio di Perrottta al 19° che insacca su splendido assist di Vucinic.
Roma che soffre, sempre, sopratutto nel finale, con Julio Sergio che salva il risultato in almeno due occasioni.

Quando entra Baptista al posto di Perrotta le cose vanno ancora peggio. La bestia sembra zoppa, non corre, non si muove e non tiene palla, sembra totalmente svogliato e senza stimoli.

Una Roma che soffrendo dimostra carattere e l’ottava rimonta della gestione Ranieri nè è la prova tangibile, tagliando qualche "mela marcia" ( i nomi li sapete già)  dalla rosa e con il ricavato puntare su qualche giovane si può sperare in una seconda parte di stagione all’altezza del nostro blasone.

Ora alla Roma aspettano due importanti appuntamenti, giovedi in Europa Legue contro il Basilea e nel prossimo turno il derby contro la Lazio che oggi ha pareggiato in casa contro il Bologna.


28 commenti su “La Roma vince a Bergamo, ma che fatica!”

  1. no io non ci sto’…sapevamo tutti che non era una passeggiata e se non si e’ soddisfatti di essere a – 3 dalla zona obiettivo allora non posso piu’ parlare con nessuno di voi della magica.
    Baptista…gli errori posso perdonarli una volta…ma la seconda e’ da decerebrati…fischiavate Mirko come adesso Julio, non e’ ne’ giusto ne produttivo…non si puo’ essere sempre al top a quei livelli..qualcuno ha gia’ dimenticato chi e’ Julio e quello che me rode de piu’ er culo e che queste critiche vengono da gente che ancora dopo tanti anni non ha capito se la palla e’ tonda o quadrata.
    Detto questo ribadisco i miei concetti:
    GRANDE ROMA E GIU’ LE MANNACCE ZOZZE DAI RAGAZZI

    Rispondi
  2. volevo solo dire che in un campo in condizioni infami la nostra squadra ha tenuto e dominato a tratti. essendo più tecnici dell’atalanta avremmo dovuto subire le pessime condizioni del campo… invece siamo stati bravi. abbiamo dato l’impressione di chiudere la partita quando volevamo, invece l’atalanta non ha mai dato l’impressione di poterci dominare. questo è quello che ho potuto apprezzare vedendo la partita dal vivo.

    Rispondi
  3. [quote comment=”123585″]Il nostro “blasone”…
    Comunque…l’importante è SEMPRE vincere…giocare bene non conta…l’Inter lo stà dimostrando…grande Mirko e poi vorrei sottolineare la prestazione SONTUOSA di Juan…
    Baptista è stato informato di essere in vendita…MAI ha giocato così…il suo manager ha ammesso di aver avuto dei contatti con il River…sarà ceduto…e mi dispiace…spero che con quei soldi si faccia qualcosa di buono…[/quote]
    … che ?? prova sontuosa di Juan ??? si fa saltare come un birillo nell’azione del gol e all’ultimo sbaglia posizione e rischia di causare il calcio di rigore su Tiribocchi,chiamalo sontuoso……

    Rispondi
  4. VALE 91 guarda che in quell’azione che dici te, Baptista secondo me ha buttato al vento un occasione da gol perche oltre a non essere riuscito a calciare facendosi recuperare dal difensore, non ha nemmeno servito Totti che era libero alla sua destra.
    Sò 3 mesi che non fa una partita intera,ma se pò sapè che cià sto cristiano ??
    evidentemente Ranieri non lo vede bene manco negli allenamenti,ammesso che li faccia e non si sia alleato col resto del clan brasiliano….
    Ha giocato mi sembra in Coppa e se li sarebbe dovuti magnà agli avversari per il divario tecnico e invece nemmeno ci si ricorda se ha giocato…..

    Rispondi
  5. Chico…sono perfettamente d’accordo con te…chi commenta forse non ha visto la partita…è entrato nel momento in cui l’atalanta attaccava a pieno organico…in più l’azione finale in cui è partito da centrocampo,ha saltato 2 uomini come fossero birilli e non ha tirato solo xkè contrastato dal difensore…è degna di nota…non mi sembra così grave la sua partita…solo Matteo Vitale lo difende…
    Giovedì probabilmente giocherà…e dovrebbe avere un po’ + di ritmo partita rispetto all’ultima giocata…lì potremmo dare dei voti REALI!

    Rispondi
  6. su taddei: qualcuno mi spieghi qual’è la sua utilità in campo, visibile od occulta…
    su baptista: perchè tutti contro se non gioca mai (e quindi non è giudicabile)? oggi in quei pochi minuti fatti a momenti segnava pure… mi viene il dubbio che si commenti seguendo la moda del momento

    Rispondi
  7. ragazzi io sono davvero soddisfatto.. a Bergamo è difficile vincere, abbiamo meritato e giocato abbastanza bene..avanti così..

    Ragazzi mancano 7 giorni se vinciamo anche il derby possiamo puntare in alto.. ho gia la tensione addosso!

    Rispondi
  8. ah, dimenticavo Burdisso: troppo poco tempo giocato per mettere un voto anche se ha chiuso il corridoio di competenza nonostante fosse fuori ruolo.
    Baptista e Taddei NON LI COMMENTO :
    Taddei insisto nel dire che ormai è un giocatore spremuto ma si impegna fino alla morte quando viene utilizzato;
    Baptista……. commentatelo voi……

    Rispondi
  9. Vittoria importante e meritata. Non è una Roma eccellente ma c’è stato un sufficiente gioco di squadra che ha messo KO i bergamaschi.
    Potevamo e dovevamo concludere di piu’ verso la porta avversaria soprattutto quando il terreno è in quelle condizioni,tiri normali mettono in difficoltà i portieri.
    Passo ai singoli:
    Julio Sergio – 6,5 : sul gol non può far nulla. Negli interventi successivi è attento e deciso in un’uscita al limite dell’area.
    Motta – 6 : difende male e questo lo sappiamo,ma offende benino anzi in qualche occasione lui accompagna l’azione ma non viene servito.
    Mexes – 6,5 : finalmente sta tornando quello che abbiamo ammirato.
    Juan – 6 : mezzo voto in meno per come si fa saltare nel gol subito. Per il resto quando gioca fa ampiamente il suo dovere. Quando gioca….
    Riise – 6+ : in mezzo a quella fanghiglia sente l’aria di casa,dove ha giocato molti anni infatti si trova bene e ribatte colpo su colpo tenendo il ritmo.
    Brighi – 6+ :buona prestazione soprattutto in contenimento.
    Pizarro – 7 : quasi tutti i palloni passano tra i suoi piedi,mi sembra abbia sbagliato uno o due passaggi….. che altro dire ?
    Perrotta – 7 : bella partita la sua,attacca e rientra,prende botte e si rialza,segna il gol vittoria. Sta trovando una ottima continuità ,bene cosi.
    Vucinic – 6,5 : un punto in meno nella valutazione del voto per come si è mangiato il gol all’inizio e l’altro mezzo quando il portiere avversario gli spalanca la porta. A volte sembra addormentato in campo e me fà avvelenà però corre e cerca di coprire la zona di competenza fino alla fine. VOLEMO PIU’ CONTINUITA’ !!
    Menez – 6 :un piccolo passo indietro rispetto alle ultime prestazioni.
    Totti – 6+ :gioca una partita ”normale” e per lui equivale a superare la sufficienza. Il Capitano si starà risparmiando per il derby… daje Francè !! :12:

    Rispondi
  10. [quote comment=”123599″]2 a 2

    Roma brutta brutta. Sempre difficile a Bergamo. Baptista, povero, lo taglieranno e più di tanto…che può fare?
    Mirko svogliato da consistente. Il modulo non mi è piaciuto e abbiamo avuto fortuna.
    Menez-taddei, il cambio lo capisco, aveva un giallo, servirà nel derby, taddei copre di più.

    Insomma, a volte ci rubano e a volte ci danno. Io avrei tolto Totti sul finale e avrei messo Okaka al posto di PERROTTA-BAPTISTA

    Forza Roma, se vinciamo il derby salta la Lazio, quindi, regalateci almeno questa soddisfazione per l’andata. E nel ritorno 4° posto!!!!!!!!![/quote]
    taddei non gioca proprio altro che copre di +

    Rispondi
  11. complimetni a Ranieri perchè ha ereditato una roma pessima e piano piano sta facendo buone cose!se avessimo una società seria potremmo investire e lottare per il quarto posto cosi la vedo dura perchè alla lunga la panchina corta pesa

    Rispondi
  12. 2 a 2

    Roma brutta brutta. Sempre difficile a Bergamo. Baptista, povero, lo taglieranno e più di tanto…che può fare?
    Mirko svogliato da consistente. Il modulo non mi è piaciuto e abbiamo avuto fortuna.
    Menez-taddei, il cambio lo capisco, aveva un giallo, servirà nel derby, taddei copre di più.

    Insomma, a volte ci rubano e a volte ci danno. Io avrei tolto Totti sul finale e avrei messo Okaka al posto di PERROTTA-BAPTISTA

    Forza Roma, se vinciamo il derby salta la Lazio, quindi, regalateci almeno questa soddisfazione per l’andata. E nel ritorno 4° posto!!!!!!!!!

    Rispondi
  13. Vittoria sofferta ma sono altri 3 punti che si aggiungono al nostro bottino in classifica!
    Sono davvero soddisfatto e ho visto finalmente che, da quando c’è Ranieri, questa squadra ha carattere e lotta come gladiatori fino alla fine! Non ci arrendiamo mai, insomma!

    Diciamo anche da persone sportive che c’era un rigore enorme sull’Atalanta nei minuti finali… e sono cose che quando ti capitano a sfavore ti fanno imbestialire!

    Rispondi
  14. Il risultato finale mi sembra giusto, sebbene sofferto, dovevamo stare 2-0 per noi alla fine del primo tempo, il nostro limite e’ ancora la poca cattiveria ed il “vizietto” di prendere gol al primo tiro degli avversari… Ma va bene cosi’, 3 punti importanti.

    Rispondi
  15. dimenticavo la bestia sembra un topo ,ancora va in campo,ma vennemolo subito,solo Rosella poteva dà 9 milioni d’euro al Real,anzi 18 per aver preso l’accoppiata Cicinho-Baptista

    Rispondi
  16. io purtroppo la partita nn l’ho vista xkè sto biippp de digitale fà le bizze,meglio un satellitare che prende la scheda mediaset,so che ci sono,cmq i tre punti erano fondamentali,vincere a Bergamo nn era facile,portiamo a casa i 3 punti e pensiamo al derby dobbiamo rifarci di quel 4-2

    Rispondi
  17. Non credo che la vittoria sia meritata. Alla fine l’Atalanta meritava di segnare.
    D’accordo, invece, sul taglio di qualche mela marcia.
    Comunque vittoria importantissima in prospettiva futura……

    Rispondi
  18. J.S. 7 (sicurezza)
    Motta 5 (si dimentica la fase difensiva, sempre)
    Mexes 6,5 (si fa spesso anticipare di testa, ma comunque buono)
    Juan 6 (un pò troppo molle a volte)
    Riise 6 (pericoloso solo su punizione)
    Pizarro 7 (diga e qualità)
    Brighi 6 (qualità poca, agonismo tanto)
    Perrotta 7 (corre per tre e segna un bel gol)
    Menez 6 (sacrificato)
    Vucinic 7 (gol e assist)
    Totti 5 (tiene poco palla, due colpi di tacco e basta)
    Taddei 4 (entra al posto di Menez e la differenza si vede)
    Baptista 4 (non ho più parole)
    Ranieri 6 (ma perchè il cambio Taddei-Menez?)

    Rispondi
  19. Il nostro “blasone”…
    Comunque…l’importante è SEMPRE vincere…giocare bene non conta…l’Inter lo stà dimostrando…grande Mirko e poi vorrei sottolineare la prestazione SONTUOSA di Juan…
    Baptista è stato informato di essere in vendita…MAI ha giocato così…il suo manager ha ammesso di aver avuto dei contatti con il River…sarà ceduto…e mi dispiace…spero che con quei soldi si faccia qualcosa di buono…

    Rispondi

Lascia un commento