L’agente di Spolli conferma, alla Roma in prestito con diritto di riscatto


spolli

Stefano Barattin, agente di Nicolas Spolli, difensore e capitano del Catania ormai è un giocatore della Roma. Ecco le sue parole

“E’ già tutto fatto. E’ ufficiale“. Il calciatore arriverà in prestito con diritto di riscatto.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Dybala e Zaniolo subito protagonisti in Roma-Shakhtar

37 commenti su “L’agente di Spolli conferma, alla Roma in prestito con diritto di riscatto”

  1. il ns calciomercato è chiuso ???
    se l’andazzo è questo spero di si

    PS: rivoglio il Saba che con un paio di mln portava a casa un potenziale talento e non un trentunenne dalla serie B

    Rispondi
    • @Pablito:

      la perplessità maggiore non è il valore del giocatore ma le caratteristiche tecniche, non segnamo nemmeno col lanternino e prendiamo una punta e un esterno dai piedi non felicissimi, abbiamo problemi in difesa e a impostare l’azione e prendiamo una lumaca che non sa impostare, io non ci capisco più niente.

      Rispondi
    • Che poi da quello che si dice Garcia aveva chiesto Martinez in estate e ora Kaboul e Mavuba. Gli so’ arrivati Doumbia dopo sei mesi, e ora Spolli. A centrocampo Ucan e Paredes che saranno anche forti e futuribili (paredes è sicuramente più pronto) ma non li ha chiesti lui, e si vede.

      Rispondi
      • @Il Principe:

        si ma questa cosa va risolta, non è possibile che saba ha carta bianchissima sui giovani, anche se non piacciono all’allenatore, tutte le scelte vanno fatte in sintonia sennò il risultato è quello che vediamo ora.

      • Concordo e l’ho più volte detto. Ci vuole unità di intenti, altrimenti si sprecano solo risorse che potrebbero invece essere ottimizzate.

  2. mi chiedo a cosa sia dovuto questo cambio di rotta :
    Garcia e Sabatini stanno operando in maniera completamente diversa rispetto alla scorsa stagione e siccome non riscontriamo miglioramenti sono decisamente perplesso

    Rispondi
    • @Pablito: all’inizio l’obiettivo era: restano tutti e compriamo solo iturbe, poi però le varie problematiche ci hanno portato a comprare “a casaccio” con prestiti in modo di pensare ai soldi il prossimo anno, vediamo se 35 giocatori cambieranno l’andazzo oppure è più a monte il problema…

      Rispondi
  3. Comunque tutto sommato se guardo il Milan che con una difesa a 4 si trova con i seguenti centrali:
    Paletta, Bocchetti, Mexes, Rami, Zapata, Alex, Bonera, Albertazzi e Zaccardo…

    Spolli non mi sembra tanto male come quinto…

    Rispondi
  4. Kun ha detto:

    Secondo me meglio lui che kaboul

    sicuramente ha un ingaggio molto meno oneroso del francese, che in rapporto qualità/ingaggio è pessimo

    Rispondi
  5. Se spendiamo più di mezzo milione per il prestito sono soldi buttati… Ora iniziamo a firmare contratti per giugno, i primi della lista sono: Konoplyanka, Moisander, Glen Johnson, Kucka, Luiz Adriano…

    Rispondi
  6. Cmq l’avevo detto che il centrale nn ssrebbe arrivato dagli Spurs e sarebbe stato un nome a sorpresa!!! Sabatini nn si smentisce mai… :mrgreen:

    Rispondi
  7. sono tornato ora a casa, ho sentito la bella notizia per radio

    ricapitolando, doumbia, ibarbo e spolli, incredibile siamo riusciti a prendere tre seconde scelte, chiriches sapeva impostare ed era veloce e noi naturalmente prendiamo un giocatore inutile al gioco ( tra l’altro un gioco latitante e non sembrava proprio il caso di aggiungere ulteriore confusione) per risparmiare qualche euro.

    Poi apprendo che qui non si può contestare neanche questa mossa, a sto punto scrivete un regolamento di quello che si può o non si può fare e presentatelo a matteo vitale, tanto siete tutti amici.

    Rispondi
  8. Bene… Tra 4 mesi torna a Catania! Con il riscatto di Mapou effettivamente nn aveva senso prendere Chiriches… I centrali di piede destr li abbiamo! Manolas-Mapou appunto…

    Rispondi

Lascia un commento