Trigoria: contro il Bari Totti con Menez


Nella sessione di ieri pomeriggi Ranieri ha avuto a disposizione 28 giocatori, tra cui Vucinic che ha svolto sono un lavoro defaticante e Julio Baptista tornato a lavorare con il gruppo. Anche Juan si è regolarmente allenato ma difficilmente verrà impiegato contro il Bari.


Presente a Trigoria anche De Ross
i, dimesso poco prima dal Gemelli, è sembrato tutto sommato in buone condizioni fisiche e probabilmente già da martedi tornerà ad allenarsi per ritornare in campo contro l’Atalanta la settimana prossima.

Per Ranieri i dubbi riguardano principalmente la difesa e l’attacco, con Juan alle porte per non aumentare i dissapori con la federazione brasiliana per la mancata convocazione in nazionale, il dubbio è tra Motta e Cassetti per il ruolo di esterno destro. 

Tra i due probabilmente Motta sembrerebbe favorito per partire titolare anche se sono stati provati nella stessa formazione Cassetti, Mexes, Burdisso e Riise.

Il centrocampo sarà probabilemente formato da Pizarro e Brighi centrali, Perrotta a sinistra e Taddei a destra.

In attacco è ormai sicuro il rientro del capitano Francesco Totti, apparso in ottima forma.  Al suo fianco a completare il 4-4-2 di Ranieri è probabile la presenza di Menez, più in forma di Vucinic rientrato dall’impegno con la nazionale.

In porta, dopo la bella prestazione di San Sito contro l’ Inter è sicura la presenza di Julio Sergio.


2 commenti su “Trigoria: contro il Bari Totti con Menez”

Lascia un commento