Dopo Doumbia la Roma prende Ibarbo


Chiusa la trattativa per il trasferimento di Doumbia. La Roma lo prende a titolo definitivo dal Cska Mosca per 14,4 milioni di euro più 1,5 milioni di bonus. L’attaccante ivoriano, impegnato in Coppa d’Africa, ha firmato fino al 2019. Ora Walter Sabatini stringe i tempi per regalare un altro attaccante a Rudi Garcia. Nelle prossime ore infatti i giallorossi limeranno gli ultimi dettagli con il Cagliari per Victor Ibarbo, l’esterno colombiano classe ’90 che ha già comunicato la volontà di trasferirsi sin da subito nella capitale. Dalla Sardegna rimbalzano conferme sul fatto che l’accordo tra le parti sia già stato raggiunto e che il giocatore (attualmente fermo per un infortunio al polpaccio) sia atteso a Roma tra lunedì e martedì per effettuare le consuete visite mediche.

Considerati i buoni rapporti tra i due club, che a breve discuteranno le posizioni ancora pendenti di Astori e Nainggolan, l’accordo è stato trovato sulla base del prestito oneroso (2 milioni) con diritto di riscatto fissato nel prossimo giugno a 8 milioni. Il giocatore ha già firmato una prima parte dei contratti che lo legheranno ai giallorossi fino al 2019. Ad un passo dalla chiusura del mercato, Sabatini proverà un ultimo affondo per sistemare anche il reparto difensivo: proseguono i contatti con il Tottenham per il centrale romeno Vlad Chiriches, ormai in rotta con il club londinese. Il nodo rimane la cifra richiesta per il prestito oneroso superiore ai 2 milioni, cifra che la Roma è intenzionata ad abbassare chiedendo un ulteriore sconto.

Photo Credits | Getty Images


118 commenti su “Dopo Doumbia la Roma prende Ibarbo”

  1. Cmq il rischio è quello di prendere troppi giocatori, di affollare la rosa con buoni elementi che però non ti cambiano la vita. A noi ne servono pochi ma buoni, servono solo quelli da salto di qualità.

    Rispondi
    • @Il Principe: Io penso che Sabatini queste le cose le capisca. Non e’ scemo. Evidentemente non si puo’ fare di meglio alle condizioni attuali

      Rispondi
  2. vedevo su wiki il dato dei gol, 115 presenze 15 gol col Cagliari :erostrato: :mah:, ormai i giocatori li scegliamo su quattroruote

    io vorrei capire l’idea di calcio di Garcia comunque…il gioco di Garcia(megacit) in cosa cazzo consiste? no perchè mi affascina sapere..
    praticamente lanci il pallone ad un paio di centometristi e s’abbracciamo, neanche a Villa Borghese da ragazzini c’era un concetto così elevato di football 😕

    80 ml di cartellino per Iturbe, Doumbia, Ljajic, Ibarbo, Gervinho (a cui aggiungere i circa 20 ml lordi d’ingaggio che prendono), poi non lamentiamoci se non ci sono i soldi per prendere top-players.
    Mi chiedo: non era meglio spendere questi soldi per due campioni veri, in grado di trascinare la squadra non solo sul piano tecnico ma anche su quello della personilità, invece di buttare tutti questi soldi per 5 giocatori che presi individualmente sono tutti validi ma che giusto il Golden Gala ti possono far vincere?

    Rispondi
    • @checco86: I campioni veri non vengono alla Roma e prendono stipendi che la Roma non puo’ permettersi. Non credo che a Garcia e Sabatini non piacciono Messi e Ronaldo

      Rispondi
      • @AsRomaUK: mi spieghi cosa centrano messi e ronaldo con quello che ho scritto?
        E poi basta con questa balla del non poterci permettere certi giocatori, invece di investire 160 ml per quei 5 giocatori (80 di cartellino, 20×4 di ingaggio) non era meglio investirli su 2 campioni e cercare qualche low cost per la panchina?

      • @checco86: Guarda che non ci sono tantissimi attaccanti meglio di Doumbia. Sopra a lui ci sono quelli che prendono 5-6 milioni o piu’ all’anno

    • @checco86: In parte è impossibile darti torto peeeeerò:

      Mettiamo che compri una punta alla Falcao (boh tanto per dirne uno che mi piace assai e che non è vecchio) e rinunci, come dici tu, alla quantità in cambio della qualità (che poi i nostri giocatori sono tutti ECCELLENTI secondo me)… si rischierebbe di essere Falcao(ripeto, per esempio) dipendenti! E quando non è in giornata?! E se si rompe? E come lo gestisci un numero inferiore, se pur di “super-top”, per 3 competizioni? Sono tanti interrogativi che partita per partita non ti fai ma che alla lunga, per 55 partite all’anno, fanno la differenza!

      Una squadra che se la vuole giocare veramente si prepara a tutto, non fa un “all-in” del genere. Compra UN BOMBER, magari, ma con dietro la squadra come la nostra.
      Che poi, secondo me, siamo gia una squadra sia da Champions che da Europa League, che da scudetto che da coppa che da TUTTO.

      A noi non manca “er toppe”, a noi mancano le palle. Mancano 11 titolari incazzati SEMPRE, non 4-5 partite e poi baratro per altrettanti match, a noi servono 11 titolari con la voglia di Florenzi e l’audacia di Nainggolan. Se poi hanno i piedi di Pjanic, Totti, Ljajic, Iturbe, Strootman e gli altri… non ci fermerebbe nessuno.

      Mancano i coglioni, quelli grossi. Manca la rabbia e la tempra che ti fa, eventualmente, passare sopra anche alle rapine di Juve – Roma. Manca la cinicità e la VOGLIA di schiacciare a mani basse anche l’avversario più pulcioso come l’Empoli di stasera.

      Rispondi
  3. Sempre più black power. Ci cambierà la vita? No, ma forse potrà darci una mano. Cmq, visto che questo è l’andazzo, prima o poi Sabatini dovrà farmi un piacere, e cioè prendere un colosso nero alla Yaya Toure che si mangi gli avversari a centrocampo.

    Rispondi
  4. Er Catalano ha detto:

    Riformulo la domanda per essere piu’ chiari:
    Stiamo costruendo un attacco che riesca a risolvere le partite a difese schierate?
    Mi sembra che vadano tutti bene nei contropiedi ma se non sblocchi presto el partite…

    è un pò il dubbio che ho anche io, tutti scattisti dal buon dribbling, ma rapidità nel giro palla e visione di gioco pochina…..e anche tecnica non ai massimi livelli

    Rispondi
  5. Il fatto di avere attaccanti prettamente contropiedisti lo vedo come un limite, specialmente in un campionato come quello italiano.Servirebbe un attacante forte di testa per avere qualche soluzione in piu’ a difese schierate.A meno che non riesci a sbloccare le partite da subito…

    Rispondi
    • @Er Catalano: Doumbia non sarà Ibrahimovic o Higuain, ma di testa sa far gol.
      Poi il fatto che abbiamo gente molto veloce in avanti non vuol dire per forza che siano contropiedisti, anzi: se penso a gervinho, iturbe e ibarbo, vedo si dei missili ma allo stesso tempo sono giocatori in grado di giocare in spazi molto stretti, caratteristica questa che è essenziale quando si affrontano squadrette che giocano in 57 dietro la linea del pallone.

      Rispondi
      • @Quasar:

        Ma quest’ anno abbiamo avuto grossi problemi proprio sotto questo aspetto e viste le caratteristiche dei nuovi arrivi non mi fa essere tanto ottimista…. 😐

      • Hai ragione. Ma quando monti l’assedio a squadre che difendono in 10 (con noi lo fa persino la giuventuse..) non puoi farlo con la mediana a 3, due esterni è una specie di punta/non punta che magari te la ritrovi centrocampo quando dovrebbe stare in area (totti ha fatto 2 gol nel derby perché si trovava in area anZiche a zonzo come fa da un vita. Va benissimo, ma a 38 anni o stai davanti o stai più indietro: tutte e due le cose non puoi farle, è atroce, ti spacchi). Quando monti lassedio devi avere una mediana folta, che garantisca il palleggio in attesa dell’inserimento, sennò il possesso diventa sterile. Quindi mediana a 5.. La difesa non può essere a 4 perché se ti salgono i terzini la difesa diventa a 2, se non si abbassa il mediano, che comunque non è un difensore.. quindi difesa a 3, ma fissa.. 3 centrali veri, di ruolo.. Così non becchi contropiedi perché, primo hai la mediana folta quindi difficile da superare, e secondo se la superano hanno davanti 3 centrali di ruolo.. Quindi 2 mediani, un regista, o viceversa, due tornanti, due punte veloci o una veloce e una pesante, per sfruttare spazi e inserimenti. Speriamo bene perché garcia è duro. De legno.

  6. Non riesco a capire perchè tutta questa gioia per l’eventuale arrivo di Ibarbo.

    A noi non serve gente che faccia rifiatare i titolari, ma gente che in futuro li possa far sedere in panca.

    Salah è un profilo di giocatore che potrebbe fare il titolare da subito, Ibarbo no.

    Rispondi
    • @Sampei: con le difese schierate serve il movimento continuo degli attaccanti.

      il barca in questo senso fa scuola.

      serve movimento. contiuno.

      destro e totti non possono farlo.

      liajic 3 iturbe si.

      ma non bastano.

      con gervinho, doumbia e ibarbo credo che finalmente dovremmo essere a posto.

      avremmo 5 giocatori di movimento

      liajic-doumbie-gervinho-ibarbo-iturbe e’ tanta roba.

      Rispondi
  7. Riformulo la domanda per essere piu’ chiari:

    Stiamo costruendo un attacco che riesca a risolvere le partite a difese schierate?

    Mi sembra che vadano tutti bene nei contropiedi ma se non sblocchi presto el partite…

    Rispondi
    • @Er Catalano: sito impazzito… 😀 😀 😀

      con le difese schierate serve il movimento continuo degli attaccanti.

      il barca in questo senso fa scuola.

      serve movimento. contiuno.

      destro e totti non possono farlo.

      liajic 3 iturbe si.

      ma non bastano.

      con gervinho, doumbia e ibarbo credo che finalmente dovremmo essere a posto.

      avremmo 5 giocatori di movimento

      liajic-doumbie-gervinho-ibarbo-iturbe e’ tanta roba.

      Rispondi
      • @er timmolo:

        Ma hai visto qualche partita quest’ anno con Iturbe,Gervinho,llajic che girano a vuoto in torno alle difese schierate senza mai poter sbloccare le partite??? 😯

        Ma ste cose le vedo solo io??? 🙄

  8. kitsune ha detto:

    Con gervinho a mio parere condivide solo la rapidità. Ibarbo è più punta e nello stretto dà 10 piste all’ivoriano

    er timmolo ha detto:

    @kitsune:
    per me la grossa differenza la fa il tiro e la fisicita’, punti non troppo forti per gervinho.
    ibarbo fisicamente e’ un mostro. un pogba piu’ potente e piu’ veloce…chiaramente in un ruolo diverso.
    per me da noi puo esplodere e se esplode….uff

    Cioè praticamente mi state dicendo che:
    Ibarbo è veloce quanto gervinho (qualità migliore dell’ivoriano), è più potente di pogba, tiro fortissimo, numeri da capogiro e fiuto del gol alla diego costa, insomma è meglio lui, Messi o Ronaldo? No perché il pallone d’oro lo contestiamo e lo togliamo da ronaldo in caso :mrgreen:

    Rispondi
    • @Jedvaj: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

      per me potenzialmente e’ un fenomeno. deve esplodere e migliorare in fase realizzativa. per i lmomento e’ un buon giocatore.

      ma anche il ninja era un buon giocatore. era.

      ora e’ un fenomeno. in meno di 6 mesi il suo valore e’ triplicato.

      alcuni giocatori hanno bisogno di giocare con organici di un certo livello per esprimersi al meglio.

      al cagliari non puoi farlo. alla roma si. non come al real. ma sicuramente offre un salto notevole rispetto al cagliari.

      vedremo.

      Rispondi
  9. A parte Totti abbiamo tutti attaccanti rapidissimi, fisici, dinamici, reattivi ma mi preoccupa una cosa….a livello tecnico non avremo dei fenomeni quindi a difese schierate non vorrei che soffrissimo tanto per sbloccare le partite.Ormai chiunque ha capito il gioco di Garcia l’ anno scorso e tutte le squadre che ci affrontano si chiudono alla grande!Se riusciremo a sbloccare le partite subito in contropiede con questi qua saremo devastanti ma a difese schierate??? 🙄

    Rispondi
    • @Er Catalano: secondo me con doumbia e ibarbo facciamo un notevole passo in avanti…

      le frecce…
      ibarbo-doumbia-gervihno-iturbe

      e chi li lancia…
      liajic-pianic-totti

      cioe’ a me non pare vero…doumbia-ibarbo per destro-borriello?

      mamma mia. io sono strafelice.

      Rispondi
      • @gene: Nel suo ruolo si ma il mister lì lo usa con il contagocce e questo fatto mi ha sempre deluso alla fine.

      • @gene:

        Mi riferisco a che tipo di soluzioni potremmo avere a difese schierate.Gia’ quest’ anno abbiamo avuto problemi sotto questo punto di vista, se non salti l’ uomo per creare superirita’ numerica puoi stare 3 ore a far girare la palla orizzontalmente senza creare nessun pericolo!

      • @Er Catalano: con le difese schierate serve il movimento continuo degli attaccanti.

        il barca in questo senso fa scuola.

        serve movimento. contiuno.

        destro e totti non possono farlo.

        liajic 3 iturbe si.

        ma non bastano.

        con gervinho, doumbia e ibarbo credo che finalmente dovremmo essere a posto.

        avremmo 5 giocatori di movimento

        liajic-doumbie-gervinho-ibarbo-iturbe e’ tanta roba.

    • @RomaWolf: E’ stato anche sfortunato.
      Sturaro (che andrà alla Juve gia da domani: che se ne fa la Juve di Sturaro?) prende il palo e la palla carambola addosso al portiere.

      Comunque non è chissa che portiere..
      Avrebbe dovuto giocare solo in coppa se Neto non avesse fatto problemi

      Rispondi
  10. La Fiorentina senza Cuadrado perde almeno il 50% della sua pericolosità offensiva.
    Martedì voglio assolutamente la semifinale con la Juventus.

    Rispondi
      • @RomaWolf: Nella partita della settimana scorsa l’ho visto andare giù ome un birillo da solo almeno 10 volte.
        Comunque sì a parte questo, ma oggettivamente Cuadrado per loro è come Gervinho per noi.
        La maggior parte delle azioni partono (partivano) dai suoi piedi.

        Sarà una coincidenza, ma in Genoa Fiorentina il primo tiro l’ha fatto Babacar al 34′.

    • @kitsune: uhm…non saprei.

      per me la grossa differenza la fa il tiro e la fisicita’, punti non troppo forti per gervinho.

      ibarbo fisicamente e’ un mostro. un pogba piu’ potente e piu’ veloce…chiaramente in un ruolo diverso.

      per me da noi puo esplodere e se esplode….uff

      Rispondi
    • @C.U.C.S.: Si perchè Florenzi non sa fare l’ala e quello non è manco il ruolo di ljajic.
      Ljajic come ala va bene quando giochi contro chi si difende tutta la partita nella propria metà campo, in quel modo lui non deve correre o fare ripartenze.
      Perciò sì, dato che le nostre vere ale sono solo Iturbe e Gervinho.
      Oltretutto con Ibarbo più moduli da utilizzare

      Rispondi
  11. BARBAROSSA ha detto:

    @ForzaRoma_93_: In questo mercato mi ha dato molto fastidio la troppa libertà di indirizzare le trattative permessa ad alcuni giocatori della Roma, per il resto sapevo che solo acquisti mirati e non troppo esosi si potevano fare ma un cazzo di terzino magari dx, viste le condizioni di Maicon, devono prendee per forza se è possibile o no?!?!?!

    Dicono sia stato bloccato Peres per giugno.
    Con Florenzi si può arrangiare

    Non me la prendo con te, parlo in generale, ma credo che io, tu e tutti gli altri non siamo “nessuno”.
    Nella Roma c’è gente che viene pagata per lavorare (e lo fa bene).
    Qui in molti si scagliano dicendo la loro senza aver mai visto un calciatore (non ricordo chi ieri gridava allo scandalo appena ha saputo di Doumbia fino alla sera quando ha ammesso di averlo visto per la prima volta in un video dicendo che era bravo).

    Rispondi
    • @ForzaRoma_93_: Evidentemente chi non conosce Doumbia non segue i campionati esteri e magari avrebbero pure storto il naso al nome di Bony o Benteke, ma io dissi prima di Gennaio che due affroni si potevano fare o con Doumbia o con Luiz Adriano e come ultima spiaggia Eto’o o Drogba fino a Giugno.
      Purtroppo con il budget esiguo per adesso questi erano i margini di manovra in attacco, vendendo Destro o sbolognando Borriello ovviamente.

      Rispondi
      • @BARBAROSSA: Si ma infatti.
        Purtroppo qui molti parlano parlano pensando che la Roma possa ambire a Cavani o Benzema senza sapere che ci sono delle regole da rispettare.
        Vai a leggere i commenti di utenti (soprattutto “romanisti”) negli articoli su Ibarbo di corriere e gazzetta.
        Da picchiarli uno a uno

    • @ForzaRoma_93_: Evidentemente chi non conosce Doumbia non segue i campionati esteri e magari avrebbero pure storto il naso al nome di Bony o Benteke, ma io dissi prima di Gennaio che due affaroni si potevano fare o con Doumbia o con Luiz Adriano e come ultima spiaggia Eto’o o Drogba fino a Giugno.
      Purtroppo con il budget esiguo per adesso questi erano i margini di manovra in attacco, vendendo Destro o sbolognando Borriello ovviamente.

      Rispondi
    • @ForzaRoma_93_: Bella Peres ma Cairo è uno stronzo non poteva darcelo già adesso?
      Già deve mantenere inalterato per tutto il girone di ritorno lo status quo dei valori in campo tra la Roma e il Troione a strisce! 👿

      Rispondi
  12. Il gol di Ibarbo contro il Napoli di quest anno è un qualcosa di eccezionale x il modo in cui lo realizza e da prima punta..
    Ibarbo un ibrido per questa roma forse il giusto giolly se partisse anche Borriello..
    ora credo che la scelta di un ulteriore tassello dipenda dal fatto che prendano un centrale di difesa o un altro centrocampista..dipenderà dalle condizioni di Ddr e se Ucan rientra tra le contropartite..
    a me mavuba piace per il suo essere naingollan..poi negli anni ha imparato davvero a stare davanti alla difesa ed eccelle anche nelle chiusure aeree non essendo alto..anche se io preferirei un centrale di difesa tosto da schierare accanto a Manolas per diventare ancora piu cattivi dietro

    Rispondi
  13. JULIA.02.ZA ha detto:

    “Vedo Osvaldo e piango” (cit.Apollo)
    ………………l’Inter chiede 28 milioni a Osvaldo

    gli servono i soldi per il mercato e li chiedono a lui

    hi julia!

    make sure our talisman is awake tonight…it’s a must win game 😛

    Rispondi
  14. ibarbo e’ un fenomeno.

    ancora non se ne rende conto e manca un po di continuita’, ma e’ un fenomeno.

    ha 24 anni. se garcia lo inquadra come credo, con iturbe, gervinho, doumbia abbiamo 4 frecce devastanti. veramente l’anno prossimo si sara’ da divertirsi…

    cioe’ 27, 27, 24, 21 anni e tutti velocissimi

    potenzialmente un attacco atomico.

    strafelice per ibarbo

    Rispondi
      • @BARBAROSSA: anche io.

        ma realisticamente l’inserimento richiede tempo, cosi’ come l’amalgama e gli automatismi.

        credo che ci vorranno almeno 8-10 partite.

        mamma mia sei ci riesce l’incastro…

        uff

      • @er timmolo: Ma una cazzo di volta ci andrà di gran culo un acquisto subito in rosa subito rislutivo?
        Lo voglio sperare! 😉

      • @BARBAROSSA: il problema non e’ solo quello degli aquisti.

        lo roma in due anni ha cambiato tutto.

        giocatori
        allenatore
        modulo
        modo di giocare

        e’ tanta roba…ci vuole tempo per trovare la quadratura del cerchio, gli 11 titolari, la continuita’…

        l’organico sta crescendo, serve ancora un po di tempo e di pazienza

      • @gene: vero. ma e’ anche un ruolo piu’ facile per un inserimento, secondo me…

        gli attaccanti fanno movimenti e schemi molto particolari.

        comunque anche il ninja ha impiegato un pochino ad ingranare (4-5 partite).

        se arriva ibarbo abbiamo cambiato 3/4 dell’attacco in 6 mesi…

    • @Er Catalano: I giocatori africani danno molto a livello di intensità.
      Ben vengano questi giocatori che danno tutto per la squadra
      (che poi dovrebbero farlo tutti visto che sono pagato, è un altro discorso

      Rispondi
    • @C.U.C.S.: Attaccante esterno molto bravo a saltare l’uomo e abbastanza veloce per quel ruolo, 24 anni e titolare nella selezione colombiana.

      Rispondi
    • @C.U.C.S.: E’ uguale (con le dovute proporzioni) a Gervinho.
      Ottima riserva dell’ivoriano a mio avviso.
      Colpisce bene anche di testa

      Rispondi
    • @C.U.C.S.: A brevi linee te posso dire che al Cagliari ha giocato come ala e come seconda punta, a volte pure come punta.
      Aiuta nella manovre più che segnare, solitamente è il tipico giocatore che fa l’ultimo passaggio e porta via le difese.
      Piede destro storto come Gervinho.
      Utile nel gioco aereo e con i colpi di testa.
      Nella Roma credo sia il rimpiazzo di Florenzi e la riserva di Gervinho.
      Personalmente più utile di Ljajic come ala, molto meno come seconda punta.
      Altro non ti so dire 😀

      Rispondi
  15. “Vedo Osvaldo e piango” (cit.Apollo)

    ………………l’Inter chiede 28 milioni a Osvaldo
    😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯
    gli servono i soldi per il mercato e li chiedono a lui

    Rispondi
      • @BARBAROSSA: Resta il fatto che non si può spalare merd.a un giorno e quello dopo essere felici.
        Se si critica la società la si continua a criticare e non si cambia umore se arriva l’acquisto.
        Perchè a sto punto si sta zitti e si aspetta la fine del mercato come dovrebbe esser.

      • @ForzaRoma_93_: In questo mercato mi ha dato molto fastidio la troppa libertà di indirizzare le trattative permessa ad alcuni giocatori della Roma, per il resto sapevo che solo acquisti mirati e non troppo esosi si potevano fare ma un cazzo di terzino magari dx, viste le condizioni di Maicon, devono prendee per forza se è possibile o no?!?!?!

  16. Se grazie all’acquisto di Ibarbo x 2+8 riusciamo a contenere l’esborso x l’altra metà di Raja intorno ai 10mln mi sembra una cosa che ha senso.
    Ibarbo come vice Gervi è adatto: giovane, veloce, salta l’uomo, gran corsa e sacrificio in fase di non possesso. Ha anche uno stipendio contenuto, cosa importante sopratutto x una riserva.
    Purtroppo come Gervi non è un drago davanti alla porta ma può anche migliorare vista l’età.
    Visto gli impegni economici che ci stamo assumendo x questa estate mi sembra evidente che oltre a Destro qualcun altro partirà e chiaramente non potrà essere kevin.

    Rispondi
    • @derossimaancheno:

      Qua ad aspettare che questi migliorano davanti alla porta se famo vecchi e continuiamo a segnare con il contagocce!

      Se questa estate dobbiamo cedere qualcuno per far quadrare i conti spero sia Pjanic, anche di lui sono stufo di aspettare….naturalemente con una buona offerta!

      Rispondi
  17. Qui sta succedendo qualcosa di grosso… La Roma che spende tutti questi soldi sia nel mercato estivo che in quello invernale si è visto raramente! In arrivo qualche sponsor di livello???

    Rispondi
  18. news dal sito LA ROMA24…….

    Il nuovo ko di Strootman offusca l’arrivo di Doumbia e costringe i giallorossi a tornare sul mercato per rafforzare il reparto di centrocampo. Bloccata la cessione di Uçan, Garcia avrebbe scelto Mavuba, giocatore del Lille in scadenza di contratto, per sostituire Strootman. Sullo sfondo rimane l’ipotesi di una doppia operazione con il Tottenham per portare a Roma la coppia Capoue-Chiriches (il primo, però, vicino alla Real Sociedad).

    Rispondi
  19. Per me Ibarbo non era la prima scelta del Saba che forse si augurava di prendere Konoplyanka. Peraltro un giocatore che non fa la differenza nel Cagliari difficilmente la fara’ da noi. Per me si tratta di una stecca per definire la comproprieta’ di Radja.
    Con l’acquisto del colombiano sistemiamo la questione Naiggolan.

    Rispondi
    • @down under: Ha almeno il fisico meglio di Iturbe ed i piedi molto meglio di Florenzi, per carità senza offendere nessuno dei nostri ragazzi ma diamo a Cesare quel che è di Cesare! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

      Rispondi
      • @LorySan: Ibarbo è molto più alto di Iturbe questo non puoi negarlo ed è più tecnico di Florenzi che non dribbla manco i birilli senza palla! :mrgreen:

  20. Secondo quanto riporta ‘Il Tempo’, sarebbe praticamente fatta per il passaggio di Victor Ibarbo dal Cagliari alla Roma. L’attaccante colombiano arriverebbe nella Capitale in prestito a 2 milioni di euro con diritto di riscatto fissato ad 8 milioni per giugno. Dopo l’ufficialità di Doumbia, altro colpo in vista per Walter Sabatini?

    Rispondi

Lascia un commento