Il Romanista ha risposto con una verità che conosciamo tutti da Maggio


(NEWS AS ROMA – IL ROMANISTA RISPONDE SENZA EDITORIALE – ILROMANISTA) – Il grande Piero Torri quando fu chiamato da Angelini nel mese di maggio, in una lunga intervista scrisse sulla volontà dell’imprenditore romano e romansta di voler entrare nel mondo As Roma. Ieri il Romanista non ha scoperto nulla di trascendentale. Il Romanista ha risposto alla smentita del Gruppo Angelini puntando il dito sulla volontà di Angelini: “Allo stato nessuna proposta contrattuale e tantomeno nessun prezzo determinato sono stati offerti alle controparti interessate, non essendosi verificati tutti i presupposti ritenuti necessari per procedere in tal senso”. Parola di Francesco Angelini. L’imprenditore ha diffuso nella serata di ieri una nota a proposito della notizia pubblicata dal Romanista riguardante una sua offerta (130 milioni più la parte per l’Opa) presentata a Unicredit per l’acquisto della Roma. La nota, però, non specifica quali siano le «controparti interessate» (Unicredit? No. Piuttosto la famiglia Sensi), anzi, conferma l’interesse per l’operazione: nel comunicato si sottolinea anche la «serietà dell’interessamento del gruppo per il rilancio della Roma calcio mediante un importante investimento nella stessa, come testimonia il fatto che Francesco Angelini abbia incontrato esponenti di importanti gruppi bancari per un preliminare scambio di vedute». Insomma, si smentisce che sia arrivata una offerta ai Sensi, ma è sicuro quel che si conferma: Angelini vuole la Roma. In sostanza la risposta del Romanista è arrivata ma è l’editoriale che ci attendiamo. La volontà di Angelini la conosciamo tutti dal mese di maggio, l’offerta non la conosce nessuno neanche chi si è assunto la paternità dell’offerta.


5 commenti su “Il Romanista ha risposto con una verità che conosciamo tutti da Maggio”

  1. Non PROPIO come me, nel senso che non sai scrivere? 😀 Si scherza…
    La tua frase può essere letta in due modi…chissà, se ho capito bene…;)

    Rispondi

Lascia un commento