Doni e Juan vanno ceduti..


(CALCIOMERCATO AS ROMA – DONI E JUAN VANNO CEDUTI – FORZA-ROMA.COM) – Juan e Doni vanno ceduti. La Roma a Milano ha dimostrato di potersela giocare con chiunque senza l’apporto dei due brasiliani. Julio Sergio non è poi questa pippa che Spalletti ha fatto sempre credere: può giocare senza molti problemi. Con l’eventuale cessione di Doni la Roma risparmierebbe parecchi quattrini di ingaggio e guadagnerebbe almeno 15-18 milioni di euro. Un pò diverso ma molto simile la situazione di Juan: il difensore è irrispettoso nei confronti della Roma, del suo tecnico, dei compagni e della sua tifoseria, i capricci del brasiliano e la fragilità fisica di Juan hanno fatto perdere la pazienza. La cessione è l’unica situazione percorribile, altro ingaggio da risparmiare ed un guadagno di almeno 12-15 milioni. Julio Sergio e Andreolli sono valide alternative, è chiaro che ancora è prematuro fare un paragone con i due fragilissimi verde oro, ma sia Andreolli che Julio Sergio sono da attenzionare. La Roma ricaverebbe circa 30 milioni da poter investire, pensiamo seriamente a questa eventualità perchè sia Juan che Doni adesso hanno rotto le scatole. Il poco rispetto nei confronti della Roma è un fatto che non non và assolutamente tralasciato: con la cessione di Juan e Doni, fra ingaggio e vendita la Roma farebbe un colpo da 50 milioni.


LEGGI ANCHE  Aggiornamenti sul possibile rinnovo di Zaniolo con la Roma

47 commenti su “Doni e Juan vanno ceduti..”

  1. [quote comment=”121991″][quote comment=”121971″]con spalletti se non si vinceva dicevate che era una squadra di pippe( vi ricordo il pareggio kol kosice dove dicevate che spalletti non poteva farci nulla) ora che abbiam pareggiato a milano contro l’inter sta squadra che prima era di pippe non ha vinto per colpa di ranieri. ci vorrebbe un pò di coerenza da parte di tutti sia i pro spalletti che i pro ranieri. dimentichiamoci spalletti è il passato, non esiste più.ora c’è ranieri[/quote]
    prenditela con corsaro è sempre lui che parla di spalletti e male…..a me nn piace , punto!nn vedo perchè devo elogiarlo per forza….
    per corsaro che l’ ha fatto esordire lui, è vero….poi se vuoi negare l’ evidenza fai pure….tanto tu l’ evidenza la neghi sempre….[/quote]
    si vabbè…

    Rispondi
  2. [quote comment=”121971″]con spalletti se non si vinceva dicevate che era una squadra di pippe( vi ricordo il pareggio kol kosice dove dicevate che spalletti non poteva farci nulla) ora che abbiam pareggiato a milano contro l’inter sta squadra che prima era di pippe non ha vinto per colpa di ranieri. ci vorrebbe un pò di coerenza da parte di tutti sia i pro spalletti che i pro ranieri. dimentichiamoci spalletti è il passato, non esiste più.ora c’è ranieri[/quote]
    prenditela con corsaro è sempre lui che parla di spalletti e male…..a me nn piace , punto!nn vedo perchè devo elogiarlo per forza….
    per corsaro che l’ ha fatto esordire lui, è vero….poi se vuoi negare l’ evidenza fai pure….tanto tu l’ evidenza la neghi sempre….

    Rispondi
  3. cmq prima di cedere io farei un discorso serio anche sullo staff medico. l’infortunio in sè ci può stare ma quando si infortuna un giocatore o non si sa quando torna o una volta tornato ricade nello stesso infortunio.poi ci sono due infortuni eclatanti; vucinic gli hanno fatto fare tutto un ritiro estivo cn il problema al ginocchio e hanno deciso di operarlo quando iniziava il campionato; il secondo è totti che solo dopo due settimane di riposo per ipertensione del tendine si son accorti che era il menisco. abbiam perso due settimane inutilmente

    Rispondi
  4. Cmq, fosse possibile cederei Doni e prenderei Sirigu dal Palermo, trattenendo sempre Julio Sergio….
    Ah, ma il rinnovo di Arthur no? Che ne dite…? :1:

    Rispondi
  5. Il problema è che i soldi ricavati da queste cessioni non sarebbero reinvestiti sul mercato ma sparirebbero chissà dove… ricordate di certo troppo bene come è andata con Aquilani.

    Rispondi
  6. per quanto riguarda l’articolo: io dustinguerei i tre brasiliani. juan è sempre pronto per la nazionale e mai per noi,un grande difensore ma se nn gioca due partite di fila è inutile. si può vendere. baptista dopo un anno positivo sta prendendo juan come esempio e è sempre infortunato, bisogna vedere. doni è un caso diverso, lui ha quasi sempre giocato con la roma però io lo venderei lo stesso e il perchè ve lo spiego con una domanda: vi ricordate l’ultima parata decisiva di doni qual è stata?io no. ma non credo valga 15 milioni. ovviamente neanche julio sergio è un portiere titolare. io punterei su un iovane o marchetti ma mi sa che è del milan. ma tutti sti discorsi lasciano cmq il tempo che trovano visto che qui si parla di comprare lucarelli….lasciamo stà va è meglio

    Rispondi
  7. tifare contro ranieri vuol dire tifare contro la roma. l’avevamo data tutti per spacciata sta squadra fino a ieri sera alle otto e ora dite che è colpa di ranieri perchè forse ha sbagliato un cambio e dico forse perchè lo state criticando come se avesse lasciato in panchina messi o ronaldo. non ha messo guberti e baptista che stan facendo veramente pena nelle ultime partite.e pure con tonetto abbiamo avuto l’occasione per vincerla

    Rispondi
  8. con spalletti se non si vinceva dicevate che era una squadra di pippe( vi ricordo il pareggio kol kosice dove dicevate che spalletti non poteva farci nulla) ora che abbiam pareggiato a milano contro l’inter sta squadra che prima era di pippe non ha vinto per colpa di ranieri. ci vorrebbe un pò di coerenza da parte di tutti sia i pro spalletti che i pro ranieri. dimentichiamoci spalletti è il passato, non esiste più.ora c’è ranieri

    Rispondi
  9. ormai questa stagione è da dimenticare da subito e pensare a un nuovo progetto “serio”, allora siamo senza soldi ok (per modo di dire) puntiamo sui giovani via Ranieri e prendiamo un allenatore emergente (Allegri magari), vendiamo o liberiamoci dei giocatori finiti e puntiamo al futuro, VIA:
    Doni, Artur, Lobont, Cassetti, Juan, Tonetto, Taddei,Guberti, Brighi, Esposito, Baptista, Vucinic penso che tra cartellino e ingaggio arriviamo a una cifra di 50 o più mln.
    Con questa somma possiamo prendere:
    riscattiamo Curci, Burdisso e Motta. Ingaggiamo Ranocchia (MAX 5-6MLN), Bresciano Simplicio (guadagnano poco 700-800mila €) e Ebouè (il problema può essere l’ingaggio) sono a parametro 0, e con i soldi rimasti si potrebbe pensare alla famosa punta il sogno mio sarebbe vedere D.Forlan o L.Fabiano oppure come alternative Guiza, Roberto Soldado,Gignac,Chamakh, Podolski. Più una quarta punta io dico Fred oppure Adriano sono tutti giocatori importanti bastano i soldi….

    ……………………….Curci
    ……………………(J.Sergio)
    Motta…….Mexes……..Burdisso……Riise
    (Cicinho).(Andreolli)..(Ranocchia)..(Antunes)
    ….Simplicio……De Rossi……Pizarro
    …..(Ebouè)……….(Faty)…….(Bresciano)
    ………………………..Menez
    ………………………(Perrotta)
    …………….Totti…………………..Forlan ?
    ………….(Okaka)………………(Adriano ? )

    Rispondi
  10. son daccordo con Froma e Vins: ieri abbiamo pareggiato x merito di Ranieri (leggi:non ci ha proprio provato a vincere!) cosa che non va bene x un allenatore da Roma.
    Ma io volevo porre una domanda,non sarà che il problema di Juan e di tutti gli altri brasiliani della Roma,incluso batista,sarà lo stesso di Adriano?troppe serate fuori?che dite?

    Rispondi
  11. [quote comment=”121940″][quote comment=”121936″]Ma io dico: il caro Spalletti, a detta di FROMa grandissimo intenditore di calcio, invece che definire Julio Sergio come il miglior 3° portiere della serie A, in 4 anni non poteva farlo esordire prima invece che ostinarsi con quella pippa di arturo????
    Le scelte del Ferguson di Certaldo…….. ieri con Spalletti e il suo gioco-spettacolo avremmo perso 4-0……..[/quote]
    Caro corsaro, in verità la roma è sempre andata a Milano per vincere e non pareggiare , vedi ieri, il ferguson di Testaccio….Ora io cerco di nn parlare più di Spalletti ; Infatti ieri qualcun’ altro l’ha nominato e non io . Infatti Julio Sergio l’ ha fatto esordire Spalletti e non ranieri….Poi ti ripeto io con il ferguson di testaccio mi aspetto scudetto , coppa italia e europe league….Mi raccomando, poi accusa me di parlare del passato….e nn del futuro…[/quote]
    si J. Sergio è stato fatto esordire da Spalletti, ma quando? Dopo una stagione buttata a vento per colpa (anche) di Arturo!!!!!

    Rispondi
  12. Doni lo venderei solo se avessimo in mano un altro buon portiere magari italiano(e vendendo Doni ci fai i soldi per prendere un altro n.1 e mettere anche soldi in cassa che Rosella è felice), su Juan non so che dire, venderlo impoverirebbe, perchè è veramente un signor giocatore(quando gioca..), ancora di più la rosa, ma ormai il brasiliano gioca sì e no una partita ogni 10..
    Come si fa a dire Spalletti avrebbe vinto o perso con questa sicurezza?Probabilmente avremmo segnato(ma palle goal ne abbiamo avute anche ieri..a sfruttarle) di più ieri, ma avremmo preso altrettanto probabilmente più di un goal, con Spalletti la Roma giocava diversamente in avanti, ma aveva anche un’ organizzazione difensiva diversa,ieri due linee strettissime dove trovare spazio non era semplice. Quante volte avete “sofferto” vedendo la partita? Io due, l’uscita di J.Sergio e il goal di Eto..E questo non dipende mica dall’Inter eh?

    Rispondi
  13. Il problema è che i 30 milioni faranno la fine dei 20 di Aquilani e ci troveremo con solo 3 centrali utilizzabili. E lobont in caso di infortunio a Julio Sergio.

    Rispondi
  14. non soon daccordo corsaro..ireri sono convinto che con Spalletti avremmo vinto..perche ieri l inter ha finito la benzina subito..e se non faceva un gol all inizio del secondo tempo..non lo faceva piu…e son oconvinto che se avessimo attaccato..sarebbero crollati..ma tant è…meglio di niete..per julio setgio..stai sicuro che se Spallettti lo ha messo in panchina un motivo ci sara..ad onor del vero..debbo ammettere che ieri…PER LA PRIMA VOLTA….mi è sembrato un portiere di PROFESSIONE…ma è ancora presto per valutare..le altre sue apparizioni…non hanno assolutamente raggiunto la sufficenza..è inutile che lo osannate..

    Rispondi
  15. [quote comment=”121936″]Ma io dico: il caro Spalletti, a detta di FROMa grandissimo intenditore di calcio, invece che definire Julio Sergio come il miglior 3° portiere della serie A, in 4 anni non poteva farlo esordire prima invece che ostinarsi con quella pippa di arturo????
    Le scelte del Ferguson di Certaldo…….. ieri con Spalletti e il suo gioco-spettacolo avremmo perso 4-0……..[/quote]
    Caro corsaro, in verità la roma è sempre andata a Milano per vincere e non pareggiare , vedi ieri, il ferguson di Testaccio….Ora io cerco di nn parlare più di Spalletti ; Infatti ieri qualcun’ altro l’ha nominato e non io . Infatti Julio Sergio l’ ha fatto esordire Spalletti e non ranieri….Poi ti ripeto io con il ferguson di testaccio mi aspetto scudetto , coppa italia e europe league….Mi raccomando, poi accusa me di parlare del passato….e nn del futuro…

    Rispondi
  16. si cosi quando andreolli o mexes non possono giocare ci mettiamo cassetti centrale,sinceramente mi da un fastidio che juan si comporti cosi,ma vogliamo mettere le poche volte che gioca con mexes io mi sento piu sicuro del solito?? suvvia…quando doni non c’è c’è bertagnoli che a me sembra una assicurazioni,ma se vendiamo doni,e julio sergio se rompe chi ce mettiamo? LOBONT? ARTHUR?

    Rispondi
  17. Ma io dico: il caro Spalletti, a detta di FROMa grandissimo intenditore di calcio, invece che definire Julio Sergio come il miglior 3° portiere della serie A, in 4 anni non poteva farlo esordire prima invece che ostinarsi con quella pippa di arturo????
    Le scelte del Ferguson di Certaldo…….. ieri con Spalletti e il suo gioco-spettacolo avremmo perso 4-0……..

    Rispondi
  18. [quote comment=”121925″]Che partita era che Juan è uscito per infortunio? E’ meglio che non giochi per niente, se poi deve uscire dopo un tempo, o anche meno…su Doni…non è mai stato una cima…capace di papere incredibili e miracoli…ma sono più i casi in cui sbaglia tutto…non sa uscire…meglio Bertagnoli…già con Doni ci fai un bel po’ di soldi…[/quote]
    Troppe volte è uscito per infortunio. Ma siamo proprio sicuri che sia solo colpa sua? Io credo che la società curi i giocatori in maniera approssimativa, tutti non solo i brasiliani. Troppe ricadute (Motta Cassetti Taddei Juan Vucinic Menez Pizzarro Perrotta Bertagnoli Mexes Tonetto e altri che non ricordo). Troppe ricadute per essere solo sfortuna, andrebbe capito come si curano e in che condizioni si fanni rientrare.

    Rispondi
  19. Che partita era che Juan è uscito per infortunio? E’ meglio che non giochi per niente, se poi deve uscire dopo un tempo, o anche meno…su Doni…non è mai stato una cima…capace di papere incredibili e miracoli…ma sono più i casi in cui sbaglia tutto…non sa uscire…meglio Bertagnoli…già con Doni ci fai un bel po’ di soldi…

    Rispondi
  20. Non so se è il caso di venderli…boh, ragazzi…il Brasile per loro non è come l’Italia per noi…Robinho, per lo stesso motivo, non è stato mandato dal City…ed ha pianto, s’è disperato…per loro è la prima maglia…poi facessero come vogliono…Juan è fragile, ma quando gioca è SEMPRE il migliore…lo dicono i numeri…con lui la Roma ha sempre preso meno gol…Doni si può vendere, anche se è stato molto importante per la Roma…abbiamo rifiutato 15 milioni dal City, quest’estate…

    Rispondi
  21. Non sono d’accordo di accomunare Doni e Juan. Non dimenticate che Doni l’anno scorso ha rischiato di smettere di giocare entrando in campo con un buco sulla cartilagine del ginocchio, non riusciva a buttarsi ma non ha mai detto non gioco. Per Juan sono d’accordissimo. Se poi vogliamo cederli per fare cassa e reinvestire va bene, ma il portiere si è sempre comportato benissimo a volte mettendo a repentaglio il suo futuro da calciatore.

    Rispondi
  22. Juan fragile? Assolutamente, guardate quando gioca con la sua nazionale quanto è fragile! Il tipetto ritiene il club che profumatamente lo paga una palestra ed una vetrina per la Seleçao…..! 50% delle partite ha giocato ma lo stipendio tutto intero!

    Rispondi
  23. io sono d’accordo su juan un pokino meno per doni il problema è ke una volta che si fanno queste 2 cessioni la sensi i soldi non li investirebbe cmq sul mercato qst è un dato di fatto…si diceva vendiamo aquilani per acquistare ma non è stato cosi, temo ke purtroppo piu si va avanti e piu sarà peggio.L’unica cosa ke mi consola è che cmq penso ke la sensi possa portare a termine solo questa stagione…sono finite le risorse

    Rispondi
  24. [quote comment=”121893″]froma: gli errori contro il Milan sono stati più gravi perchè hanno di fatto cambiato il risultato della partita. Le espulsioni dei calciatori è chiaro che avrebbero dato una mano d’aiuto alla Roma…la Sensi doveva farsi sentire in egual modo…non l’ho capito anch’io![/quote]
    Io non discuto il fatto che sia fragile, tant’è che ho sempre sostenuto che era meglio tenersi Chivu…A questo punto , se è vero che si stanno comportando male , devono essere messi fuori rosa, cosi si fa vedere a tutti della poca professionalità….poi certo che perde di valore….ma cmq se si infortuna, come è successo in estate , ce l’ hai sul groppone e poi bisogna sempre vedere quanto ti danno…..Il fatto che la sensi nn parli, era ovvio….quando c’è di mezzo moratti, nn fa la voce grossa .
    Se poi l’ arbitro nn ha influito, cosa vera secondo me, com’è che si è scritto articolo per l’ arbitraggio e le mancate espulsioni?tutti a lamentarsi….e poi nn ha influito?Bò!

    Rispondi
  25. Concordo con CLO, e anche con FROMA. Secondo me, si comcia a parlarne a me.r.d… solo per poter vedere qualcuno. Sono anche convinto però (non ho capito cos’ha fatto Doni?!?!) che Bertagnoli se la cavi molto bene. Lo stesso di ANDREOLLI.

    In conclusione..Non tocchiamo la difesa per favore

    Rispondi
  26. l’arbitro ringraziamolo ke d solito c danno rigori inesistenti kontro e poi io ke guardo subito anke nei dettagli gli errori arbitrali ieri nn c ho visto nnt d eclatante l’uniko è ke Stankovic andava ammonito mezz’ora prima e lui si sa da buon ex lanzziese nn si smentisce mai cn i fallacci

    Rispondi
  27. si ma Juan e Doni nn sn venuti xké avevano dei dolori poi è ovvio ke Doni ai mondiali nn vuole essere il 2° d Julio Cesar quindi alle amikevoli c va sinceramente nn c trovo nulla d kosì assurdo nell’aspetto comportamentale

    Rispondi
  28. froma: gli errori contro il Milan sono stati più gravi perchè hanno di fatto cambiato il risultato della partita. Le espulsioni dei calciatori è chiaro che avrebbero dato una mano d’aiuto alla Roma…la Sensi doveva farsi sentire in egual modo…non l’ho capito anch’io!

    Rispondi
  29. clo: io sinceramente guardo molto all’aspetto comportamentale ed economico, la Roma guadagnerebbe tantissimo! E’ chiaro che la società deve assumersi le proprie responsabilità, proprio per questo le operazioni da me descritte sono di difficile attuazione

    Rispondi
  30. Mhà! Non sarà la solita campagna demigratoria per far apparire questi 2 dei mercenari?e per venderli senza essere contestati?Mi sembra che stiamo esagerando un pò….come al solito! Cmq Gianphil , come mai la presidentessa non ha scritto un’ epistola contro l’ Inter?com’è che nn lo evidenzi, cosi come hai , elogiato la sensi per l’ epistola contro l’ arbitraggio in milan roma, dovresti criticarla per il profilo basso dopo la partita di ieri

    Rispondi
  31. ma non scherziamo…ma che stamo a di??concordo sul fatto del pugno duro che dovrebbe usare la società nei confronti dei comportamenti irrispettosi di juan e doni che non vogliono giocà a milano..ma vogliono giocare amichevoli col brasile…ASSURDO…d accordo pure sul fatto che andreolli e julio sergio possono essere valide alternative..ma poi non abbiamo ricambi…ovvero..lobont è ridicolo…e di centrali difensivi avremmo solo mexes burdisso andreolli…e minimo ce ne devono essere 4 di ruolo…poi altri terzini adattabili ad esterni..tipo riise..cassetti(pure se non mi piace)..prima di vendere…dovremmo essere sicuro di comprare gente BONA!!!!

    Rispondi
  32. ma qnd è ke hanno fatto i kapricci???e poi già immagino ke appena Andreolli giokerà male inizierete subito a insultare la società xké ha venduto Juan e poi invece siete stati voi a venderlo è la stessa ks ke state facendo x Alberto

    Rispondi
  33. via subito nella vita conta il rispetto e loro non l’hanno avuto verso nessuno ne tifosi ne società e soprattutto verso i compagni

    Rispondi
  34. Io sono d’accordo al 100%, poi c’e’ sempre Curci (anche se non mi ha mai convinto del tutto) e se teniamo Burdisso ed Andreolli in prospettiva possiamo stare abbastanza tranquilli… Ho solo paura che l’eventuale cessione andrebbe solo a rimpinguare le casse della “povera” Rosella e che non arriverebbero investimenti su una punta, ad esempio. A gennaio potrebbero esserci buone opportunita’ soprattutto da qualche squadrone che ha punte in eccedenza che non giocano e sono scazzate (visto che ci saranno i Mondiali alcuni sgomiteranno per andare via in prestito per giocare e mettersi in mostra).

    Rispondi

Lascia un commento