Le pagelle giallorosse di Roma-Fulham


(PAGELLE GIALLOROSSE – ROMA-FULHAM – FORZA-ROMA.COM) – Con un secondo tempo caparbio, la Roma trova il successo e mette una seria ipoteca al passaggio del turno in Europa League. Riise scarica in porta un sinistro forte quanto velenoso e Okaka svetta di testa e manda alle spalle del portiere londinese la palla della vittoria. Qualche nota positiva si è vista, la voglia e la caparbietà fanno ben sperare. Doni esce dal campo malconcio, gli esami chiariranno le proprie condizioni fisiche, in dubbio per Milano.

Le pagelle giallorosse di Roma-Fulham:

DONI: 6 la sfortuna non lo abbandona. La sua gara dura solo 45 minuti. Un rinvio di piede lo mette Ko, si consiglia un viaggio a Lourdes in compagnia del connazionale Juan. La speranza è che si tratti di un semplice affaticamento. FRAGILE.

CASSETTI: 6 abituati ai terremoti nelle sue ultime partite, il terzino non si comporta male. Soffre gli attacchi degli inglesi ma alla fine non sarà protagonista di alcun cataclisma. Non puoi più sbagliare caro Marco. ATTENTO.
 
RIISE: 7 la sua botta dà ossigeno alla Roma che stava per farsi imbambolare dagli inglesi in vantaggio. La sua stoccata accende la Roma e l’Olimpico. Si ricorda dei suoi trascorsi oltremanica ed esplode il suo sinistro dando il là alla rimonta giallorossa. CARICO.

MEXES: 6 gli mancano i due compagni di reparto per eccellenza. Dirige Andreolli ma non cade quando gli inglesi ripartono. Alla fine sbroglia una matassa che poteva costare cara, deciso a spazzare senza fronzoli, così spesso si vince. RUVIDO.
 
ANDREOLLI: 6 se non fosse per quel fallo da rigore (Andreolli è stato troppo precipitoso) avrebbe meritato qualcosina in più. Due suoi recuperi nel primo tempo salvano la Roma dal possibile tracollo. Il giovane è in crescita dopo anni di anonimato puro. PUNTUALE.

DE ROSSI: 6 ancora non è quel calciatore che al mondo è il più forte di tutti. Mette anima e corpo, fà restare il Fulham in dieci e da fuori tenta la via della rete. Si prepara per la sfida che sente quasi come un derby. AVVISTATORE.

PIZARRO: 6 lavora e macina con la palla al piede tutto il centrocampo. Il Fulham si difende ed il cileno cerca di trovare il corridoio giusto per la stoccata. Il mal di schiena lo tormenta ma con il peq in campo la Roma in quei momenti difficili ammaestra l’avversario nonostante non sia il Pizarro da tutti conosciuto. DOMATORE.

GUBERTI: 6,5 fino alla sua uscita, fra i migliori in campo della Roma. Pimpante e capace di cercare in varie circostanze il fondo per servire i compagni in attacco. Voglioso di fare bene, dopo un inizio di stagione oscuro, l’esterno si stà facendo notare. MOBILE.

CICINHO: 5 non mi aspettavo di certo dal brasiliano la gara della vita. Ne avrà tanto da lavorare prima di tornare ai livelli di prima. Minuti importanti ma ancora giù di corda. SOTTOTONO.

OKAKA: 7 l’attaccante è anche questo: latita per le praterie dell’Olimpico senza azzeccarne una. Poi su un invito di Taddei incorna da centravanti puro e mette il sigillo decisivo per la vittoria. Tenta la la rovesciata da fuori per far esplodere letteralmente il suo stadio. GALVANIZZATO.

BAPTISTA: 5,5 quanti errori! Ci mette impegno, ma con Okaka stenterà per tutti i 90 minuti a trovare un’intesa. Quando ha sui piedi la palla del 3-1 sbaglia il diagonale vincente. Lo attendiamo a gran voce, a San Siro (se giocherà) la bestia è ad una delle sue ultime chiamate. RITARDATARIO.

JULIO SERGIO: 6 non compie alcun intervento. Ordinaria amministrazione e nulla più. TRANQUILLO.

TADDEI: 6,5 quante te ne ho dette! Non mi pento perchè non mi bastano 45 minuti discreti ed un assist per scrivere che sei tornato. Lavora e dimostra che a questa maglia tieni. La parabola che disegna per la testa di Okaka è la quiete dopo la tempesta, durerà? Ho le mie perplessità. ARCOBALENO.

MENEZ: 5,5 entra al posto di Guberti. Ranieri gioca la carta Menez per scardinare il muro eretto dagli inglesi e per approfittare della superiorità. Dopo il suo ingresso la Roma ribalta ma il francese si renderà protagonista ma solo per qualche palla persa.

RANIERI: 6,5 la Roma becca il suo solito goal e poi si sveglia. Mette Taddei al posto di Cicinho e Menez per uno stanco Guberti. Le mosse cambiano un pò la Roma che trova la verve giusta per addomesticare avversario e soprattutto risultato. GUARDINGO.


35 commenti su “Le pagelle giallorosse di Roma-Fulham”

  1. [quote comment=”121113″]dite quello ke volete ma kome si fa a proporre un 8 a batista….ma skerziamo?
    menez non ha fatto gran ke, ma ha fatto salire la squadra, e detto tra noi sul finale ha messo batista davnti la porta….poi nn si sa kome batista ha sprecato…..[/quote]
    Chi ha proposto un 8 a Baptista? Chi è stato?

    Rispondi
  2. dite quello ke volete ma kome si fa a proporre un 8 a batista….ma skerziamo?
    menez non ha fatto gran ke, ma ha fatto salire la squadra, e detto tra noi sul finale ha messo batista davnti la porta….poi nn si sa kome batista ha sprecato…..

    Rispondi
  3. [quote comment=”121091″]stefano: ti ringrazio per la consulenza legale! grande! la parcella?[/quote]
    Beh se vogliamo dirla tutta vale anche all’inocntrario. Se un attaccante gioca molto, molto bene per 90, ma ha la sfortuna o disabilità di mancare 1 o 2 gol sotto porta, un quattro non glielo leva nessuno (coas che è capitata anche a Okaka, che altre volte ha giocato meglio di ieri, ma con voti ben più pessimi). Per la parcella….non scriviamo tutti per passione…che c’entra la parcella. Se un giorno vieni su in Trentino, magari mi offri una birra ed io un piatto di canederli, gulash e crauti. Rutto libero, tanto fuori ci sono i boschi, gli orsi e le montagne,ok?

    Rispondi
  4. Io non sono molto d’accordo sul voto per Menez perché la Roma dopo il suo ingresso a cambiato faccia…. forse la sua presenza da fiducia e forza (un pò come totti) (e io fino a un mese fa lo volevo vedere venduto)…. io gli darei 6.
    comunque Grazie ragazzi ma domenica voglio rivedere la Roma di 2 anni fa! (Rocchi permettendo) Forza Romaaa

    Rispondi
  5. [quote comment=”121088″][quote comment=”121082″][quote comment=”121068″]Comunque Baptista molto più propositivo di Okaka che ieri sera aveva la fortuna dalla sua![/quote]
    Io cerdo che dalla sua abbia anche qualche “numero” vedi la rovesciata, che se ci provo io (ma dubito anche Cassetti tanto per citarne uno) 1 milione di volte, neanche la sfiora la palla. Comunque Okaka 3 gol in cinque partite giocate (e non per intero), non mi pare poi così male per un 19enne che si deve ancora fare, o no?[/quote]
    no non contesto affatto Okaka (beatus est orbum in terra caecorum) ma ritengo il voto leggermente eccessivo rispetto agli altri[/quote]
    beh, piaccia o meno, è condizionato dal fatto di avre segnato. Un gol, a prescindere, vale mediamente 1-2 punti in più, magari anche 3 se grazie a questi si vince. Ci piaccia o meno ha sempre funzionato così in chi fa le pagelle

    Rispondi
  6. [quote comment=”121082″][quote comment=”121068″]Comunque Baptista molto più propositivo di Okaka che ieri sera aveva la fortuna dalla sua![/quote]
    Io cerdo che dalla sua abbia anche qualche “numero” vedi la rovesciata, che se ci provo io (ma dubito anche Cassetti tanto per citarne uno) 1 milione di volte, neanche la sfiora la palla. Comunque Okaka 3 gol in cinque partite giocate (e non per intero), non mi pare poi così male per un 19enne che si deve ancora fare, o no?[/quote]
    no non contesto affatto Okaka (beatus est orbum in terra caecorum) ma ritengo il voto leggermente eccessivo rispetto agli altri

    Rispondi
  7. [quote comment=”121068″]Comunque Baptista molto più propositivo di Okaka che ieri sera aveva la fortuna dalla sua![/quote]
    Io cerdo che dalla sua abbia anche qualche “numero” vedi la rovesciata, che se ci provo io (ma dubito anche Cassetti tanto per citarne uno) 1 milione di volte, neanche la sfiora la palla. Comunque Okaka 3 gol in cinque partite giocate (e non per intero), non mi pare poi così male per un 19enne che si deve ancora fare, o no?

    Rispondi
  8. sibilla: si in un certo qual quodo concordo con te!
    Quando una squadra in 4 giorni rimonta e vince, è segno che qualcosa dentro c’è! E’ vero che le squadre battute, Bologna e Fulham non sono del tutto trascendentali, ma nel calcio sappiamo quanto valgono i punti. La Roma di Ranieri ancora non ha espresso una propria identità: il gioco, il carattere, la voglia… tutto è dettato dalla forza d’animo dei singoli e non di un sistema di fare calcio! La coralità manca e forse mancherà per sempre….

    Rispondi
  9. Eccessivo il 7 ad Okaka avrei alzato il voto a Julio! Ha solo avuto una gran fortuna il romano per il resto in campo nel secondo tempo:invisibile!

    Rispondi
  10. Stefano: Andreolli ha giocato una discreta gara, tant’è che se non avesse commesso il fallo da rigore avrei dato qualcosi in piu. Guberti non mi è dispiaciuto: è stato l’unico prima della rimonta della Roma a cercare di dare brio e ritmo alla manovra della roma, il 6,5 a mio modesto avviso e più che meritato…Capitolo Menez: da lui mi aspetto tanto e poi ho dato un voto quasi vicino alla sufficienza non mi sembra di essere stato tanto cattivo con lui.

    Rispondi
  11. Caro Gianfilippo non sono d’accordo su alcune valutazioni. Mi sembra che Andreolli, rigore a parte ha giocato in maniera ben più che sufficiente. Eccessivo il 6,5 per Guberti, è vero corre tanto ma per quel tanto combina davvero poco. Ha forse sbagliato sport?. Infine, vedo che anche tu tendi a fare tuo il pensiero (meglio ossessione) di Corsaro Nero su Menez. Di norma un giocatore che gioca 20 minuti non viene giudicato a meno che non faccia gol o autogol, e non mi sembra il caso . Corsaro, poverino, s’è fissato che Menez è una pippa, e che lo sostengono anche autorevoli commentatori, peccato che nella sua tormentata flippica dimentichi di dire che De Rossi, non uno qualunque, abbia detto che è il compagno (insieme a Cassano) di maggior talento con cui ha giocato. Menez contro il bologna è stato uno dei migliori (e non è una delle prime volte). Non si può proprio provare a sostenerlo e a dargli un pò di fiducia? O si vuole, arrivare a dire autentiche cazzate come Corsaro quando invoca addirittura, udite udite, il fine intenditore di calcio, ESPOSITO????????

    Rispondi
  12. Il Villarreal ha preso schiaffi da tutti in Liga…XD Il Fulham era in forma…ma lo seguite il calcio estero?
    Concordo con chi ha dato un voto alto alla Bestia…ha creato occasioni da gol, si è fatto vedere ed ha lanciato, molte volte, gli esterni ed Okaka…è sulla via del ritorno…

    Rispondi
  13. [quote comment=”121037″]me fanno ridere si ‘telekronisti” sul 3-1 dikono ke òa Lazio c ha messo il kuore e ha dimostrato d essere grande squadra ke destinata a risalire e parliamo del 3-1 adesso stanno sotto d 4-1[/quote]
    evvabè hanno incontrato il villareal, mica il fullham

    Rispondi
  14. Concordo pienamente con la redazione per la prima volta, sulle pagelle.
    Forse il 6,5 a guberti è un po’ generoso, ma ce la mette tutta e sta imparando a non fare tutti quegli inutili dribbling.
    Andreolli bene, INTERESSANTE, Mexes ha fatto un 3 o 4 interventi molto decisivi e di gran classe, STA RITORNANDO
    Baptista stasera era in configurazione “intruppone”, e poi sembrava lo facesse apposta a non dare una palla decente ad Okaka. IRRITANTE.
    Pizarro, fondamentale, anche se all’apparenza può non sembrare, è l’ancora di salvezza di chiunque non sappia cosa fare col pallone (e sono parecchi).

    Rispondi
  15. me fanno ridere si ‘telekronisti” sul 3-1 dikono ke òa Lazio c ha messo il kuore e ha dimostrato d essere grande squadra ke destinata a risalire e parliamo del 3-1 adesso stanno sotto d 4-1

    Rispondi
  16. Clo – 5 Novembre 2009 alle ore 22:13 Quota commento

    e intanto i burini perdono 3-0 e hanno sbajato 1 rigore

    I gufi laziali beccano 3-0 la serata finisce meglio

    Rispondi
  17. Guberti un voto in meno va bene l’impegno che nessuno lo nega ma è veramente scarso….Taddei mezzo voto in più dopo tutti i pasticci ke ha fatto oggi ne ha indovinata qualcuna….Menez la sufficenza la merita entra lui e la roma rimonta i due gol sarà un caso??

    Rispondi
  18. D’accordo su tutto…tranne ke su Guberti,ke per me è da 6…
    E’ avrei dato mezzo voto in più a taddei…ha giocato bene recuperando palloni e smistando tante palle…per me il migliore…

    Rispondi
  19. mexes 6 e andreolli 6?Andreolli ha causato il fallo da rigore….ce l’ avete con mexes…va avanti pure per far goal….ma che vogliamo da Philippe?bhò

    Rispondi
  20. complimenti la penso come te.Su Okaka il calcio è bello per questo,fino al goal era da 3 inguardabile e scarso poi ha fatto un bellissimo goal e merita il 7 anche se a me non sembra adatto a giocare a certi livelli

    Rispondi

Lascia un commento