Ranieri: “Inter-Roma, la nostra svolta”


(NEWS AS ROMA – ESCLUSIVO RANIERI – CORSPORT) – Claudio Ranieri a tutto campo. L’allenatore della Roma è stato ieri ospite di un forum al nostro giornale con il direttore Alessandro Vocalelli, il vicedirettore Stefano Agresti e con Guido D’Ubaldo, Fabio Massimo Splendore e Piero Torri. Oltre un’ora e mezza di rivelazioni sul presente e sul futuro della Roma, sul mercato giallorosso, sulla sfida domenica prossima all’Inter e sul suo rapporto con Mourinho, sul suo passato alla Juve e sul momento attuale del calcio italiano. Sulla partita di San Siro di domenica: "Può essere la nostra svolta. Io credo nelle potenzialità della squadra ma in queste partita si tocca con mano la consapevolezza nel crederci di più, adesso però pensiamo prima al Fulham che è una squadra tosta". Su Milan-Roma: "E’cambiato per noi e per loro. Psicologicamente quella gara è stata capace di cambiare il nostro stato d’animo". Poi una stoccata sulla Juventus: "Al posto di Ferrara io sarei stato già cacciato".


10 commenti su “Ranieri: “Inter-Roma, la nostra svolta””

  1. spero che i giocatori si ricordino delle dichiarazioni e del comportamento del sig. Balotelli e gli riservino il giusto trattamento !!
    Sò finiti i difensori de una volta….. negli anni 80 un gaggio come lui daaaamòòòòò che avrebbe finito la carriera !! :12:

    Rispondi
  2. Oddio in quanto a gioco non e’ che stanno meglio di noi,giocando come con la Fiorentina si potrebbe,sempre che non arrivi il Rosetti di turno

    Rispondi
  3. io già lo so facciamo una grande prestazione una bella partita, segnamo facciamo gioco e poi arriva l’aiutino, ovviamente per la rubinter, e così va tutto all’aria!!

    Rispondi
  4. Abbiamo le stesse possibilità che aveva il livorno di vincere a Roma………….mai dire mai anche se non vedo obiettivamente partita

    Rispondi
  5. ..in effetti ci sono bone posibilità che succeda, però alla Roma serve una partita di questo tipo da vincere combattendo contro una grande per tornare a credere nelle potenzialità della squadra.. quindi speriamo bene e aspettiamo una svolta…

    Rispondi

Lascia un commento