La Roma vuole Bergessio al posto di Borriello?


Secondo quanto afferma tuttomercatoweb.com presto Marco Borriello lascerà la Roma essendo in scadenza contrattuale, per l’ex attaccante del Milan c’è anche l’opportunità di lasciare i giallorossi a gennaio. La formazione di Rudi Garcia potrebbe sostituire l’attaccante con Gonzalo Bergessio, centravanti della Sampdoria chiuso in maglia blucerchiata dalla grande esplosione di Stefano Okaka. Nei prossimi giorni ci saranno sicuramente novità.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Sempre più vicino Belotti alla Roma: le ultime notizie in merito

38 commenti su “La Roma vuole Bergessio al posto di Borriello?”

  1. Già, Pallotta ha detto che Kevin non parte e Garcia ha detto che rimane a Roma e che per lasciare la magica lo devono cacciare! Devo ammettere che intorno a Rudi avevo invece colto segnali di un possibile addio. Meglio così, avanti tutta e speriamo di rintemprarci un pó durante le vacanze!

    Rispondi
  2. LorySan ha detto:

    @Brasil_Giallorossi:
    In tal caso era vera, allora, la notizia che strootman aveva già un accorto cn van gaal.
    E questo sarebbe peggio di benatia, che almeno lo ha detto, lui lo ha fatto in segreto…

    Oggi pomeriggio Pallotta, oltre lo stadio, ha detto una cosa. UNA.
    Strootman sta qui, il manchester se ne vada affanculo.
    Una cosa ha detto.
    Tanto scemo da di’, senza domande, proprio questa, eh.
    Ma porcozzio.

    Ho fatto questa incursione solo perchè ti voglio bene e mi ispiri sempre affetto.
    Buon Natale.

    Rispondi
    • @Pessoa:

      Ahahah dai pesso ritorna!!!

      Ma ti ricordo che pure di benatia aveva detto più o meno la stessa cosa.

      Io spero che nn lo vendano, perché stroot può ricoprire tutti i ruoli del cc, ed essere, MAGARI, il sostituto di de rossi davanti alla difesa.

      PS: immagino che sti giorni ti sarai letto le peggio cose :mrgreen: , su Totti, precisamente… Ti sarai rivoltato ahah

      Cmq buon natale 😉

      Rispondi
      • @LorySan: Ragazzi, sento sempre paragonare la vicenda Benatia a quella di Strootman, ma cercate di capire una cosa, la Roma non aveva ne soldi ne sostituti di Benatia, per questo è stata forzata a venderlo sotto le sue minacce perchè così poteva almeno prendere un sostituto.
        Se Strootman dovesse pure minacciare di andarsene, di non giocare, ecc. e allora? Tanto gioca Nainggolan e al centrocampo siamo pieni di riserve, quindi finirebbe in panca fino a Giugno e costretto ad accettare un’altra destinazione decisa dalla Roma e non dal lui.
        Paragonare le due vicende non serve a niente, sono completamente diverse e in due contesti diversi visto che questo è il mercato invernale.
        Ricordatevi che la Roma mai venderà Strootman che è appena tornato dall’infortunio completamente svalutato, la questione è solo quella.
        Poi ovvio che se alla Roma offrono 50m o + in estate parte a razzo secondo me.
        Ma per un 24enne che ancora può dare tantissimo e se ritrova la sua piena forma, 50m è il minimo che la Roma può ricavare e non sono stupidi a svenderlo, dato che ha ancora 3 anni di contratto dopo questa stagione.
        Probabilmente a Giugno accetterà il rinnovo che vada via o no, giusto per riconoscenza nell’essere stato pagato 1 anno per stare in ospedale e non essere svenduto a poco prezzo nel caso nessuno lo prenda a Giugno.

  3. Il calciomercato è il mercato dei sogni di noi tifosi.
    Devo dire che Sabatini ci ha abituato bene vincendo parecchi duelli di mercato e dimostrando di non aver paura di spendere anche somme ingenti.
    Dubito arriveranno i grandi nomi che tutti o quasi vorremmo.
    Scordiamoci Higuain, Benteke, Dybala, Dzeko…
    Personalmente mi auguro che vengano fatti gli acquisti giusti, che si prendano i giocatori che servono.
    Mi spiego. Non me ne frega di avere il sostituto di Gervinho (che prima o poi tornerà dall’Africa) se poi dovessimo giocare un intero girone di ritorno col solo Torosidis + Florenzi adattato perché si è sottovalutata la situazione del ginocchio disastrato di Maicon!

    Rispondi
  4. RAI SPORT -Lo ha detto ieri l’agente Fifa Matteo Materazzi: “Il Manchester United è a un passo da Kevin Strootman. Il club inglese pagherà 40 milioni di euro per l’olandese”. A riprendere la notizia è poi il portale inglese “Daily Star” che fa sapere quanto Louis van Gaal abbia aspettato il recupero dall’infortunio al ginocchio per Strootman, ora pronto a raggiungere l’Inghilterra già nel mercato di gennaio.

    Rispondi
    • @Brasil_Giallorossi:

      In tal caso era vera, allora, la notizia che strootman aveva già un accorto cn van gaal.

      E questo sarebbe peggio di benatia, che almeno lo ha detto, lui lo ha fatto in segreto…

      Rispondi
  5. RomaWolf ha detto:

    @Reginald: 22m + bonus di massimo 2.5m, + la percentuale per le commissioni di Mascardi che non sono mai poche, circa 3m come minimo = 27-28m. Non so poi se c’era una percentuale di rivendita ma non ricordo.
    Iturbe non lo venderanno mai anche se non si sveglia per ora, in quel caso gli rifarebbero un contratto + basso o uguale e aspetterebbero che esploda, dovessero aspettare 6-7 anni. Questo è l’investimento fatto.
    Con questo non dico che è una brutta operazione, ma dopo i risultati dubito mai spenderanno altri 25m o + per giovani che giocano in squadre piccole di serie-a. Troppo rischioso dato il fatto che non sai se reggono la pressione della grande squadra o della competizione europea e non mi voglio sentire dire che non è così perchè vorrei sentire allora nomi di giovani che erano in italia e sono andati in grandi squadre europee o quelli di piccole squadre andati nelle grandi italiane.
    Oltretutto Dybala ti costa tipo 35m e Zamparini mai vende a Sabatini come è già successo per Abel H., questo è al 100% sicuro.
    Su quello hai tutto il mio supporto, la stronza sapeva di essere in debito e che la società stava vendendo, quindi prosciugava le casse già depletate fornendo ingaggi colossali e lunghi.
    Stessa cosa che fece Baldini con DeRossi, quando ha minacciato di andarsene.
    Ma lo dico ancora, dubito che Garcia lasci fare a Sabatini nuovamente la stessa cosa di Iturbe, necessita di giocatori pronti per la CL sopratutto e non schiereranno mai un punta dell’età di Dybala e senza esperienza europea in CL, è ridicolo.

    Ancora co sta esperienza internazionale??

    Se uno è forte, è forte, guarda cole, keita, e altri… Dv CORRERE, PUNTO.

    In champions sn più utili giocatori che corrono che quelli che sn lenti e nn pressano.

    Rispondi
  6. Ultima cosa che voglio dire, se andate ad ascoltare l’ultimo nome fatto, è uscito casualmente Silvestre, “occasione d’oro” in scadenza……..
    Voglio fare chiarezza su tre punti per cui non credo a tutte ste balle che dicono:
    1) La Roma non è il milan, devono smettere di associarci tutti i giocatori in scadenza. Quest’anno hanno si comprato 3 terzini sinistri e Keita, perchè non c’erano altri soldi da spendere, ma a Giugno non sarà così. Se non sono giocatori veri quelli in scadenza non verranno mai presi in considerazione.
    2) Io credo che l’anno prossimo arriverà lo sponsor finalmente e forse pure un piccolo secondo, quindi i soldi arriveranno e credo che se arriverà un’offerta dai 50m in su per Strootman “a Giugno” lo cederanno ma non meno, visto cmq che il posto di Radja non lo leva nessuno per un bel po’.
    3) La mia teoria continua a dare i suoi frutti nel mostrare quanto televisioni e giornali siano formate da imbecilli.
    Silvestre = scadenza + argentino
    Bergessio, Perotti, Dybala, Silvestre, ecc. Vedrete che prima o poi arrivano a Paletta e compagnia bella. Sembra che sappiano solo nominare argentini.

    Rispondi
    • Concordo.
      Può essere che prendiamo un centrale in prestito a gennaio x ovviare all’assenza di Leo ma un altro a titolo definitivo non ci serve.
      Già arrivasse Chirichles a giugno si porrà il problema di chi riscattare tra lui e Mapou.
      Inoltre abbiamo Romagnoli che probabilmente resterà un altro anno in prestito ma che sarebbe già più che pronto x fare il quarto centrale.
      Insomma Silvestre è al 101% una bufala colossale, come molti altri degli argentini da te citati.
      A mio parere sarebbe bello se potessimo mettere le mani su Dybala ma è già troppo caro è troppo ambito x le nostre possibilità.
      Infine, quanto allo sponsor, forse ora che c’è l’ok del Comune x lo stadio si accelererà anche con l’individuazione dello sponsor, visto che secondo quanto detto da Baldissoni dovrebbe trattarsi di un contratto pluriennale legato all’impianto.@RomaWolf:

      Rispondi
  7. RomaWolf ha detto:

    @LorySan: E tu ci credi? Dopo Iturbe credi veramente rischino un’altra operazione, per un casualmente altro argentino giovane, di cui non hai la minima idea se reggerà la pressione della grande squadra, e il tutto con il benestare che mai succederà di Zamparini?
    Per qualche motivo ne dubito.

    Iturbe è costato 22 milioni ma ha 21 anni e non 30, a quell’età anche se sbaglia un anno è comunque un assegno circolare che corre sul prato. E’ un calciatore tecnicamente valido, veloce e tignoso. E ripeto anche se non si sveglia definitivamente magari lo rivendi a 15 visto che è ancora un ragazzino.

    l’investimento sbagliato è quello che fece “piccola Rosa” con Borriello pagando (o meglio facendo pagare ad uncle James) 10 milioni per un calciatore che andava verso i 30 anni, con uno stipendio tra fisso e premi di 7 lordi all’anno x 5 anni, che da anni cerchiamo di dare in prestito a destra e sinistra, anche pagando 2/3 dell’igaggio e che nessuna squadra al mondo si sognerebbe mai di comprare.

    Rispondi
    • @Reginald: 22m + bonus di massimo 2.5m, + la percentuale per le commissioni di Mascardi che non sono mai poche, circa 3m come minimo = 27-28m. Non so poi se c’era una percentuale di rivendita ma non ricordo.
      Iturbe non lo venderanno mai anche se non si sveglia per ora, in quel caso gli rifarebbero un contratto + basso o uguale e aspetterebbero che esploda, dovessero aspettare 6-7 anni. Questo è l’investimento fatto.
      Con questo non dico che è una brutta operazione, ma dopo i risultati dubito mai spenderanno altri 25m o + per giovani che giocano in squadre piccole di serie-a. Troppo rischioso dato il fatto che non sai se reggono la pressione della grande squadra o della competizione europea e non mi voglio sentire dire che non è così perchè vorrei sentire allora nomi di giovani che erano in italia e sono andati in grandi squadre europee o quelli di piccole squadre andati nelle grandi italiane.
      Oltretutto Dybala ti costa tipo 35m e Zamparini mai vende a Sabatini come è già successo per Abel H., questo è al 100% sicuro.

      Su quello hai tutto il mio supporto, la stronza sapeva di essere in debito e che la società stava vendendo, quindi prosciugava le casse già depletate fornendo ingaggi colossali e lunghi.
      Stessa cosa che fece Baldini con DeRossi, quando ha minacciato di andarsene.

      Ma lo dico ancora, dubito che Garcia lasci fare a Sabatini nuovamente la stessa cosa di Iturbe, necessita di giocatori pronti per la CL sopratutto e non schiereranno mai un punta dell’età di Dybala e senza esperienza europea in CL, è ridicolo.

      Rispondi
  8. ..e vabbè uffa!… lo ripeto ancora una volta.. la Roma ha bisogno di un vero BUCARETI…uno che costa..uno che bisogna prendere a tutti i costi costi quel che costi!…Grande presidente Pallotta stai investendo milioni su milioni x lo stadio e sicuramente ne avrai ottimi utili ma se finalmente in squadra investirai anche su un vero campione poi la squadra girerà x forza perché le basi ci sono.. Se poi si andrà a dama il ritorno di immagine tra gaget e pubbicità ecc. sarà immenso..pensare..pensare…. 😉

    Rispondi
  9. RomaWolf ha detto:

    @LorySan: E tu ci credi? Dopo Iturbe credi veramente rischino un’altra operazione, per un casualmente altro argentino giovane, di cui non hai la minima idea se reggerà la pressione della grande squadra, e il tutto con il benestare che mai succederà di Zamparini?
    Per qualche motivo ne dubito.

    certo se critichiamo anche dybala qua stiamo alla frutta 🙄 personalmente io ho visto piu talento in dybala qst anno che in iturbe l anno scorso 🙄

    Rispondi
  10. tra i 2 esuberi genovesi gradirei piu pinilla che berghessio, certo c è da dire che per chi si ferma al nome bergessio è un attaccante che partecipa alla manovra e da osservare che il rendimento di papu gomez lontano da bergessio è calato 😉 poi ripeto a gennaio in attacco piu di una buona riserva non puo arrivare visto che l unico “big” in vendita è balotelli e non me pare un nome per la piazza di roma 😉

    Rispondi
  11. A che serve?
    Meno ingaggi inutili abbiamo, meglio è!

    A sinistra prenderei Santon in prestito, per vedere come si comporta. Come centrale Chiroches va più che bene. Per la prima punta aspetterei a giugno, se poi c’è l’occasione Pato…………………

    Buone vacanze a tutti! 😉

    Rispondi
  12. Per me se prendiamo una punta centrale dev’essere qualcuno che renda ragionevole mettere in panchina Totti, anziché uno sparring partner di quest’ultimo.
    se destro fa fatica a trovare il posto da titolare Berghessio non giocherebbe mai, e ci mancherebbe.
    Tra l’altro l’unica qualitá apprezzabile di Berghessio è la costanza del pressing in fase di non possesso, perché per il resto è una pippa assurda.
    Molto meglio restare così ed a giugno vendere destro x puntare un centravanti di livello, magari anche Luiz Adriano a parametro zero.

    Rispondi
    • @derossimaancheno: Si parla di Bergessio che sostituisce Borriello, non Destro.
      Personalmente io farei giocare a sinistra Ljajic, con Totti al centro, quando esce Totti sposterei Ljajic al suo posto e farei entrare un’altra ala per giocare a sinistra, o almeno fare così qualche volta.
      La Roma non usa molto le punte se sono punte d’area, vedi Destro e Borriello, se è una di movimento può fare la stessa cosa di Ljajic, giocare a sinistra inizialmente e poi sostituire Totti, però stavolta come centravanti e far entrare un’ala a sinsitra.
      Secondo me dato anche il fatto che fra 2 anni avremmo quella regola merdosa dei 25 in rosa, servirebbero giocatori che coprano + ruoli, senza contare che il mister non mi sembra uno che gradisca la gente che sta fissa in area.

      Rispondi
      • Ma Borriello non necessita di essere sostituito. Non ci fosse stato ce ne saremmo accorti solo x via del risparmio sullo stipendio.
        Come punte centrali ne bastano e avanzano due, eventualmente come terza ti tieni Sanabria.
        Si può discutere se l’altra oltre a TOTTI debba essere qualcuno di diverso da Destro, ma un’altra mezza figura proprio non serve.@RomaWolf:

      • @derossimaancheno: Concordo pienamente, come ho già detto, metterei Vestenicky in caso di necessità in prima squadra e al diavolo il resto, chi ha bisogno di una terza punta quando manco la seconda gioca

  13. Cmq: se ci liberiamo dgli scarti (curci-emanuello-cole-borriello). se vendi qlke giovane (jedvaj-bertolacci etc.) e se riesci a fare uno scambio alla pari (magari destro-el sharawy) i soldini si trovano x prendere qlke giovane forte o calciatore forte ke nn gioca nl proprio club. E d nomi ce ne sno..

    Rispondi
    • @rugantino2014: Basta con giovani, vanno bene quelli per la primavera, gli altri tanto non giocheranno mai.
      Servono + persone dai 24anni in su.
      Poi credo siamo tutti d’accordo sul fatto che è ora di prendere francesi o giocatori che giocano in francia, abbiamo un allenatore francese smettiamola di rifilargli sud-americani che non se ne fa nulla

      Rispondi
      • @RomaWolf: sui giovani quoto. tanto nn giokeranno mai a meno ke nn si impongono subito cme è stato x Florenzi. Io credo ke età e nazionalità lasciano il tempo ke trovano. Se uno è forte è forte anke se ha 20anni.
        Cmq credo ke 2/3 giocatori arriveranno di sicuro.
        Certo nn mi aspetto un Perotti ke sicuramente nn c fa fare un salto di qualità..

      • @rugantino2014: Perotti io non ci credo dato che Preziosi lo valuta 10m e la Roma non è scema.
        Bergessio non mi piace, ma dato il suo anno e mezzo al Saint E. probabile che venga per accettare la panca, ma non credo la Roma voglia dare soldi alla Samp, quindi magari con un prestito.
        Florenzi è duttile. Personalmente Sanabria non mi piace, seguo la primavera con RomaTv e ti posso dire che Vestenicky è molto ma molto + bravo.
        Paredes lo trovo totalmente inutile, non che non sia bravo perchè lo è, ma Garcia manco lo fa giocare nel suo ruolo in quel poco che ha giocato, quindi credo non gli interessi.
        Ucan è stato preso per rimpiazzare Pjanic, ma dato i problemi tra forma e lingua l’ha tenuto in panca spesso, dicono che ora sa comprendere le parole del mister, però vorrei vederlo giocare.
        Credo che Garcia quest’anno stia soffrendo la pressione delle aspettative, al Lille e nel suo primo anno qui non doveva dimostrare o vincere niente, quindi i giovani li usava + spesso, adesso che gli chiedono risultati e lui stesso li vuole, mi sa che non vuole rischiare di far giocare giovani e perdere punti, anche se li sta perdendo proprio per scarsa forma fisica dei titolari.

    • @LorySan: E tu ci credi? Dopo Iturbe credi veramente rischino un’altra operazione, per un casualmente altro argentino giovane, di cui non hai la minima idea se reggerà la pressione della grande squadra, e il tutto con il benestare che mai succederà di Zamparini?
      Per qualche motivo ne dubito.

      Rispondi
    • @LorySan: cme caratteristike (alla pepito rossi) ce lo vedo bene nl gioco di Rudi, ma se ne parla in estate. Ora dobbiamo sistemare i ruoli scoperti. Bergessio rudy lo conosce xkè giocava in francia qndo allenava il lille e cmq dvi prendere 1 ke si accontenta anke di stare in panca.

      Rispondi
  14. Nessuno ha notato che quasi tutti i nomi fatti dei giocatori che giocano in italia sono argentini? Mi fa molto ridere sta cosa, se pensano che la Roma si accolli una punta inutile per altri anni mi sa che sbagliano di grosso, Borriello sarà l’ultimo della sua specie.

    Rispondi
  15. Pensandoci bene con credo che il Saba non si muova solo per sistemare Bertolacci e per prendere Perotti…ma secondo me per un intrigo ancora piu Grande… hanno parlato di Perin Perotti Bertolacci Borriello e dei giovani della Roma…Cosi spiegato…Prestiti onerosi di Perin e Perotti con il primo obbligo di Riscatto ( 12 milioni ) e il secondo con diritto di riscatto ( 4.5 milioni )..i prestiti onerosi pagati con la meta di Bertolacci il regalo di Borriello il prestito di un anno e sei mesi di Skorupski con il riscatto per il Genoa di 5 – 6 milioni e il contro riscatto per la Roma a 7-8 milioni piu l’inserimento dei prestiti di alcuni Giovani vedi Somma Adamo Pellegrini Ferri Verde
    Cosi facendo sistemiamo la porta allegeriamo il monte ingaggi e facciamo crescere qualche giovane discorso Cagliari per Astori e Nainggolan secondo me gli prestiamo Ucan e qualche altro giovane non preso dal Genoa piu 5-6 milioni ( prendendoli dalla cessione di Jedvaj ) e il tesseramento di Baba
    invece al cesena prestiamo per un anno e sei mesi Tony Sanabria…
    Asley Cole credo andra al Crystal palace o in Mls e con l’acquisto di Vlad si sistema sostituto di Castan e vice Holebas all’occorenza….
    Secondo voi è una cosa fattibile?

    Rispondi
    • @Rikiasroma90 – Pensando a Melbourne –: Per me Perotti è la bufala del secolo, un giocatore che ha un record di 2 gol in 4 anni, lo possono vantare quanto vogliono, ma manco come quinto o sesto giocatore lo vorrei.
      Per me trattavano solo Bertolacci e Borriello, nient’altro, è risaputo inoltre che quella specie di giocatore non lo vendono per meno di 10m, fuori questione.
      Poi non è con i giocatori del genoa, empoli o palermo che fai il salto di qualità.
      Perin, sicuramente meglio di Neto, non è per me cmq in grado di reggere il livello della Roma, serve un portiere di 28anni con tanta esperienza come minimo.
      Somma, Adamo, Verde e Vestenicky non si toccano, perchè rappresentano il nostro futuro, va bene il prestito senza riscatto, ma a Giugno, visto che voglio che la primavera vinca quest’anno e non la vincano quelli della lazio un’altra volta.
      Ucan necessita di giocare alla Roma come riserva di Pjanic, personalmente mi sbarazzerei di Sanabria e Paredes che non mi dicono niente, il primo sopratutto sapendo il morboso bonus da dare al Barcellona prima o poi.
      Baba non credo verrà a fare la riserva da noi, penso più a gente come Coly del Brescia che ha 18 e può crescere sotto i nostri terzini.
      Cole non si muoverà da Roma, le voci che circolano sono solo voci messe in giro dalla gente a cui non piace, questo l’hanno capito tutti, se lo si lascia in panchina quasi tutto l’anno se ne andrà forse a giugno altrimenti ce lo teniamo per 2 anni a nostre spese, non è così scemo da andarsene.
      Speriamo Emanuelson vada da qualche altra parte, visto che non serve a niente.
      Peccato che Vlad anche se è ambidestro gioca maggiormente a destra e non sinistra, quindi pensare che faccia il terzino sinistro è assurdo, gioca solo a destra lui, massimo può fare il difensore sinistro, ma non terzino.
      Personalmente dubito che venga a Roma a fare la riserva di Astori.

      Rispondi
  16. Le solite boiate di calciomercato… anche perchè diversamente se fosse vero sarebbe la conferma che uno che manda definitivamente in panchina totti e ci farebbe fare il salto di qualità non si vuole prenderlo

    Rispondi
    • @Max: Concordo, sembra che il cosidetto “sostituto di Borriello” dev’essere per forza un trentenne ammuffito.
      Siamo la Roma non il milan.

      Rispondi

Lascia un commento