Non perderti la Rivista della AS Roma di Novembre


Stregati dalla Lupa: questo il titolo di copertina del numero di novembre della Rivista Ufficiale dell’A.S. Roma. Proprio nella notte di Halloween, infatti, la squadra del mister Luciano Spalletti ha dato spettacolo nel derby capitolino, conquistando quel primato cittadino che mancava da troppo tempo. Il magazine giallorosso non poteva quindi non seguire questo importantissimo evento: foto, immagini e tanto altro. Ma, soprattutto, abbiamo avuto la fortuna di condividere questi emozionanti 90 minuti con un brasiliano che ogni giorno diventa sempre più romano e romanista: Rodrigo Taddei. Da non perdere

Speciale derby

Ma questo numero di novembre de “la Roma” è davvero “speciale”, anche perché i nostri lettori potranno gustare la prima intervista ufficiale di Juan: cresciuto tra il mare di Rio e le magie del Flamengo di Zico al Maracanà, è diventato un idolo non solo dei carioca ma dell’intero Brasile,  diventando il difensore centrale della Seleçao. Ora, dopo 5 anni in Bundesliga, è arrivato alla Roma per puntare ancora più in alto, ma sempre nel suo stile: poche parole, molti fatti… ecco a voi,  in esclusiva, Juan.

Juan

E non è finita: questo mese abbiamo incontrato per voi anche Max Tonetto, conosciuto nella capitale come T-Max. Veloce come una saetta, instancabile come un maratoneta, il neo 33enne triestino sta vivendo a Roma il suo “magic moment”: instancabile in campo, grande personaggio fuori, Max ci racconta le sue sensazioni al secondo anno nella capitale.

Max Tonetto

Tra i nostri tifosi “vip”, siamo infine andati ad incontrare negli studi Rai, il “mattatore” del “prime time”, Flavio Insinna. Tifoso giallorosso dal midollo dell’osso, nascosto tra i tifosi dei Distinti,  non ha mai abbandonato la fede giallorossa. Flavio ci racconta la sua esperienza di tifoso, raccontandoci la Roma di ieri e di oggi…

Flavio Insinna

Per concludere in grande, il magazine giallorosso vi offre il poster di uno degli uomini simbolo della Roma di Spalletti: il numero venti e Campione del Mondo Simone Perrotta!

Simone Perrotta